X

Accedi

Accedi ora per confermare

Password dimenticata?

...o entra con Facebook:

Non hai ancora un accout su AndroidPIT? Registrati

Android per Principianti: smartphone rubato o perso, cosa fare?

Mario
0
guida android

Molti si saranno già fatti questa domanda, e altri si saranno già trovati purtroppo in questa situazione. Sia che abbiate perso lo smartphone o ve l'abbiano rubato potete provare a fare qualcosa. Questo “qualcosa” dipende dal modello del vostro smartphone o dalla applicazione che intendete utilizzare. Oggi su Android Per Principianti vi spieghiamo alcune modalità per intervenire in caso di smartphone perso o rubato.

Smartphone Samsung perso o rubato

smartphone rubato 1

Samsung offre la possibilità, tramite il servizio FindMyMobile, di localizzare il proprio device tramite l'accesso al proprio account Samsung dal pc. Per utilizzarlo occorrerà registrarsi al sito includendo i dati del proprio telefono. Il servizio offre anche la possibilità di tracciare i movimenti del proprio device in un arco di tempo fino a 12 ore. Ulteriori opzioni incluse in FindMyMobile sono l'accesso remoto alla propria SD Card e ai propri dati. Il servizio dispone di un'esauriente guida all'utilizzo.

Smartphone Sony perso o rubato

smartphone rubato 2

Ne avevamo parlato poco tempo fa: Sony ha rilasciato la versione Beta del servizio MyXperia, per ora attivo solo in Scandinavia, che permette di bloccare il proprio device e di cancellarne i dati collegandosi da pc. Sul forum XDA è disponibile un file apk di MyXperia, che gli utenti possono installare autonomamente sui propri device per provarlo.

my xperia 2

My Xperia è accessibile dal sito web tramite i dati del proprio account Google, e invece di localizzare direttamente il device, restituisce una email con la posizione esatta del dispositivo su una mappa.

Smartphone perso o rubato: le app

smartphone rubato 3

Il panorama delle app offre diverse alternative per cercare di rintracciare il proprio device. Specialmente utili per coloro che perdono uno smartphone che non sia Samsung o Sony (o Motorola, che offre lo stesso servizio con il Device Manager), queste app permettono di collegarsi allo smartphone in remoto, gestirne i dati e in qualche caso anche localizzarlo.

Where's My Droid è una app che, se installata sul device, permette di farlo suonare o vibrare e fa inviare SMS dal dispositivo smarrito contenenti le coordinate dello smartphone. Applicazione simile anche Lookout, che è in grado di garantire anche il trasferimento di tutti i dati su un nuovo dispositivo.

tablet perso

Anche i servizi di protezione Kaspersky Mobile Security e Avast offrono opzioni simili e consentono di eliminare i dati dal telefono in remoto. Nella speranza che questi servizi vi possano aiutare a rintracciare il vostro smartphone smarrito, in ogni caso saranno una buona opzione per “limitare i danni” e non lasciare che i vostri dati finiscano in mani sbagliate.

(Immagini: Sony, Google Play Store, AndroidPIT)