X

Accedi

Accedi ora per confermare

Password dimenticata?

...o entra con Facebook:

Non hai ancora un accout su AndroidPIT? Registrati

mSecure - Password Manager: il servizio di sicurezza per smartphone

Michele V.
0

Sono innumerevoli ormai i dati che ciascun utente salva sul proprio smartphone, spesso anche di natura molto sensibile. Chi vuole avere più sicurezza per i propri dati come password, dettagli sugli accessi, i conti, eccetera, farebbe bene a non fare troppo affidamento sulla buona volontà della gente (purtroppo), ma piuttosto affidarsi ad un'applicazione come mSecure - Password Manager, che offre una ricca funzionalità per ottenere la massima sicurezza possibili dai dispositivi mobili. Che cosa si può ottenere esattamente da questa applicazione, lo osserveremo oggi nella recensione seguente.

 

4 ★★★★

Valutazione

Versione testata Versione corrente
3.1.2 3.1.4

Funzioni & Uso

Dispositivo sul quale è stato effettuato il test: Samsung Galaxy Note
Versione Android: 2.3.6
Root: No

Dopo aver installato gli 8,31 MB dell'applicazione mSecure - Password Manager, diamo come sempre una rapida occhiata alle autorizzazioni necessarie, che sono:

  • Memoria: Consente di modificare/cancellare i contenuti nell'archivio USB e nella scheda SD.
  • Accesso completo a internet: Consente all'applicazione di creare nuovi sockets di rete.
  • Ricezione multicast Wi-Fi: Consente all'applicazione di ricevere pacchetti non direttamente indirizzati al tuo dispositivo. Può essere utile durante la ricerca di servizi offerti nelle vicinanze. Consuma di più rispetto alla modalità non multicast.
  • Visualizzazione stato della rete: Consente a un'applicazione di visualizzare lo stato di tutte le reti.
  • Visualizzazione stato Wireless: consente all'applicazione di visualizzare le informazioni relative allo stato della rete Wi-Fi.
  • I tuoi messaggi: Consente all'applicazione di leggere la tua posta Gmail.

Uh, che cosa? Mentre per quasi tutti i permessi visualizzati appaiono in un primo momento come degni di fiducia e plausibili, l'autorizzazione a "leggere gli allegati e-mail" fa un attimo riflettere: perché qesta applicazione vuole conoscere il contenuto dei miei allegati di posta elettronica? In un test precedente (disponibile in tedesco) della versione 3.1.3 per la quale viene annunciato l'aggiornamento alla versione 3.1.4 veniamo avvisati della possibile modifica di alcuni permessi. Lì possiamo leggere qualcosa di ancora più strano:

  • LEGGERE LE MAIL DI GOOGLE: Consentire all'applicazione di leggere le vostre e-mail su Google Mail

Naturalmente, ci si dovrebbe chiedere, che cosa fa esattamente l'applicazione con queste informazioni. Ecco i commenti sul sito web dello sviluppatore:

"Your messages - Read Email attachments/Read GMail. Allows this application to read your mSecure backup email attachment when perfoming a restore operation."

Ecco, se siamo soddisfatti da questa dichiarazione e siamo pronti per installare l'applicazione con queste autorizzazioni, ci potremmo aspettare che l'applicazione mSecure - Password Manager sia utile per le seguenti funzionalità:

  • Fissare una crittografia blowfish a 256 bit per proteggere i dati personali come numeri di conto, nomi utente, password e molto altro
  • Blocco automatico dello smartphone
  • Generatore di password per creare nuove password
  • Sync Everywhere™: Protegge le connessioni di rete wireless private e il Cloud-Service di Dropbox durante la sincronizzazione dei dati tra dispositivi mobili e desktop/laptop. La protezione dei dati cloud è indipendente dalle misure di sicurezza del servizio cloud.
  • mBackup: Servizio di backup integrato con copie di backup automatici quando vengono apportate modifiche ai dati.
  • Creazione e ripristino dei backup di allegati e-mail
  • Opzionale: auto-distruzione dei dati relativi alla ripetuta immissione errata della password
  • 17 modelli standard per una rapida immissione dei dati e creazione di modelli personalizzati
  • Più di 250 icone per personalizzare i tuoi oggetti personali
  • Ricerca integrata, ordinamento e sezione degli header inclusa
  • Modalità orizzontale supportata (opzionale)
  • Raggruppamento e favoriti
  • Invio di notifiche via SMS o e-mail
  • Sincronizzazione facile dei dati su altre piattaforme, grazie al pulsante di sincronizzazione
  • Accesso rapido alle barre dei menu e alle funzioni utilizzate più di frequente

Dopo il primo avvio l'applicazione, è necessario per prima cosa impostare una password con la quale "chiudere" l'applicazione. Fatto questo, si arriva alla schermata principale dove si possono trovare i dati di sicurezza che avete inserito nel telefono (vedi più avanti nella sezione schermata e comandi).

Se poi disponete di troppi elementi diversi, è possibile utilizzare l'icona della lente d'ingrandimento (nel pannello inferiore) per cerca le voci specifiche. Inoltre, troverete l'icona con la freccia circolare che è normalmente utilizzata per l'aggiornamento che qui funziona come un pulsante per la sincronizzazione veloce attraverso Dropbox o una rete WiFi. Se doveste utilizzare una rete WiFi per sincronizzare i dati, è possibile farlo inserendo anche manualmente il nome della connessione e il relativo indirizzo IP o il numero della porta.

Questo per quanto riguarda le caratteristiche, veniamo ora ai comandi.

 

Schermata & Comandi

E' stupefacente che non viene offerta nessuna prima introduzione all'applicazione, come invece accade in molti altri casi.La ragione principale è che l'applicazione risulta molto intuitiva e si riesce facilmente a capire di cosa hai bisogno per proteggere i tuoi dati sensibili.

Per aggiungere nuovi dati da proteggere, è sufficiente fare clic sull'icona "+" in basso al centro della schermata principale. Da lì entrare nel modulo per l'iscrizione delle voci. Nel menu in alto è possibile selezionare la categoria relativa alla voce aggiunta. Tra le 17 diverse categorie si può trovare di tutto, dai conti bancari ai compleanni, le carte di credito e i codici di registrazione ai siti internet. Se una voce non rientrasse in nessuna categoria, si può spuntare l'opzione "Non assegnato".

Quando si inserisce una password è possibile cliccare sull'icona delle password accanto alla riga appropriata, in modo da entrare nel generatore di password integrato. Qui si avrà la possibilità di creare una password di 5-30 caratteri, con lettere minuscole e maiuscole, numeri e caratteri speciali e salvarla automaticamente.

Dopo aver inserito tutto, è possibile selezionare ancora l'icona che ti piace di più per la voce sopra il simbolo accanto alla categoria. Facendo clic sull'icona del dischetto, la voce viene salvata e visualizzata immediatamente sullo schermo principale. Tutte le voci sono in ordine alfabetico. Facendo clic sul pulsante del menu si può anche scegliere di impostare la disposizione in base alle categorie. Da lì è inoltre possibile modificare rapidamente ciascuna voce, eliminarla o inviarla.

Per chiudere l'applicazione, potete farlo cliccando l'icona con la chiavetta "chiudere". La prossima volta che si aprirà l'applicazione si deve inserire la propria password per poter accedere ai dati inseriti (qui si può anche decidere se mSecure - Password Manager si deve chiudere automaticamente quando il telefono entra in modalità pausa).

Per eseguire le impostazioni di mSecure - Password Manager, è necessario fare clic sull'icona degli strumenti nell'angolo in basso a destra. Qui troverete molte opzioni che è possibile personalizzare in base alle proprie esigenze.

  • Impostazioni mSecure: Qui potete modificare le password che avete inserito, impostare il tempo del blocco automatico attraverso la modalità di pausa del telefono, decidere dopo quante password inserite in modo non corretto i vostri dati verranno distrutti e se i dati sensibili devono essere mascherati.
  • Impostazioni dei dati: Qui potete modificare le liste dei gruppi e delle categorie o resettare alle impostazioni orginali. In questo modo potete rinominare i gruppi (le impostazioni predefinite sono "personale" e "business"), eliminare categorie o aggiungerne di nuove (utilizzando il tasto menu del vostro smartphone/tablet), modificare e rinominare tutti i modelli delle categorie dalla voce "modificare elenco dei tipi". In alternativa, è possibile aggiungere nuovi campi e cambiarli (nomi, tipi, campi, display nella schermata principale, trattamento di dati sensibili) o rimuovere i campi.
  • Operazioni di backup: Questa sezione è dedicata alle impostazioni per la creazione di copie di backup. Qui, per esempio, potrete impostare la sincronizzazione via Dropbox o Wifi.
    Per impostare una sincronizzazione con un account Dropbox già esistente è necessario impostare un'ulteriore password di sincronizzazione, che verrà poi utilizzato da tutti con i vostri dispositivi sincronizzati a Dropbox (la potrete quindi anche registrare nell'applicazione).
  • Impostazioni dello schermo: Qui potete trovare tutto ciò che riguarda il layout della vostra schermata e decidere la modalità di visualizzazione (automatico, o solo modalità paesaggio oppure ritratto), la dimensione dei caratteri, la lingua e l'icona della barra di notifica. Poi è possibile anche richiedere il supporto, raccomandare l'applicazione agli amici e richiamare le informazioni sull'applicazione e sugli sviluppatori.

Infine, è possibile salvare automaticamente i backup sulla scheda SD e ripristinarli da lì, decidere se inviare una copia del backup al vostro account Gmail e selezionare il numero di copie che vengono automaticamente memorizzate simultaneamente sulla scheda SD.

In conclusione:

Tante, tante parole, ma in breve: l'applicazione mSecure - Password Manager si rivela come un servizio di sicurezza davvero eccellente. La sincronizzazione dei dati funziona senza intoppi, tutte le operazione sono molto intuitive, la funzionalità è davvero impressionante. Dalla maschera per l'input dei propri dati alla presentazione chiara delle varie voci fino all'adattamento delle opzioni è davvero tutto molto ben pensato e permette una gestione agevole e semplice dell'applicazione. L'autorizzazione per accedere agli allegati di posta elettronica o per leggere le e-mail sembra un po' inquietante in un primo momento, ma il suo senso viene comunque spiegato chiaramente dallo sviluppatore.

 

Velocità & Stabilità

Nel complesso, l'applicazione mSecure - Password Manager gira in modo piuttosto rapido e assolutamente stabile. A volte quando si clicca su determinate voci del menu ci può volere un pochino di più prima che queste si aprano. In termini di stabilità, tuttavia, non c'è proprio da lamentarsi.

 

Prezzo / Prestazioni

Questo è l'unico aspetto un po 'negativo che si può trovare in mSecure - Password Manager. Da noi sul Market è possibile ottenere con 9,27 € il servizio per la sicurezza di smartphone e tablet, caro ma tutto sommato nesto se pensate che per avere la versione desktop (per Mac e PC) sono necessari altri 20 dollari (circa 15,40 €) che senza dubbio sembrano un po' troppi. Inoltre come applicazione della settimana otterrete mSecure - Password Manager per il vostro dispositivo Android al prezzo promozionale di 3,99 €.

 

Schermate

mSecure - Password Manager: il servizio di sicurezza per smartphone mSecure - Password Manager: il servizio di sicurezza per smartphone mSecure - Password Manager: il servizio di sicurezza per smartphone mSecure - Password Manager: il servizio di sicurezza per smartphone

Applicazioni simili

Sviluppatore

mSeven Software

mSeven Software is the maker mSecure Password Manager.

E-mail allo sviluppatore Profilo dello sviluppatore

Commenti

Commenta la notizia:

Author
5

Aggiornamento TWRP