Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

OPINION 10 min per leggere 1 Commento

100 giorni con il Galaxy S8: sufficienti per odiarlo o amarlo?

100 giorni sono sufficienti per misurare i successi e i risultati di un presidente nel suo primo mandato. Questo è un punto di riferimento che viene utilizzato negli Stati Uniti dagli anni '30. Tenendo conto del ciclo di vita di uno smartphone, questa stessa regola si può usare per valutare il comportamento di hardware e software. Mi sono proposta di fare esattamente questo e di seguito trovate le mie impressioni sulle prestazioni del Galaxy S8 dopo 100 giorni di utilizzo.

In primo luogo devo dire che, dopo due anni senza un telefono di mia proprietà, quest’anno ho deciso di investire in un Galaxy S8 e sinceramente spero di non doverlo cambiare per i prossimi 18 mesi, visto che non è proprio economico. Nonostante il top di gamma della Samsung abbia i suoi difetti, è un telefono che si adatta alle mie necessità... almeno per ora.

Il Galaxy S8 è uno smartphone resistente

Certo che tengo in considerazione il design quando compro uno smartphone, anche se non è uno dei punti principali su cui baso la mia scelta. A dire la verità, ho passato due anni usando il Sony Xperia Z2 e il design non era il suo punto forte.

Il Galaxy S8 è uno degli smartphone più belli che abbia mai avuto, anche se la bellezza è una caratteristica soggettiva, molti di voi saranno d’accordo con me. Essendo così bello, mi rifiuto di metterci qualunque cover protettiva. Sì, è molto rischioso!

In questi 100 giorni, il Galaxy S8 mi è caduto per terra diverse volte e mi sono sorpresa del fatto che nessuno dei vetri si sia rotto. Una volta, uscendo dal supermercato, gli ho fatto fare una vera e propria prova di caduta: da 1 metro e mezzo dal suolo, S8 è caduto, è rimbalzato tre volte ed è scivolato per un metro sul marciapiede con lo schermo verso il basso. In quel momento ho pensato che il display fosse andato in pezzi. In realtà, il risultato di questa caduta si può vedere nelle seguenti immagini:

AndroidPIT Samsung Galaxy S8 100 days 1906
Molte cadute e lo schermo è ancora intatto, anche se la scocca... / © AndroidPIT

Con questo non voglio dire che se capiterà a voi sarà la stessa cosa. Naturalmente per me è stata una sorpresa visto che a guardarlo, il Galaxy S8 con il suo corpo elegante e lo schermo dai bordi curvi, sembrerebbe bastare una caduta seria a mandarlo in pezzi. Però il Gorilla Glass 5 dimostra tutto il suo valore in questo smartphone.

L’ultima volta che mi è caduto il Galaxy S8 è stato 4 giorni fa, quando mi sono scordata (come sempre) di avere il telefono nella tasca dietro e, dopo un paio di minuti seduta su una panchina, ho sentito un tonfo sordo. Il Galaxy S8 era di nuovo per terra... senza neanche un graffio!

La proporzione 18:9,5 è buona, ma non ancora funzionale

Lo schermo AMOLED di 5,8 pollici del Galaxy S8, con una risoluzione in WQHD+ e 568 ppi, è sicuramente una buona ragione per scegliere questo smartphone. La luminosità, la nitidezza, la riproduzione del colore, è tutto ottimo. Tuttavia la proporzione 18:9,5 non è ancora completamente sviluppata sul Galaxy S8 a causa della mancanza di supporto per questo tipo di schermo.

Questo non è un problema solo del Galaxy S8, tuttavia ci sono solo ancora poche applicazioni che forniscono il giusto supporto. Pertanto, come nel LG G6 e nella nuova serie LG Q6, per adattare le immagini allo schermo, le app finiscono per tagliare i contenuti, come, per esempio, i menu nei giochi. Come ho già detto nella mia recensione dell'S8, il problema si nota di più nello smartphone Samsung  a causa dei lati curvi dello schermo.

AndroidPIT Samsung Galaxy S8 100 days 1901
Giocare con uno schermo di questa qualità è favoloso, ma l’accesso ai menu non lo è affatto / © AndroidPIT

Questo è il prezzo che bisogna pagare per una tecnologia ancora in via di sviluppo. La gran parte delle applicazioni Samsung, per esempio, offre già il supporto e così anche Netflix che ha già reso disponibili contenuti originali, come la serie Stranger Things o House of Cards nel formato 2:1. Usare Twitter o Reddit con questo schermo è una meraviglia, visto che possiamo vedere più contenuti.

Inoltre Google ha accelerato questo processo di supporto alle applicazioni con questo formato. Ad aprile l’azienda ha lanciato una richiesta agli sviluppatori affinchè apportino gli adeguamenti necessari per il nuovo formato:

Al fine di migliorare al massimo i formati di visualizzazione negli smartphone Android, si deve considerare l’aumento della proporzione dello schermo massimo compatibile con le applicazioni nel Play Store. Si raccomanda lo sviluppo di app che possano supportare il formato 2:1 (18:9) o più.

Probabilmente il nuovo Pixel offrirà lo stesso formato di schermo (2:1), quindi questo problema verrà risolto molto velocemente. Per il momento, però risulta molto fastidioso perché limita l'esperienza con i contenuti dello schermo. La casa coreana sta lavorando da parecchio su alcuni modi per migliorare l’esperienza utente. Tramite un aggiornamento, la società ha offerto la possibilità di nascondere la barra di navigazione per sfruttare lo schermo intero:

Galaxy s8 button nav bar
Potete utilizzare il tasto sul bordo a destra della barra di navigazione per mostrarla o nasconderla velocemente. / 

Experience UI ha avuto bisogno di alcuni aggiornamenti 

In questi 100 giorni Samsung ha inviato molti update del sistema. La maggior parte sono state correzioni di bug in particolare in rapporto al Bluetooth 5.0. Alcuni di questi problemi sono stati risolti, altri si continuano a verificare, come la sincronizzazione dell’audio doppio quando si usano due casse connesse via Bluetooth. Purtroppo Samsung deve ancora stabilizzare questa funzione.

Quando si compra un device nuovo ci si aspetta di non doverlo aggiornare ogni momento, però alcuni dei cambiamenti introdotti con i cinque aggiornamenti rilasciati erano davvero necessari, soprattutto per mantenere aggiornate le patch di sicurezza.

AndroidPIT Samsung Galaxy S8 100 days 1872
Il tempo di lancio delle applicazioni si è leggermente allungato. / © AndroidPIT

Quanto all’hardware, non è cambiato nulla. Certo, il device continua a rispondere velocemente al sistema e fare fronte a tutte le opzioni di configurazione con tre diverse risoluzioni dello schermo (HD+, FHD e WQDH++), ora è molto più semplice. Samsung ha eliminato una serie di bloatware da Experience UI ma le opzioni originarie del sistema sono innumerevoli e c’è bisogno di tempo per capire cosa sia veramente efficace per ottimizzare le azioni di tutti i giorni.

La funzione Edge dello schermo è un buon esempio. Una delle opzioni non di serie, anche se dovrebbe, è quella che offre le scorciatoie dirette alle notifiche. Visto che lo schermo dell’S8 è lungo, accedere alla barra delle notifiche dal lato è più facile che provare a raggiungerla con un tocco sullo schermo.

Il sensore d'impronte digitali è una “decorazione”

Samsung è stata molto criticata per aver posizionato il sensore d'impronte digitali nella parte posteriore del Galaxy S8. Con opzioni come lo scanner dell’iride, posizionato frontalmente, e il riconoscimento facciale, in realtà il lettore per le impronte risutla inutile; una mera decorazione.

Ho usato il riconoscimento facciale dall’inizio: è estremamente veloce per sbloccare lo schermo però, se siete in una stanza scura o con gli occhiali da sole, dovrete sbloccare lo schermo con il PIN. Se dovete aprire la cartella sicura di Samsung o convalidare qualche pagamento, lo scanner dell’iride è molto efficace e sicuro.

La fotocamera continua ad essere favolosa

Malgrado le impostazioni della fotocamera del Galaxy S8, questa è rimasta fondamentalmente la stessa della generazione precedente, con piccoli cambiamenti nel software per migliorare la cattura delle immagini. Così facendo la qualità delle foto è migliorata, specialmente in ambienti scuri. Non c’è dubbio che la fotocamera del Galaxy S8 sia fra le migliori al momento sul mercato.

Durante il giorno il Galaxy S8 offre una buona riproduzione dei dettagli, con colori vividi ed un buon bilanciamento del bianco. In condizioni meno ideali, la modalità automatica del Galaxy S8 dà risultati ancora migliori del suo predecessore. In ambienti ad alto contrasto, la modalità Auto HDR di Samsung recupera molti dettagli nelle zone oscure della foto, mantenendo un'immagine gradevole alla vista in generale.

La stabilizzazione ottica dell’immagine e la compensazione ottica del software della fotocamere del Galaxy S8 forniscono un'ottima esperienza per chi vuole togliere il telefono dalla tasca e scattare delle foto in maniera spontanea; la modalità manuale ed il formato RAW possono far felici gli utenti più esigenti. Né la fotocamera posteriore né quella anteriore, che è passata da 5 a 8MP, hanno lasciato nulla da desiderare in questi 100 giorni.

AndroidPIT Samsung Galaxy S8 100 days 1881
La fotocamera del Galaxy S8 è quello che desiderano tutti gli influencer.  / © AndroidPIT

L'unica cosa che dovrebbe iniziare a lavorare meglio è Bixby Vision, poiché estremamente funzionale quando si cerca qualcosa, sia per lo shopping che per i promemoria. Tuttavia Samsung ha difficoltà a implementare questa funzionalità, così come il suo assistente virtuale, Bixby.

D’altra parte, visto che Bixby non è disponibile, ad eccezione del tasto dedicato che mostra alcune schede come promemoria, sveglie o la lista di tendenze di Twitter, non perdo tempo, né lo faccio perdere a voi parlando di questo assistente. L’unico dettaglio che non si può non menzionare è che Samsung dovrebbe permettere agli utenti di personalizzare questo tasto.

La batteria continua ad essere un problema, ma risolvibile

Per me la batteria del Galaxy S8 è normale. Il device si può usare per un giorno intero, se si seguono una serie di accortezze. In 100 giorni per circa il 65% di questi non ho avuto nessun problema con la batteria però nei giorni in cui avevo più bisogno del telefono, soprattutto mentre ero occupata a coprire qualche evento, dipendevo sempre da un’ulteriore batteria esterna.

Durante le mie giornate a lavoro non ho problemi con la vita della batteria dell'S8 visto che, di solito, uso il caricabatterie wireless o evito l’utilizzo delle risorse di sistema usando la modalità di ottimizzazione che riduce la risoluzione dello schermo (per esempio utilizzando FHD+ invece di WQHD+).

AndroidPIT samsung galaxy s8 fast charge 1579
Gli strumenti per il risparmio energetico per software e accessori aiutano l’autonomia del S8. / © AndroidPIT

E quindi? Dopo questi 100 giorni comprerei di nuovo il Galaxy S8?

Potrebbe avere 6GB di RAM? Sì. Potrebbe avere una batteria che dura di più? Forse sì. Sarebbe meglio se il Galaxy S8 non avesse il bottone dedicato a Bixby? Sì. Potrei comprare un altro smartphone oggi stesso? Senza dubbio. Voglio un altro telefono? No!

Il Galaxy S7 era eccellente e il Galaxy S8 è ancora migliore. In questo momento sto usando il device e non ho nessuna critica da portare avanti, eccetto la questione della vita della batteria e del tasto per Bixby. Certamente ci sono modi per aggiustare questi inconvenienti e, francamente, chi ha Google Assistant non ha proprio bisogno di Bixby.

Il Galaxy S8 in Italia è stato uscito a 829,99 euro, da allora però si può trovare per circa 600 euro, quindi circa il 25% in meno.

Se state pensando di comprarne uno, questo è il momento. Può migliorare? Sì, pensarci durante il Black Friday può essere una buona idea...

4 Condivisioni

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • certo con il tipo di cadute che ha fatto in soli 100gg, la vedo dura che faccia 12mesi😂😂😂. Ti consiglio una bella cover!😂

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più