Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
5 min per leggere 3 Condivisioni 1 Commento

1 App, 3 opinioni: il nuovo Google Earth

earth3d

Ogni settimana tre membri del nostro team condividono le loro opinioni su una app, sia le buone che le cattive. Oggi è il turno di Steven, Camila e Leila e delle loro impressioni del nuovo Google Earth per Android. Recentemente, l'applicazione è stata aggiornata con dettagliate immagini 3D che dovrebbero dare l'impressione di sorvolare la città di tua scelta come a bordo di un elicottero. Ma sarà vero?

Steven

steven

Redattore per la pagina inglese di AndroidPIT. Laureato in antropologia e giornalismo, ma fondamentalmente un appassionato di nuove tecnologie. Il suo primo computer è stato un Compaq Presario, per usare il quale litigava tutta la famiglia che voleva giocare a Solitario. Adesso utilizza un Galaxy Nexus. Le applicazioni che uniscono stile e funzionalità gli fanno battere forte il cuore. La più sopravvalutata? Angry Birds - ci sono una marea di giochi migliori là fuori. Le applicazioni dovrebbero consentire agli utenti una maggiore libertà oppure diventano rapidamente noiose. Quando non gioca al suo telefonino, ama gustarsi un buon panino al pastrami.

PRO
Ero al di là di ogni eccitazione quando Google ha rilasciato le immagini delle loro nuove e più dettagliate mappe in 3D. Mi è sempre piaciuto il fatto che Maps rappresentasse gli edifici in 3D, ma le nuove mappe 3D sembrava portare tutto già al livello successivo. Non c'erano più i grattacieli resi attraverso una noiosa tonalità di grigio scuro, ora sembravano edifici veri e propri. Quando ho scaricato il nuovo Google Earth, ho subito cercato le città con il maggior numero di grattacieli: New York, Shanghai, Hong Kong. Non appena l'applicazione ha iniziato il rendering della grafica 3D, ho cominciato ad eccitarmi. Ero stupito che ogni piccolo dettaglio appariva in 3D - dagli alberi alle montagne sullo sfondo. Particolarmente interessante è la capacità di volare sopra famosi punti di riferimento elencati nella parte inferiore dello schermo.

CONTRO
Il rendering. Suppongo sia comprensibile che un'app che tenta di fare così tanto possa avere dei problemi di buffering per caricare le immagini in modo rapido, ma il problema è particolarmente evidente su Google Earth. Lavorare sulla qualità dell'immagine avrebbe aiutato, ma non risolve interamente il problema. Mi frustra che Google Earth non sembra avere sufficienti informazioni nella cache per creare in modo rapido immagini dettagliate 3D. Invece, devi librarti su un edificio e aspettare un sacco di tempo in giro prima che migliori la qualità delle immagini. Detto questo, quando l'imaging in 3D funziona, ci si sente veramente come se si stesse volando attraverso la skyline di una città su un elicottero. E' la mappatura più realistica che abbia mai visto. Ma l'attesa per caricare completamente le immagine può essere incredibilmente fastidioso.

Camila

camila

Editrice della pagina in portoghese del nostro sito. Giornalista capace di un serio multi-tasking, come chattare mentre sta bevendo un drink e usa contemporaneamente cinque diverse applicazioni. Ha un HTC Desire, ma entro novembre vorrebbe comprarsi un Galaxy Nexus. Le piaccione quelle applicazioni che possono portare un po' d'ordine nella sua caotica vita. Deve combattere la compulsione di condividere ogni foto con Instagram. Una batteria di lunga durata è una delle cose più importanti che guarda se cerca un nuovo smartphone.

 

PRO
Google Earth mi fa credere nell'impossibile. L'idea di avere l'intero mondo a portata di dito è incredibile. Non ho mai usato un'applicazione che mi stupisse così tanto come Google Earth. Devo confessare che ho dovuto scuotere la testa dopo aver inserito la destinazione di mia scelta e vedere l'applicazione volare in quella direzione. Mi sento come un pilota con accesso illimitato al mondo.
Il caricamento della mia destinazione è avvenuto in un batter d'occhio e poi il volo verso Porto Alegre (la mia città di nascita in Brasile) è durato pochi secondi. Una volta arrivata, sono rimasta impressionata dal livello dei dettagli. Ho potuto vederei posti dove si mangia, i trasporti e le voci più importanti presenti su Wikipedia.

CONTRO
Sfortunatamente, la mia città natale e neanche Sao Paolo sono state ancora renderizzate in 3D. Le immagini erano sempre le stesse di prima di Google Earth. Il tempo di caricamento era un po' lento, anche con il WiFi. Mi piacerebbe se Google Earth avesse una modalità offline. Almeno sembra che la cache lavori ragionevolmente bene. Ovviamente, nessuno è mai soddisfatto e io avrei voluto vedere casa mia in 3D: invece, ho potuto vedere soltanto il terrazzo.

Leila

leila

Scrive per la pagina francese di AndroidPIT. Ha un bellissimo HTC, un Macbook Pro e una Xbox 360. Si è innamorata di Pokemon Red per Gameboy Pocket Color quand'era piccola (e di cui è ancora appassionata). Le piace trascorrere i giorni di pioggia navigando su internet e cucinando gazpacho (oppure la crema di asparagi con pancetta affumicata). Ovviamente, le applicazioni di cucina sono le sue preferite.

 

PRO
Grazie al nuovo Google Earth la sensazione di "esserci" assume un nuovo significato. Grazie alla possibilità di cambiare l'angolo di visualizzazione, l'altezza e il livello di zoom, ti puoi sentire come un gigante che camminare per le strade. Le utili miniature vi condurranno in un bel viaggio slow-motion in aereo. Ho fatto un giro a 360 gradi del simbolo di Hollywood ed è stato dannatamente fico.

CONTRO
Troppa sfocatura. Il 3D, a volte, sembra lontano dall'essere completo. A volte, quando non si è né troppo lontano né troppo vicino, sembra quasi una SIM city che è stata abbandonata. Altre volte, un edificio appare estremamente realistico, mentre quello subito dietro è appena visibile.

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK