Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
6 min per leggere 1 Commento

1 App, 3 opinioni: Sleep as Android

Nuova rubrica su AndroidPIT: ogni settimana un'applicazione sarà valutata dalla nostra giuria composta dai redattori di AndroidPIT. Dopo averla testata accuratamente per alcuni giorni, i nostri “esperti” daranno la loro opinione sulla app sotto forma di pro e contro. Questa settimana Steven, Camila e Anna testano Sleep as Android.

Ci sono moltissime sveglie per smarthpone, Sleep as Android però non è un semplice allarme. Ha un'ampia scelta di parametri e opzioni e sopratutto promette di analizzare i nostri cicli di sonno e di di svegliarci dolcemente quando si entra nella fase di sonno leggero. Abbiamo trovato la perfetta applicazione per alzarsi col piede giusto? I nostri esperti rispondono.

 

  

 

Steven
 

Editor per il sito inglese. Laureato in antropologia e giornalismo ma appassionato di informatica Primo computer: un Compaq Presario che strappò a tutta la famiglia per giocare al solitario. Attuale proprietario di un Nexus Galaxy, ama le applicazioni che combinano estetica e funzionalità. Gioco più sopravvalutato: Angry Birds – esistono alternative molto migliori. Pensa che un applicazione per non essere noiosa debba consentire agli utenti grande libertà creativa. Quando non sta giocando sul suo cellulare, probabilmete sta mangiando un panino col pastrami.

 

 

PRO:
Non ho mai incontrato un allarme per smartphone più completo. Sleep as Android ha un numero davvero impressionante di funzioni. E ancora più impressionante è la funzione di analisi del sonno, che utilizza il giroscopio del telefono per capire se si è in una fase di sonno profondo o leggero. Ho fatto un pisolino usando l'applicazione e questa mi ha svegliato quando ha rilevato che mi stavo muovendo un po '. Svegliarsi è stato molto più facile perché ero mezzo cosciente. Bene!

Un'altra opzione utile: Sleep as Android ti dice quando è ora di andare a letto per avere una buona notte di sonno. L'applicazione vibra anche se si russa un po'. Chi sapeva che il sonno potesse essere così interessante?

CONTRO:
Esteticamente, Sleep Android sembra venga dal passato. L'applicazione non è particolarmente intuitiva e alcune delle caratteristiche più importanti sono molto difficili da trovare. La funzionalità di condivisione su Facebook non è particolarmente utile, sono abbastanza sicuro che a nessuno dei miei amici interessa come ho dormito la notte scorsa.

A parte questo, continuerò ad utilizzare l'applicazione in futuro. Test positivo per me!

 

 

 

Camila

Editor per il sito brasiliano. Giornalista specializzata in multi-tasking, riesce a chattare mentre beve un drink gioca con cinque diverse applicazioni senza che nessuno lo noti. Possiede un HTC Desire ma ha messo gli occhi sul Nexus che usicrà a novembre. Ama tutto ciò che è funzionale e contribuisce a mettere ordine nel caos della vita quotidiana. Ha sviluppato una certa dipendenza da serie TV e video e deve lottare contro il desiderio compulsivo di condividere tutte le foto fatte con Instagram su Facebook. La soloa cosa che prende sul serio è la durata della sua batteria.

 

 

PRO:
Sleep as Android ha cambiato la mia vita quotidiana. Nel corso degli ultimi giorni, ho notato un miglioramento nel mio stato d'animo, perché io non mi sono più risvegliata bruscamente, ma gradualmente, attraverso il rumore della sveglia che aumenta lentamente ed è adattato al mio al mio tempo di risveglio definito in anticipo (fino a 2 minuti). Mi è piaciuto anche l'opportunità di analizzare il mio sonno e di registrare i suoni di notte per sentire se si russa o no. L'analisi comparativa permette di vedere ciò che rende il sonno più o meno agitato. Effettivamente, andare in palestra e fare un bel bagno e vedere di tre episodi di Dexter non ha esattamente lo stesso effetto sul mio sonno.


CONTRO:
Il design dell'applicazione dovrebbe probabilmente essere migliorato. Sleep as Android dovrebbe essere più intuitiva anche perché la maggior parte del tempo in cui si usa si è mezzi addormentati. Sarebbe anche bello poter scegliere la lingua (l'applicazione non è disponibile in portoghese).
Un'altra cosa: perché dovrei condividere le informazioni riguardo il suo sonno su Facebook?
Sleep as Android ha fatto ciò che ha promesso, ma sarebbe ancora meglio se fosse un po' migliorato.



 

 

 

Anna

 Editor per il sito francese. Vorrebbe mettere come pricipale occupazione sul suo curriculum: globetrotter. E' ossessionata da immagini, giochi e widget meteo di zombie. Ha smesso di parlare con qualcuno solo perché aveva una suoneria ridicola. Possiede un Galaxy S2 ricoperto da impronte digitali. Odia le applicazioni che inviano le notifiche che non hai mai chiesto e può trascorrere ore giocando a sudoku anche se l'applicazione è brutta, ma è sempre conquistata da un buon design. Ama le giraffe, il tiramisù ed è allergica al sole.

 

 

PRO:
Non sono una persona particolarmente mattiniera, ma devo confessare di aver visto una bella differenza. Forse è psicologico, ma ho avuto l'impressione di essere più in forma e pronta a iniziare la giornata in modo più felice. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che al contrario della solita sveglia che mi sfonda i timpani , il risveglio con Sleep as Android è morbido e inizia ad un livello di rumore molto basso. Perfetto per gli stressati dalle suonerie come me.

Amante dei numeri di tutti i tipi, anche quelli inutili, ho apprezzato la sezione sulle statistiche. Contiene informazioni interessanti su come dormi, come ad esempio il tempo medio di sonno in una settimana.

La sezione impostazioni è davvero ampia ed è possibile definire una tonnellate di opzioni in base al tuo profilo. Se il risveglio è un incubo puoi dire all'applicazione di non lasciarti in pace fino a quando non è stato immesso un QR code. Radicale. Non ho provato l'opzione "Shake Me", ma non ho dubbi sul fatto che sia incredibilmente efficace.

CONTRO:

Gli sviluppatori lavorare un po' sul design della loro applicazione... Un po 'di colore, una migliore organizzazione dei dati, icone po' più carine, sto chiedendo così tanto?

Rimango scettica riguardo la possibilità di capire il tuo il sonno attraveros l'anialisi dei movimenti col giroscopio: mi soo alzata nel bel mezzo della notte per andare in bagno e l'applicazione non mi ha visto e ha continuato a considerarmi nel sonno profondo. Strano, eh?
Infine, grande nota negativa, la app è carente dal punto di vista dell'usabilità: anche le opzioni più semplici sono nascoste in un menu difficile da trovare e poco organizzato.

Probabilmente cercherò un'applicazione simile, ma dal design più raffinato.

Se ti è piaciuto questo articolo, trovi il prima puntata della rubrica qui: abbiamo provato Any.Do.

 

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK