Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Tutti i tipi di email che non dovreste mai aprire
Trucchi 3 min per leggere 2 Commenti

Tutti i tipi di email che non dovreste mai aprire

La sicurezza web è una questione che dovrebbe preoccupare tutti noi. Con il tempo gli utenti sono diventati più responsabili nell'utilizzo di internet, ma le truffe in circolazione non cessano d'esistere. L'email è una delle principali porte attraverso cui i criminali informatici cercano di penetrare nei nostri sistemi per appropriarsi di dati o di altre informazioni preziose: ecco quelle da cui dovete stare alla larga.

Mettete al sicuro la vostra posta elettronica

Il phishing, una truffa digitale effettuata inviando una email caratterizzata un'interfaccia simile a quella di una società o di una banca, è uno dei mezzi più utilizzati per ottenere dati sensibili degli utenti.

La regola base per la sicurezza digitale quando si parla di email è quella di diffidare da qualsiasi comunicazione ricevuta. Tenere questo comandamento aiuta a far sì che i vostri dispositivi e le vostre informazioni siano un po' più sicuri. Tuttavia vi sono tre tipi di email in particolare che dovreste evitare di aprire.

gmail phishing
Fate attenzione alle email fraudolente... / © Google

Conferma dei dati personali

Nessuna società, banca o altro, vi chiederà di confermare i vostri dati compilando un modulo online o rispondendo all'email. Nel caso in cui abbiano bisogno di confermare la vostra identità o qualsiasi altro dato sensibile, viene fatto personalmente o direttamente dal sito web della banca o della rispettiva attività commerciale.

Vincita di un premio in denaro

Congratulazioni, siete i fortunati e felici vincitori di centomila euro! Qui la questione è davvero semplice: se non siete registrati ad alcuna lotteria o concorso è impossibile vincere qualcosa, figuriamoci essere notificati i via email. Stesso discorso vale per quelle email che vi comunicano di avere ereditato una fortuna da qualche sconosciuto parente: si tratta di vere e proprie truffe.

phishing
Ecco un esempio di frode via email volta al furto dei vostri dati personali. / © ANDROIDPIT

Il vostro dispositivo è stato colpito da un virus

Appellarsi alla paura è un'arma potente per spingere le persone a fare qualcosa che, in normali situazioni, non avrebbero fatto. Nel campo della tecnologia, cosa c'è di peggio di un virus? I dispositivi possono essere infettati da un virus ma quando questo accade, non verrete notificati via email. A comunicarvi l'incomodo saranno piuttosto gli errori di sistema. 

Se non avete chiesto nulla, non cliccate!

È una regola fondamentale: se non avete chiesto nulla a una persona o a un’azienda, per quale motivo avrebbero bisogno di inviarvi fantomatiche istruzioni di reset dell'account o allegati? Le imprese e le istituzioni utilizzano la posta solo per informare e l’invio di allegati o di link avviene solo in seguito ad una richiesta specifica da parte del cliente/utente.

Se ricevete un messaggio che non siete in grado di ricollegare ad una precedente conversazione con la persona, il sito, il servizio o l'azienda indicata nel messaggio, non potete fare altro che diffidare. Ricordate che è sempre meglio cancellare queste email il prima possibile ed evitate di aprile. In caso di dubbio, potrete aprile ma non cliccate mai sui link e non inviate alcun dato personale. Contattate piuttosto la società in questione o le autorità competenti.

Siete stati vittima di simili truffe?

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • AUGURI!


  • Tempo fa ho vinto 20 milioni di dollari (o 30, non ricordo bene), solo che erano bloccati da qualche parte e per sbloccarli dovevo mandare cinquemila euro ad un tizio in Nigeria. Ovviamente li ho mandati immediatamente e fra poco sarò milionario. :-)