X

Accedi

Accedi ora per confermare

Password dimenticata?

...o entra con Facebook:

Non hai ancora un accout su AndroidPIT? Registrati

The Musical SnapNPlay – Musica, Maestro!

Alessandro R. (traduzione)
0

Squillino le trombe! O vibrino le corde delle chitarre o suonino i tamburi... in ogni caso – a tutti gli amanti della musica – attenzione! Oggi testiamo The Musical SnapNPlay, l'applicazione che consente di scannerizzare gli spartiti e riprodurre la musica scritta automaticamente. Troppo bello per essere vero? Scoprilo nella nostra recensione!

3 ★★★☆☆

Valutazione

Versione testata Versione corrente
1.46 1.48

Funzioni & Uso

 

Smartphone usato nel test: LG Optimus Black
Versione Android: 2.3.4
Root: No
Mods: Nessuna

 

The Musical SnapNPlay pesa solo 0,3 MB e le autorizzazioni richieste sembrano essere ragionevoli. La app consente di fotografare spartiti e riprodurne la musica.

Si inzia indicando in quale chiave è un particolare pezzo visto che SnapNPlay non può farlo da sola (a proposito, non può neanche suonare due “spartiti” uno sopra l'altro). Una volta fatto questo, basta premere il bottone “Snap The Music” e l'app fa tutto il resto.

Tieni presente che l'illuminazione dell'ambiente è un fattore fiondamentale per avere buoni risultati. E' anche possibile usare il flash, ma non ho trovato che questo desse buoni risultati. Può capitare che chiavi e note siano scambiate, ovviamente con errori conseguenti: le note dovrebbero apparire racchiuse nel rettangolo rosso.

A questo punto l'app inizierà a interpetare l'immagine: tutte le note riconosciute appaiono in turchese. Una volta pronti, basta scegliere il tempo corretto e fare tap su “Play The Music” per far iniziare la riproduzione dello spartito desiderato.

Nel caso che, come accennato, la app confonda chiavi e note o ne riconosca qualcuno, praticamente sembrerà che sia sia messa a comporre una melodia tutta sua. Insomma può capitare che l'applicazione faccia qualche errore, ma bisogna tenere presente che lo sviluppatore ci sta ancora lavorando e – speriamo- anche gli ultimi piccoli intoppi saranno eliminati piano piano.

In conclusione:

L'idea dietro SnapNPlay è davvero brillante e il risultato è certamente utile per musicisti e amanti della musica. Detto questo, purtroppo la app è ancora un po' limitata. (per esempio non può leggere più di un rigo alla volta, non riconosce le legature...). Vedremo in futuro quanto riuscirà a migliorare!

Schermata & Comandi

 

The Musical SnapNPlay offre controlli che sono un gioco da ragazzi: facili da capire e quindi anche da usare. Scattare una buona foto può richiedere un po' di pratica, ma una volta sviluppata una buona tecnica (luce, angolazione) il tutto funziona piuttosto bene.

Il design nel complesso è buono: appare pulito e senza troppi elementi fini a se stessi.

Velocità & Stabilità

 

The Musical SnapNPlay è molto veloce e fluida, peccato che sia andata in crash due volte darante i nostri test. Con spartiti un più complessi l'applicazione è sembrata fare un po' più di fatica, ma lo sviluppatore ci ha assicurato che il lavoro sulla app continua, il che fa ben sperare per il futuro. Per adesso il tutto funziona bene a patto di rispettare i parametri descritti sopra.

Prezzo / Prestazioni

 

The Musical SnapNPlay costa € 4,66 su Google Play, un prezzo non troppo economico se si considerano le limitazioni descritte nella recensione.

(Originariamente di Jay O.)

Schermate

The Musical SnapNPlay – Musica, Maestro! The Musical SnapNPlay – Musica, Maestro!

Applicazioni simili

Nel caso tu ne conoscessi, sarebbe grandioso se potessi farcelo sapere.

Sviluppatore

SnapNPlay

Commenti

Commenta la notizia:

Author
2

Lista della spesa