Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
6 min per leggere 5 Condivisioni 1 Commento

1app, 3 opinioni: i nostri esperti su Dead Trigger

deadtrigger

Ogni settimana tre membri del nostro team condividono le loro opinioni su una app, sia le buone che le cattive. Oggi è il turno di Steven, Eric e Alessandro e delle loro impressioni sul gioco Dead Trigger.

Dead Trigger è oppure no il miglior gioco per android uscito finora?

E' tra i giochi più discussi e scaricati del momento, ha una marea di appassionati e colleziona giudizi ottimi uno dopo l'altro. "Phone Arena" l'ha addirittura definito "Il più bel gioco mobile di sempre". Chissà come sarà allora il giudizio dei nostri esperti?

Link diretto al video

Steven

STEVENRedattore per la pagina inglese di AndroidPIT. Laureato in antropologia e giornalismo, ma fondamentalmente un appassionato di nuove tecnologie. Il suo primo computer è stato un Compaq Presario, per usare il quale litigava tutta la famiglia che voleva giocare a Solitario. Adesso utilizza un Galaxy Nexus. Le applicazioni che uniscono stile e funzionalità gli fanno battere forte il cuore. La più sopravvalutata? Angry Birds - ci sono una marea di giochi migliori là fuori. Le applicazioni dovrebbero consentire agli utenti una maggiore libertà oppure diventano rapidamente noiose. Quando non gioca al suo telefonino, ama gustarsi un buon panino al pastrami.

PRO

Dead Trigger ha veramente tanto da offrire. Gli sviluppatori dietro al gioco, Madfinger, hanno creato un ambiente immersivo, graficamente ricco e post-apocalittico che ti butta sin da subito in mezzo all'azione. Dalla schermata principale - un paesaggio urbano di edifici abbandonati - puoi scegliere le tue sfide. E tutte ruotano intorno alla stessa premessa: non farti uccidere dagli zombie.

Una volta scelta la sfida, attendi che arrivino gli zombie. Escono dalle porte, si affacciano dalle finestre e appaiono alle tue spalle. Devi muoverti in continuazione per trovarli, il che può rivelarsi una bella sfida mentre stai sparando. Non aiuta molto il fatto che i controlli per muoversi siano lo swipe del tuo dito sulla parte destra dello schermo: un po' confusionario qunad'è la stessa parte di dove hai l'arma.

Ma non importa! L'azione è avvincente, gli zombie sono sufficientemente terrificanti e gli ambienti magnifici. Non credo di aver mai visto una simile grafica sul mio smartphone. Anche NOVA 3 era impressionante, ma gli effetti di luce qui sono così realistici da lasciare a bocca aperta.

Devo dire che Dead Trigger è uno dei migliori giochi con cui abbia mai giocato su Android.

CONTRO
Con così tanti giochi di zombie là fuori, sarebbe stato carino avere un po' più di trma. Tu sei l'ultimo uomo rimasto dopo un'apocalisse di zombie... una storia mai sentita, vero? Se i diversi livelli del gioco sono splendidi, ruotano sempre intorno alla stessa missione: uccidere più zombie possibile.

E' difficile, ma non impossibile, riuscire a fare progressi senza spendere soldi per un arma migliore - il che è il metodo, ne sono sicuro, attraverso il quale gli sviluppatori sperano di far soldi, specialmente ora che hanno deciso di rendere il gioco gratuito come misura 'anti-pirateria'. In ogni caso è possibile acquistare tutte le armi con un semplice acquisto in-app da 5 dollari. Visto che il gioco è gratuito, mi sembra più che ragionevole.

Eric

eric

 

Editor di AndroidPIT.com. Appassionato di nuove tecnologie. Ama i giochi, lo sport, cantare e le carte magiche. Ha avuto finora 7 diversi telefoni Android, 2 tablet Android, oltre ad un iPhone 4 e un iPad. Hardcore crackflasher, il suo motto Android è: "Se non l'hai rootato, cosa stai aspettando?". Odia volare, ama lasciare.

PRO

IO...AMO...I GIOCHI, e Dead Trigger non fa eccezione. Graficamente è uno tra i migliori giochi che abbia mai visto su Android, e mi sono divertito parecchio giocandoci sul mio tablet. L'atmosfera del gioco è perfetta per uno sparatutto agli zombie e devo amettere che la prima volta che mi è apparso uno zombie da dietro sono saltato sulla sedia! Mi piace anche il fatto che non devo scaricare un file da 17GB per cominciare a giocare al gioco. L'audio per il gioco è piuttosto buona e le cose cominciano a diventare divertenti sul serio quando è un bel gruppo di zombie a venire verso di te.

Dal punto di vista dei controlli, Dead Trigger non è affatto male e non ho mai avuto grandi problemi a girarmi o muovermi. E' veramente un ottimo colpo per Madfinger e anche se ho acquistato il gioco prima che diventasse fremium, mi sembra di aver speso bene i miei soldi. Ancora più grafiche come questa, please!

CONTRO

Per quanto emozionante l'atmosfera e l'impostazione generale del gioco, non ho trovato molta necessità in essa. Voglio dire di sicuro puoi camminare per la città alla ricerca degli zombie prima che essi trovino te, ma io preferisco aspettarli e difendere l'angoletto in cui mi trovo. Dopo averci giocato per circa un'oretta, non ho sentito più la necessità di muovermi in giro e anzi mi sarebbe piaciuto un utilizzo più approfondito dell'ambiente circostante.

Un altro aspetto negativo è che il pulsante per lo zoom è troppo simile a quello per sparare e non so quante volte nvece di sparare ad uno zombie mi sono trovato a vedere la sua faccia ancora più ingrandita!

L'ultima nota stonata non è tanto per Madfinger, quanto più con Nvidia per aver pubblicizzato questo gioco come 'predisposto per Tegra 3". Il che è del tutto falso. Si può giocare tranquillamente anche con dispositivi dotati di processore single o dual-core e poi sbloccare le grafiche Tegra 3 con un piccolo hacking.

Alessandro

alessandro

 

Editor per il sito italiano. Il primo dispositivo che ha flashato è stato un HP iPAQ... più o meno mille anni fa. Usa Linux e adora tutto quello che è open source. Pensa che se non sta nella tasca dei jeans è un tablet, non un telefono.

PRO
Dead Trigger è impressionante. E' incredibile che si tratti di un gioco per Android. La grafica è eccezionale e sembra davvero che si tratti di un gioco per console e non per dispositivi mobili. Anche la soundtrack è piacevole e coinvolgente, così come gli effetti sonori sono abbastanza ben fatti. In generale c'è un attenzione ai particolari decisamente di livello superiore. Per curiosità l'ho provato anche con uno smartphone con processore single core e 512 MB di RAM: incredibilmente funziona fluido e senza problemi. Last but not least, il prezzo: non mi sarei stupito se Dead Trigger fosse costato 5-7 euro, quindi il prezzo inferiore a un euro è stata una piacevole sorpresa... ora poi è addirittura gratis.

CONTRO
Dopo un po' di tempo – e dopo qualche migliaia di ore spese a giocare con altri FPS – il gameplay di Dead Trigger è un po' ripetitivo: ok, la grafica è bellissima, ma non mi sarebbe dispiaciuto neanche vedere mappe un po' più elaborate per esempio. Non è un problema solo di Dead Trigger, ma trovo che i comandi touch non siano il massimo per i FPS e questo gioco non fa eccezione. Infine, la stabilità dell'applicazione non mi è sembrata ottimale: Dead Trigger è andato in crash due volte già nei primi 10 minuti di partita.

5 Condivisioni

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK