Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
1000 km di autonomia con un'auto a idrogeno grazie a questo carburante
Mobility 2 min per leggere 1 Commento

1000 km di autonomia con un'auto a idrogeno grazie a questo carburante

Electriq-Global ha sviluppato un carburante a base d'acqua, ideale per le auto a idrogeno, che promette emissioni zero e fino a 1000 km di autonomia. Ma di cosa si tratta esattamente?

La start-up metà australiana e metà israeliana sta lavorando ad un nuovo carburante composto dal 60% d'acqua che potrebbe essere utilizzato sia sulle auto a idrogeno che sui veicolo elettrici convenzionali.

Reagendo con un catalizzatore (una sostanza chimica salina chiamata BH4), il carburante è in grado di rilasciare idrogeno, che a sua volta può essere utilizzato per generare elettricità, responsabile dell'alimentazione del motore dei veicoli. Tutto questo processo non produce alcun tipo di emissione di sostanze inquinanti.

Sembra molto vantaggioso

Uno dei principali svantaggi dell'auto a idrogeno è l'insicurezza nello stoccaggio del carburante. L'idrogeno deve essere infatti inserito nel serbatoio con una pressione molto alta e, essendo altamente infiammabile, c'è sempre il rischio di perdite e incidenti. Con questo nuovo combustibile si annulla anche questo fattore, poiché l'idrogeno non deve essere inserito in queste condizioni, in quanto si ottiene solo dopo la reazione.

Inoltre, una volta consumato, questo carburante viene raccolto e restituito dallo stabilimento di produzione, dove viene ricaricato per poter essere riutilizzato, rendendolo addirittura riciclabile.

Sarò dunque possibile fare rifornimento in una qualsiasi stazione di servizio. Tuttavia, se il progetto dovesse avere successo, possiamo solo sperare che le infrastrutture possano svilupparsi rapidamente rispetto a quelle ad idrogeno classico. L'azienda assicura saranno sufficienti 25 dollari per riempire un intero serbatoio, con il quale sarebbe possibile percorrere 1000 km.

Electriq Global
Cifre davvero promettenti. / © Electriq Global

L'accordo per un lancio in Olanda

Dopo una partnership con la società olandese Eleqtec, questo carburante sarà disponibile nei Paesi Bassi per una prima fase di test. Il CEO di Electriq, Guy N. Michrowski, ha commentato: "Electriq - Global è lieta di portare il nostro combustibile sicuro, riciclabile e a emissioni zero sul mercato olandese.È bello vedere una nazione determinata a realizzare un'economia sostenibile e senza emissioni. Con il sostegno di Eleqtec, speriamo che i primi prodotti basati sulla nostra tecnologia, realizzati da partner olandesi, saranno consegnati nel 2020".

Facebook Twitter 4 Condivisioni

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Resta solo una perplessità: con un numero di veicoli che utilizzano quel carburante pari a quello dei veicoli attualmente circolanti, non si rischierebbe di esaurire l' acqua presente sulla terra?