Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

6 min per leggere 1 Commento

100 giorni con HTC U11: buona musica per le vostre orecchie

L'HTC U11 è arrivato sul mercato italiano il 1° giungo. Google ha appena acquisito il team Pixel del brand taiwanese che non esce di scena promettendo di continuare a lavorare su smartphone e realtà virtuale. Sarebbe stato un peccato se HTC si fosse ritirato: degli smartphone belli come l'HTC U11 sono rari.

Con la serie U HTC entra nell'era post One. Mentre l'U Play e l'U Ultra non hanno suscitato molto scalpore, il modello top di gamma HTC U11 ha ricevuto subito critiche positive e anche durante il test ci ha convinti. Quindi com'è la situazione dopo 100 giorni di utilizzo attivo? Il fascino della novità inizia a scemare o conferma le buone impressioni? Con l'HTC U11 ci sono aspetti positivi e negativi da notare.

Pro: prestazioni

L'HTC U11 con il suo Snapdragon 835 e 4GB di RAM è ben equipaggiato, a questo si aggiunge un software ben lavorato. Ciò permette all'U11 di andare veloce come un fulmine. Dal Google Pixel e dal OnePlus 5 non ho più avuto tra le mani un telefono che si destreggiasse così velocemente tra i menu, le app e i siti web come l'HTC U11. Chi crede che 4GB di RAM non siano abbastanza per un flagship del 2017, dovrebbe prendere in mano l'HTC U11 anche solo per qualche minuto, vi farà cambiare completamente idea.

Contro: Edge Sense

Edge Sense è per HTC una delle feature principali dell'U11. Ma non per me. All'inizio trovavo interessante l'idea di premere i bordi, ma dopo due settimane ho disattivato questa feature. Non porta quasi nessun vantaggio nell'utilizzo quotidiano, anzi.

Le foto scattate premendo i bordi tendono a sfocarsi più facilmente perché non è possibile tenere immobile lo smartphone. Nel mio supporto per l'auto l'HTC U11 si sente costantemente sotto pressione a causa delle clip laterali. Edge Sense si avvia ogni volta che si afferra lo smartphone con forza. Secondo me HTC se lo sarebbe potuto risparmiare.

Pro: Suono

In termini di suono HTC ha molto da offrire, si pensi solo agli altoparlanti Boomsound. Sull'HTC U11 mi convince soprattutto il suono degli auricolari in dotazione. Dopo l'adattamento al proprio canale uditivo tramite USonic che dura pochi minuti, gli auricolari stupiscono con un suono particolarmente caldo ed armonioso.

E la parte migliore: grazie all'eliminazione del rumore attiva i rumori fastidiosi rimangono completamente fuori. Gli auricolari sono anche comodi e leggeri. In questo caso posso rinunciare al vecchio jack.

htc u11 100 days audio
Il suono dell'HTC U11 è superbo. / © AndroidPIT

Contro: il display si risveglia di continuo

All'inizio l'HTC U11 mi ha fatto diventare matto. Lo smartphone si risvegliava in continuazione dallo stand-by ed eseguiva azioni in maniera involontaria come passare da un brano musicale all'altro. Lo schermo touch è terribilmente sensibile come anche il tasto Home che con l'impostazione standard risveglia il display ad ogni contatto. Fortunatamente si può risolvere il problema tramite due opzioni nelle impostazioni di sistema. Basta disattivare Tap to Wake e l'opzione Risveglia schermo dal lettore d'impronte digitali. Così l'HTC U11 rimane spento quando dovrebbe.

Pro: design scocca

Quando ho visto le prime immagini dell'HTC U11 ho pensato: "ma cos'è questa roba?" Tuttavia ci si ricrede subito quando si vede dal vivo l'U11 e lo si prende tra le mani. La versione blu è veramente chic e attraente, ancora più chic è l'HTC U11 rosso che luccica in tonalità dal rosso all'oro ed è molto bello. In un periodo di conformità tra gli smartphone un design del genere esce dal coro ed è piacevole. Tuttavia senza panno per la pulizia l'HTC U11 sarebbe sempre unto e sporco.

htc u11 100 days cleaning
Pulire, pulire, pulire, e ancora pulire. / © AndroidPIT

Contro: design parte anteriore

La parte anteriore dell'HTC U11 è semplice e un po' noiosa. Vetro nero da sopra a sotto, nessun logo, nessun display Always on, solo il tasto Home. Ci sono anche i pulsanti Android a destra e a sinistra del tasto col lettore d'impronte digitali che non sono collocati al centro dell'ampio bordo inferiore dello smartphone ma molto in fondo. Le larghe cornici attorno al display dell'HTC U11 lo fanno sembrare un po' vecchio e non si abbinano alla scocca chic.

Pro: batteria

La batteria dell'HTC U11 ha una capacità di 3000 mAh. In teoria non è molto per uno smartphone top di gamma con schermo da 5,5 pollii e un chip ad alte prestazioni. Tuttavia nell'utilizzo quotidiano l'HTC U11 non mi ha deluso neanche una volta. A prescindere da cosa facciate col vostro smartphone non si arrende prima che calino le luci della sera. Per quanto mi riguarda non è da tutti. Grazie al caricatore Quick Charge 3.0 la batteria si ricarica velocemente.

Contro: robustezza

I dispositivi di prova si trattano con cautela come le proprie cose perché alla fine bisogna riconsegnarli. Ovviamente uno smartphone è un oggetto di uso quotidiano quindi non si può pretendere di utilizzarlo con i guanti. È normale che compaiano segni di usura. S

olo una volta l'HTC U11 mi è caduto dalle mani durante il test, dall'altezza delle ginocchia e il vetro del display è saltato. O ho avuto sfortuna o l'HTC U11 non è particolarmente solido. Tuttavia il corpo ha presentato pochi graffi, sia davanti che dietro.

htc u11 100 days display broken
Perché il display si è spaccato così velocemente? / © AndroidPIT

Indeciso: fotocamera

Per la fotocamera non riesco a decidere tra pro e contro, questo dipende dal gusto personale. Dall'arrivo delle doppie fotocamere mi piace giocare con le diverse distanze focali. Soprattutto quando scatto foto a qualcuno (da padre di due bambini lo faccio spesso) preferisco un bell'effetto bokeh che dona alle foto un tocco naturale. Anche teleobiettivo e grandangolo attirano la mia attenzione. Tutto questo l'HTC U11 non può offrirmelo.

D'altra parte la fotocamera da 12 megapixel dell'HTC U11 è veramente buona in termini di velocità e qualità dell'immagine. Quindi l'U11 non deve temere il confronto con altri smartphone top di gamma come il Galaxy S8. HTC tiene tranquillamente il passo. La fotocamera non è affatto male, ma mi mancano un po' di funzioni extra che offrono le doppie fotocamere e che mi fanno sbizzarrire nella fotografia.

htc u11 100 days camera
La fotocamera dell'HTC U11 è buona ma mi manca il doppio obiettivo. / © AndroidPIT

Conclusioni

Tutto sommato l'HTC U11 fa divertire molto. Le prestazioni e il sistema veloce mi hanno stupito e il suono nell'ascolto della musica è semplicemente eccezionale. Per me i punti forti prevalgono sui punti deboli dello smartphone. Se solo non lo avessi fatto cadere...

4 Condivisioni

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Ottima recensione, completa e "vissuta". Molto interessante il giudizio sull'audio. Dovreste incrementare le valutazioni "dopo i primi 100 giorni".

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più