X

Accedi

Accedi ora per confermare

Password dimenticata?

...o entra con Facebook:

Non hai ancora un accout su AndroidPIT? Registrati

Huawei Ascend Mate: recensione dello smartphone monstre

Alessandro R. (traduzione)
2

Con la sua diagonale del display da 6,1 pollici, l'Ascend Mate è un dispositivo enorme che sbuca dalla tasca posteriore dei pantaloni. Si tratta di un device fuori misura o è semplicemente la naturale evoluzione degli attuali smartphone? L'ho usato per qualche giorno e l'ho testato per voi per poter scriver questa recensione dello Huawei Ascend Mate.

ham10
© AndroidPIT

Design e assemblaggio

In termini di design, materiali e lavorazione, Huawei ha fatto tutto correttamente. Il peso è proporzionato alle dimensioni e la plastica posteriore gommata offre un buon grip e un buon comfort allo stesso tempo. A contribuire alla buona impressione generale è anche il case in plastica color titanio la cui superficie ricorda chassis in alluminio ben più cari.

ham4
La cover posteriore gommata è antiscivolo / © AndroidPIT

Non ci sono tasti hardware, eccezion fatta per quello di accensione e per il bilanciere del volume posti sul lato destro, mentre su lato sinistro si trova uno slot per schede microSD. Alloggiamento per la SIM card (formato micro) e uscita audio da 3,5 mm sono posti sul lato superiore e l'uscita microUSB si trova su quello inferiore. Per quanto riguarda l'aspetto c'è poco altro da dire, se non che il design è pulito e minimalista e la lavorazione solida e di qualità.

ham3
Pochi tasti e design pulito senza troppi fronzoli / © AndroidPIT

Display

Il display è un vero mostro. Con una diagonale da 15,49 centimetri sorpassa anche quella del Galaxy Note 2 di un buon 1,5 cm. La risoluzione però non si avvicina a quella dei top di gamma attualmente sul mercato: 1280 x 720 pixel sono decisamente lontani dai pannelli Full HD (1920 x 1080 p) che troviamo su Xperia Z o Galaxy S4.

ham8
Il pannello IPS assicura un buon angolo di visione / © AndroidPIT

La densità di pixel (241 PPI) è più che sufficiente per vedersi un film o guardare delle belle foto, durante la lettura però ho avuto l'impressione che i caratteri non fossero così ben definiti. Buono anche l'angolo massimo di visione grazie al pannello IPS, che rimane godibile (e leggibile) anche alla luce diretta del sole.

Il più grande svantaggio dell'Ascend Mate è anche il suo più grande vantaggio: lo schermo gigante mostra i suoi pregi soprattutto quando si guardano dei video e nel gaming. La diagonale da 6,1 pollici offre il giusto compromesso tra visibilità ed ergonomia, almeno per chi ha mani di medie dimensioni.

Software

Come la maggior parte degli smartphone recenti, anche lo Huawei Ascend Mate è dotato di Android 4.1.2 Jelly Bean. L'interfaccia è la Emotion UI 1.5 già vista sull'Ascend P2 e si differenzia dalle altre per alcune caratteristiche. Manca il classico app drawer e le applicazioni possono essere organizzate in cartelle che si trovano sulle nove homescreen a disposizione. Il principio è quello seguito dal MIUI Launcher o iOS di Apple ricordato anche dal design delle icone.

ascend mate os
 A sinistra lo homescreen con Me Widget, a destra la schermata di sblocco © AndroidPIT

Sulla homescreen si trova una grossa finestra chiamata “Me Widget” che raccoglie altri widget più piccoli, tra cui un'anteprima animata (di una cartella) della fotogallery e il lettore musicale.

Preinstallati ci sono anche 20 diversi temi che includono nuove icone, differenti colori e metodi di sblocco che permettono di dare un nuovo aspetto all'Ascend Mate.

ascend mate os 2
I temi preinstallati e una delle home personalizzate / © AndroidPIT

Ci sono anche un paio di utili applicazioni preinstallate, come per esempio il file manager e la app per il backup. Dalla barra di notifica si può anche richiamare un menu circolare che permette di far partire delle mini app flottanti (lettore video, calcolatore), mentre su un menu simile si possono impostare profili preimpostati come quello per le ore notturne o il risparmio energetico.

ascend mate os 3
I due menu per lanciare le app floattanti e la scelta dei profili d'uso / © AndroidPIT

Processore e prestazioni

ham sc 4
I risultati del test di benchmark sono buoni: il Mate di Hauwei si trova tra Nexus 7 e Note 2 / © AndroidPIT

L'Ascend Mate arriva con un processore quadcore con frequenza di clock a 1,5 Ghz, il chipset K3V2 prodotto direttamente da Huawei. Le prestazioni sono buone e un giro con Real Racing 3 non ha mostrato lag o rallentamenti. Anche la navigazione tra menu e schermate in pratica è sempre fluida e senza problemi, al pari del fare foto: un istante dopo lo scatto la fotocamera è già pronta all'uso.

La navigazione internet invece non convince più di tanto. Sia con Chrome e che col browser preinstallato ci sono rallentamenti e momenti in cui il browser non reagisce prontamente agli input tattili, e ho sperimentato anche sporadici blocchi. Forse non è un caso che gli stessi problemi con la navigazione web si fossero palesati con il MediaPad 10 FHD sempre di Huawei.

Fotocamera

Il comparto fotografico è uno dei punti deboli dell'Ascend Mate. La fotocamera ha un sensore da 8 megapixel che assicura una risoluzione discreta, ma come sappiamo il numero di pixel non è tutto. Mentre alla luce del giorno le foto appaiono buone, appena la luce cala la qualità inizia a peggiorare.

ham foto 5
Di giorno con la luce piena le foto sono abbastanza buone, male con meno luce / © AndroidPIT

Anche se ci si mette a giocare le varie impostazioni manuali, l'impressione che si ha è che Huawei dal punto di vista del software fotografico sia rimasta un po' indietro rispetto ad altri concorrenti come Samsung. Anche la funzione HDR piuttosto che migliorare le foto le rende spesso troppo artificiali, con colori sporchi e contrasto troppo netto.

ham foto 3
La funzione HDR più che migliorare le foto, le rende artificiali / © AndroidPIT

La modalità panorama in pratica incolla insieme automaticamente tre foto. Anche qui il software non funziona bene come su altri dispositivi e l'immagine finale mostra qualche problema con la prospettiva.

ham foto 4
La modalità panorama palesa qualche problema con la prospettiva / © AndroidPIT

Autonomia

Con una batteria da 4050 mAh sulla carta l'Ascend Mate fa sfigurare la concorrenza, basti pensare che il Nexus 7 ne monta una da 4235 nonostante il display da 7 pollici, mentre il Galaxy Note 2 ne ha una da 3100 mAh.

Ho iniziato la mia prova con la batteria all'88% e il livello era ancora al 36% dopo 28 ore, durante le quali ho fatto qualche foto e screenshot, telefonate, qualche partita a Real Racing e Temple Run 2, tutto mentre era attiva la sincronizzazione di Google e Twitter, con la luminosità del display al massimo.

Anche se per definire la durata di una batteria è necessario un test più lungo, posso già dire che nel complesso si tratta di una prestazione davvero notevole e finora non mi è mai capitato di provare uno smartphone (alla fine è questa la categoria dove ricade il Mate) con una durata della batteria così lunga.

Specifiche tecniche

Con il suo processore quadcore e la super batteria, l'Ascend Mate ha molto da offrire, anche a chi del proprio dispositivo fa un uso intenso, tranne che per la navigazione web, non senza problemi probabilmente a causa di un'ottimizzazione del software migliorabile.

Il display è molto luminoso e abbastanza leggibile anche alla luce diretta del sole e l'interfaccia UI è piacevole esteticamente e offre funzionalità interessanti. A parte la fotocamera piuttosto deludente, si può dire che Huawei con l'Ascend Mate ha fatto un buon lavoro.

ham9
Lo Hauwei Ascend Mate entra a malapena nella tasca dei jeans / © AndroidPIT
Display 6,1 pollici con 1280 x 720 pixel (241 ppi)
Processore 1.5 GHz (Quadcore)
Memoria 2 GB di RAM
Memoria interna 8 GB, espandibile con microSD
Fotocamera posteriore 8 megapixel
Fotocamera anteriore 1 megapixel
Batteria 4050 mAh non rimovibile
Dimensioni 163 x 85,7 x 9,9 mm
Peso 198 g
OS Android 4.1.2 con Emotion UI 1.5

Conclusioni

È difficile dare un giudizio complessivo sull'Ascend Mate. Allo scetticismo iniziale è subentrato durante il test un certo apprezzamento per le potenzialità del grande display, comodo soprattutto per la navigazione internet e nel gaming, attività dove si percepisce la differenza con i display dei normali smartphone. L'Ascend Mate è il perfetto smartphone multimediale.

Ma il vantaggio di avere un grande display è anche il punto debole del Mate: 6,1 pollici sono troppi per uno smartphone e probabilmente troppo piccolo rispetto al limite minimo per un tablet. Mentre entra appena nella tasca dei miei jeans, non sono riuscito a farlo stare in quella della giacca. Chi può voler portarsi dietro qualcosa del genere? Anche l'ergonomia a volte risente delle dimensioni, cosa successa anche con mani relativamente grandi come le mie. Alla fine l'Ascend Mate rimane fuori da ogni categoria: uno smartphone troppo grande o un tablet troppo piccolo?

PRO CONTRO
Buon assemblaggio Fotocamera scadente
Ottima autonomia Poca memoria interna
Ampio display Ingombrante
Buone prestazioni  
Numerose possibilità di personalizzazione  

 

Author
5

cerco tester per nuova simpatica app gioco