Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Opinion 4 min per leggere Nessun commento

100 giorni con il Sony Xperia XZ1 Compact: unico nel suo genere

Smartphone compatti ma potenti: questi sembrano essere due attributi che per la maggior parte dei produttori di smartphone non possono stare sotto lo stesso display. Sony ci dimostra con la serie Xperia Compact che ciò è possibile. Ma si può effettivamente "sopravvivere" con uno smartphone da 4,6 pollici nella vita di tutti i giorni? Ho avuto modo di provare lo smartphone per più di 100 giorni nella sua veste nera e sono più che contento.

La tendenza degli smartphone porta verso schermi e smartphone sempre più grandi. Quasi nessuno obietta, perché nell'era della comunicazione moderna abbiamo bisogno di una superficie del display molto vasta per consumare quanti più contenuti possibili.

Però non tutti vogliono possedere uno smartphone da 5,5 pollici che fa costantemente capolino dalla tasca posteriore dei jeans, dalle dimensioni e dal peso non indifferenti. Anche io molte volte avrei preferito avere uno smartphone più piccolo. Allo stesso tempo, grazie alle caratteristiche tecniche aggiornate, dovrebbe durare almeno per i prossimi 24 mesi e ricevere rapidamente aggiornamenti software.

AndroidPIT sony xperia xz2 compact vs xz1 c front u5d
L'incontro tra generazioni: a sinistra l'Xperia XZ1 Compact, a destra l'XZ2 Compact. / © AndroidPIT

Pro: dimensioni compatte e software orientato al futuro

Ora sicuro qualcuno dirà: "Ma prenditi uno smartphone da 5 pollici poco costoso". Bene, questi dispositivi certamente rispondono ai miei requisiti in termini di dimensioni e peso, ma non appena si parla di sicurezza futura come aggiornamenti di sicurezza regolari e veloci o anche un aggiornamento ad Android P o forse anche ad Android Q nel 2019, allora questi smartphone dal nome Huawei Nova, Samsung Galaxy J3 o dispositivi simili di Wiko, ZTE e Co non hanno molte chance.

Sull’Xperia XZ1 Compact, non proprio economico, funziona la combinazione di hardware premium in un formato pratico con un software attuale anche dopo oltre 100 giorni. Ciò si riflette anche nella versione Android e nel livello di patch di sicurezza. Android 8.0 incluso il livello di patch di sicurezza aggiornato al 1° febbraio 2018 non è cosa di molti. Al momento, solo Google può superarlo con i suoi Pixel Phone ed i telefoni HMD Global.

Pro: tecnicamente all'altezza dei flagship

Le prestazioni sono complete su Xperia XZ1 Compact. Non c'è da stupirsi, perché, dopo tutto, Sony è l'unico produttore che include lo Snapdragon 835 in uno smartphone così compatto. Il SoC di punta del 2017 soddisfa ancora con ben 4GB di LPDDR4X ed una memoria veloce UFS da 32 GB. Grazie all’apertura dello slot per schede SIM che non richiede l'utilizzo di una graffetta, potrete inserire e sostituire la microSD con lo smartphone in uso.

AndroidPIT sony xperia xz1 compact 9673
Sempre pratico: gli slot per SIM e microSD si possono aprire senza attrezzi. Ma attenzione: se la SIM viene rimossa, il telefono Sony si riavvia. / © AndroidPIT

Le funzionalità dell'Xperia XZ1 Compact non si fanno mancare quasi nulla. USB di Tipo C, jack audio da 3,5 mm, altoparlanti stereo, Bluetooth 5.0 con aptX HD, LDAC, HiRes Audio e LTE Cat 15 sono piuttosto impressionanti.

Contro: la fotocamera Motion Eye risente di poca luce

Sony utilizza la fotocamera Motion Eye dell’XZ Premium anche nell'Xperia XZ1. Da sottolineare non sono solo la funzione SuperSlowMotion a 960 fps, la scansione di oggetti tridimensionali con l’aiuto di 3D Creator, ma anche i punti deboli con scarsa illuminazione.

Ma siamo onesti: la maggior parte della popolazione in possesso di uno smartphone non noterà il rumore, soprattutto non nel contesto in cui le immagini si osservano solo sul display dello smartphone e si condividono con gli amici coperte da filtri tramite Facebook, Instagram e Twitter.

Pro: prezzo in calo

Considerando che il successore dell’XZ1 Compact è già ai blocchi di partenza e lo smartphone è sul mercato da quasi sei mesi, il prezzo nei prossimi giorni e settimane è il motivo migliore per accaparrarsi l’XZ1 Compact. L'Xperia XZ1 Compact è stato lanciato sul mercato per 599 euro e lo trovate ora su Amazon per 500 euro. Con l'arrivo sul mercato del suo successore, il prezzo dovrebbe scendere ulteriormente. 

Conclusione dopo 100 giorni insieme

Il Sony Xperia XZ1 Compact è sotto molti aspetti uno smartphone di cui innamorarsi e forse anche collettivamente. Grazie alla dotazione eccellente ed agli aggiornamenti veloci, il Sony Xperia XZ1 Compact farà sicuramente il suo dovere per i prossimi 18-24 mesi.

Per i fan di Sony, potrebbe avere un altro valore. Questo smartphone sarà probabilmente l'ultimo smartphone Xperia caratterizzato dal design OmniBalance e così compatto con il suo display da 4,6 pollici. Il successore, l’XZ2 Compact, con un display da 5 pollici dal formato 18:9 più alto adotta il design Ambient Flow ed è più orientato alle tendenze nel mercato, un po’ meno ai gusti delle masse. Solo per questo motivo, l’XZ1 Compact è uno smartphone con carattere e anima.

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati