Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Una giornata con Galaxy Fold: uno smartphone mozzafiato!

Una giornata con Galaxy Fold: uno smartphone mozzafiato!

Il Galaxy Fold non è disponibile in Italia purtroppo. Lo stiamo al momento testando ma, prima di condividere con voi la recensione completa, ecco le mie prime impressioni personali sul pieghevole coreano dopo averlo utilizzato una giornata intera come dispositivo principale.

Prima di cominciare voglio chiarire un punto: ho un debole per gli smartphone pieghevoli, mi piacciono e mi incuriosiscono. Non appena ho afferrato in mano il Galaxy Fold ho capito che si trattava di uno degli smartphone più interessanti e promettenti del 2019.

Un innegabile effetto wow

È difficile non essere attratti dal meccanismo che permette al Galaxy Fold di piegarsi. Come il primo iPhone nel 2007, il Galaxy Fold provoca un'ondata di curiosità nella maggior parte delle persone, comprese quelle non particolarmente interessate alla tecnologia. Vi faccio un esempio: mia madre, lungi dall'essere una geek, mi ha spiegato di voler provare il Galaxy Fold sopratutto per l'ampio schermo una volta aperto il dispositivo.

Sì, il Galaxy Fold è ben lungi dall'essere lo smartphone più bello sul mercato, né il più sottile o più comodo da maneggiare, ma ha un suo stile ed una certa eleganza. La cerniera, sistemata da Samsung dopo i problemi riscontrati nei modelli iniziali, sembra ben progettata e l'azione di piegare o dispiegare lo smartphone avviene in modo naturale grazie ai potenti magneti.

AndroidPIT Samsung Galaxy Fold Unfolding
Aprire e chiudere lo smartphone è un gioco da ragazzi. / AndroidPIT

Grazie a questo meccanismo pieghevole Samsung può offrire uno schermo di 7,3 pollici (7,1 pollici se si rimuove la tacca in alto a destra) mantenendo un formato "compatto" quando lo smartphone viene piegato per facilitarne il trasporto.

App Continuity è una bella sorpresa

Uno degli aspetti che mi ha colpito di più usando il Galaxy Fold è stato il suo software. Samsung negli ultimi anni non mi ha convinto in termini di software e temevo per l'esperienza offerta su questo smartphone pieghevole. Mentre One UI ha permesso al brand di raggiungere la concorrenza, non riesce a raggiungere la velocità che si può sperimetnare su uno smartphone OnePlus con OxygenOS. Fortunatamente il brand ha avuto la buona idea sul suo primo pieghevole di offrire una funzione chiamata Samsung App Continuity.

È quindi possibile utilizzare un'applicazione su una delle due schermate e passare automaticamente all'altra schermata se si piega o si apre lo smartphone. Tutto funziona come promesso. Il passaggio tra le applicazioni avviene in modo semplice e continuo. Non ho notato alcun bug durante queste prime 24 ore. Samsung offre anche la possibilità di scegliere le applicazioni che si desidera continuare ad utilizzare su entrambi gli schermi.

androidpit galaxy fold software
Il software è una bella sorpresa. / AndroidPIT

Il multitasking ha senso anche sul grande schermo del Galaxy Fold: potrete controllare le email mentre navigate sul web o guardate un video. Aggiungendo una tastiera Bluetooth, è possibile trasformare il Galaxy Fold in un vero e proprio piccolo portatile.

Anche in termini di prestazioni lo smartphone se la cava bene. È possibile destreggiarsi tra le applicazioni senza alcuna difficoltà. Stesso discorso per il gaming: il Galaxy Fold tiene bene a bada i bollenti spiriti. 

Un'autonomia promettente

Tra le piccole soddisfazioni di questa prima giornata devo menzionare l'autonomia. Il Fold è dotato di due batterie per una capacità totale di 4235 mAh che mi hanno garantito una giornata di autonomia con un uso più che intensivo. Anche la ricarica senza fili è all'ordine del giorno.

A differenza del Galaxy Note 10 però Galaxy Fold lpuò essere ricaricato solo con un caricabatterie da 10 Watt. Per ottenere il 50% di carica occorrono circa quaranta minuti. La carica completa richiede poco meno di due ore.

AndroidPIT Samsung Galaxy Fold In Use
Il piccolo schermo da 4,6 pollici nella parte anteriore. /  AndroidPIT

Alcuni importanti compromessi 

Quando si utilizza uno smartphone pieghevole è legittimo mettere in discussione la solidità del dispositivo, soprattutto se si considera quanto successo con il primo modello. Il Galaxy Fold è uno smartphone diverso dai soliti. Non è possibile gestirlo allo stesso modo di uno smartphone convenzionale, ed è per questo che (a parte il suo prezzo) non ne consiglio l'acquisto.

Durante questo primo giorno mi sono sempre assicurato che lo smartphone fosse ben protetto da qualsiasi pericolo esterno, facendo attenzione a sporco e acqua. Quando si tocca lo schermo bisogna fare attenzione a non graffiarlo e poi rimane il fatto che, al contrario della maggior parte degli smartphone di fascia alta sul mercato, il Fold non sia impermeabile.

Avete qualche domanda specifica sul nuovo Samsung Galaxy Fold? Lasciate un commento e vi risponderò nella ricensione completa del dispositivo!

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica