X

Accedi

Accedi ora per confermare

Password dimenticata?

...o entra con Facebook:

Non hai ancora un accout su AndroidPIT? Registrati

Android per Principianti: come sbloccare lo smartphone?

Mario
0

Sicuramente molti utenti si saranno trovati in questa situazione: si prende in mano lo smartphone, e improvvisamente si scopre che qualcun altro ha provato a sbloccarne lo schermo, inserendo (e sbagliando) la sequenza di sblocco più delle volte consentite. Altre volte siamo semplicemente noi a non ricordare il PIN o la sequenza. Per questo, oggi su Android per Principianti vi spieghiamo come sbloccare lo smartphone!

Prima di tutto, consideriamo che esistono diversi modi per bloccare lo schermo, dipendenti dal modello del telefono e dalla versione Android installata. Qui sotto possiamo vedere un esempio della schermata Sicurezza tratta da Android 4.04 ICS:

Sbloccare lo schermo dello smartphone

Su molti modelli, lo smartphone consente di inserire una sequenza errata per un massimo di 5 volte. Dovessimo continuare a sbagliarla, dovremo attendere 30 secondi prima di poter riprovare. Nel caso però non ricordassimo (o conoscessimo) la password o la sequenza di sblocco dello schermo, potremo sbloccare il telefono inserendo i dati dell'account Google abbinato al telefono.

Ho dimenticato i dati dell'account Google!

Anche qui la procedura varia a seconda die modelli. Sul Samsung Galaxy S3 ad esempio sarà possibile inserire un codice di sicurezza (o PUK) ricevuto inizialmente col dispositivo, mentre su altri device sarà sufficiente rispondere a una domanda di sicurezza.

Secondo qualche notizia letta sulla rete, un bug permetterebbe di riguadagnare l'accesso al proprio telefono semplicemente chiamando da un altro telefono il proprio device bloccato e poi, senza riattaccare, andare a modificare la schermata di sicurezza dall'interno, ma la procedura sembra non funzionare su tutti i device.

L'alternativa che garantisce un ripristino del telefono è ovviamente un full wipe avviando il telefono in Modalità Recovery. Questa soluzione è da adottare come soluzione estrema, in quanto si perderanno tutti i dati del telefono, che verrà riportato allo stato di fabbrica.

Per questo motivo è consigliabile fare con frequenza backup e copie di sicurezza dei propri dati, che potranno tornare utili in caso dovessimo sbloccare il nostro smartphone in modo “drastico”.

 

(Immagini e screenshot: AndroidPIT)

Author
7

I migliori antivirus Android