Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

5 min per leggere 1 Commento

1 App, 3 opinioni: cosa pensano i nostri esperti di Any.Do?

anydo

Oggi introduciamo una nuova rubrica di AndroidPIT. Ogni settimana, un gruppo di esperti di AndroidPIT scriverà una breve rencesione di una particolare e celebre applicazione. Dopo averla testata accuratamente per alcuni giorni, questi specialisti daranno la loro opinione professione di pro e contro. Questa settimana cominciamo con Any.Do.

 

Any.Do è un'applicazione estremamente semplice per prendere appunti, che consente di organizzare la propria vita ad una velocità strepitosa. Consideratela come una versione di lusso dei cari e vecchi post-it. Altri recensori hanno messo in evidenza la sua grafica elegante e la facilità d'uso, ma cosa ne pensano i nostri esperti? Diamo la parola a Kamal, Farida e Yan!

 

kamalKamal

Ho uno splendido Galaxy Note. E mi piace giocare molto su questo smartphone. Arrabbiandomi in realtà molto non appena perdo. Mi piace descrivermi come un nerd, appassionato di tecnica e di musica, spesso combinate insieme. Il design è qualcosa di molto importante, secondo me. Da ogni nuova applicazione mi attendo una grafica ineccepibile, altrimenti può andare direttamente nel cestino. E dimenticavo, mi piace la buona cucina...

PRO
Quello che mi piace di più in Any.Do è il suo design. E' anche il motivo principale per cui ho scaricato subito appena uscita l'applicazione. Da allora, la uso regolarmente. Il design minimalista è veramente user-friendly e consente di avere tutti i propri appunti sott'occhio. Dall'ultimo aggiornamento, l'applicazione è stata integrata in modo perfetto con Google Tasks. Mi piace anche che lenchi le notifiche per le chiamate perse e consenta all'utente di richiamare un numero direttamente dall'applicazione.

CONTRO
Sarebbe bello se l'applicazione fosse disponibile anche in altre lingue oltre all'inglese. Le cose da fare sono cancellate automaticamente dopoogni aggiornamento; e gli sviluppatori dovrebbero lavorare per evitarlo. La nuova estensione per Chrome richiede la registrazione via Facebook: è realmente necessario?

 

faridaFarida

Una studentessa di letteratura con alcune tendenze piuttosto bizzarre. Si è appassionata ad Android dopo essere diventata letteralmente dipendente da Google, di cui si è innamorata dopo la passione iniziale per internet. Ha scoperto le meraviglie del worldwide web all'età di 13 anni, quando una notte suo padre - un programmatore di computer - ha portato a casa un computer e un modem dial-up arruginito.

PRO
Essendo tendenzialmente una persona disordinata, tendo a dimenticarmi un mare di cose. Nella mia vita ho perso un sacco di quadernetti per gli appunti, post-it e calendarietti tascabili. Però non avendo mai perso il mio telefono, un task manager mobile rappresenta la mia unica salvezza. E, da brava amante del minimalismo in tutte le sue forme, mi aspetto che ogni buon design sia semplice in ogni sua forma, ovvio e ridicolmente facile per quanto riguarda l'utilizzo.

L'applicazione si merita poi un ulteriore applauso per il widget di Chrome e la sincornizzazione attraverso l'account Facebook.
Per buon ultimo ricordo la possibilità di ordinare le entrate in base alla data o all'importanza, il che consente di organizzarsi in modo ancora più efficiente.

CONTRO
Ho cercato e ricercato aspetti che mi potessero sembra negativi in quest'applicazione, ma - come devo dirvelo - mica ne ho trovati!

 

yanYan

Ha un inspiegabile amore per i vecchi telefoni Android, a cominciare dall'HTC Hero. Gli piace cambiare le impostazioni della lingua sul suo telefono, passando dal macedone al tagalog base a seconda di come si sveglia al mattino. Dipendente da ogni nuova applicazione appena uscita. Possiede tre passaporti. Ama la musica rap, ma deve usare Shazam per cercare i testi delle sue canzoni preferite. Ha una avversione irrazionale per i browser per dispositivi mobili, preferendo invece sempre scaricare le applicazioni.

PRO
Fatemi iniziare dicendo che vado pazzo per un buon design. Datemi qualcosa che sembra moderno e minimale - e sono a posto. Quindi con il semplice ma straordinario design di Any.Do è stato amore a prima vista. Diversamente dalla maggior parte le cose belle, Any.Do si è rivelato poi effettivamente utile. Come utente Android piuttosto pigro, ero felice di vedere che l'applicazione era in grado di prevedere i miei compiti, anche di finire le frasi al posto mio. Per una volta, non ho avuto a che fare con complicati menu e confusionarie pagine di opzioni. Digitare, aggiungere, incrociare e andare avanti - questo è il modo per fare le cose in modo efficiente grazie ad Any.Do. Per ricordarmi di comprare un deodorante oppure programmare gli incontri di lavoro, Any.Do riesce a mantenere separata la mia vita personale da quella professionale, ma sempre in un posto solo. Un'altra piacevole sorpresa: incorporato in Any.Do c'è un promemoria per effettuare le chiamate perse che ha letteralmente cambiato la mia reputazione di essere totalmente inaffidabile.

CONTRO
L'applicazione è quasi perfetta, veramente. Posso solo lamentarmi riguarda la mancanza di sincronizzazione con il mio PC, ma la nuova estensione per Chrome risolve anche questo problema. Quel che mancherebbe adesso è solo qualcun altro che realizzi tutti questi compiti al posto mio (sigh).

 

E TU cosa ne pensi di Any.Do? Faccelo sapere qui sotto!

 

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più