Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
17 Condivisioni 29 Commenti

5 inconfessabili pensieri che frullano per la testa agli utenti Android!

Siete fieri di aver scelto Android, camminate per le strade a testa alta mostrando a tutti le funzionalità, le novità futuristiche ed il design all'avanguarda del vostro smartphone. Non vi biasimo, anzi avete la mia totale approvazione, ma prima di dichiararvi fan spudorati di questo sistema open source, fatevi un esame di coscienza. Vi piace proprio tutto di Android? Avete mai pensato di passare alla concorrenza? Scommetto che almeno una volta nella vita vi è frullato per la testa uno di questi pensieri...

AndroidPIT Scott surprised by Android 5
Shhh, non svelate a nessuno questi segreti inconfessabili! / © ANDROIDPIT

1. Android stock è sopravvalutato

Lo abbiamo pensato tutti. Dopo qualche mese di utilizzo, l'interfaccia TouchWiz, le icone squadrate di Xperia o l'assenza di app drawer nelle nuove interfacce proprietarie cinesi, vengono a noia, per non parlare della semplicità o banalità di Android Stock, decantato come uno dei software più leggeri e personalizzabili di bla bla...

Lo smartphone deve presentare un'interfaccia interessante, piena di funzioni futuristiche, deve essere altamente personalizzabile e deve abbinarsi con il colore delle nostre scarpe (ok forse quest'ultima affermazione vale solo per me). Per questo si finisce spesso per installare launcher alternativi, andare alla ricerca di temi colorati o icon pack originali ed ottenere i permessi di root per poter flashare custom ROM dotate di tutti gli optional. 

pac rom
Che noia Android Stock, molto meglio un'interfaccia personalizzata! / © ANDROIDPIT

2. Molto meglio iTunes e un'iPod per ascoltare musica

Non ci sono dubbi. Sicuramente iTunes ha i suoi difetti, la sincronizzazione non è delle più intuitive ed il trasferimento di file è un incubo, ma tiente tutto perfettamente in ordine, con tanto di immagine di ogni album musicale scaricato. Trasferire le proprie playlist sullo smartphone ha i suoi vantaggi, ma con le batterie poco potenti che ci sono al momento, anche solo 1 ora di ascolto al giorno può impedire di arrivare a fine giornata e non esistono lettori MP3 Android (se non il Sony Walkman che costa un occhio della testa).

Ecco perchè alla fine ho ceduto e mi sono comprata un iPod. Credetemi è difficile da ammette, ma sono sicura che tra di voi si nasconde qualcuno che ha fatto la stessa identica scelta. E poi in questo modo posso sfruttare anche le applicazioni Apple introvabili su Android, non giudicate! 

AndroidPIT iTunes on Android 5
Lo ammetto, utilizzo un'iPod per ascoltare le mie playlist! / © ANDROIDPIT

3. Le app realmente utili si contano sulla punta delle dita

Fenomenali poteri cosmici, in un minusolo spazio vitale. Proprio come il Genio della Lampada con i suoi poteri magici, il Play Store è una risorsa quasi infinita di giochi, strumenti e servizi dalle funzionalità più bizzarre, ma quanti di questi scaricate ed utilizzate con regolarità. Vi dico i miei se siete timidi: Chrome, Gmail, Facebook, WhatsApp, Facebook Messenger...basta. E pensare che ho speso 300 euro per uno smartphone dotato di tutti gli optional, ridicolo!

Il bello di Android è però proprio questo, la possibilità di avere a portata di download tantissime applicazioni interessanti, non importa se le utilizzeremo per un paio di giorni o per il resto della nostra vita, l'importante è sapere di essere liberi di scegliere. 

androidpit play store 2
Tantissime applicazioni disponibili, ma solo poche realmente utili! / © ANDROIDPIT

4. L'interfaccia dei Lumia è impareggiabile

Perchè non ci ha pensato Google ad un'interfaccia così attraente, PERCHÈ? Ammettetelo, quei riquadri sembrano fatti apposta per il display touch dello smartphone. Non solo sembrano offrire un'utilizzo intuitivo, ma tengono in ordine le nostre app, categorizzandole e redendoci la vita più facile. 

Certo l'interfaccia Windows non dà troppa possibiltà di persnoalizzazione, le animazioni potrebbero contribuire ad un consumo eccessivo di batteria e lo scorrimento verticale potrebbe farmi saltare i nervi dopo pochi secondi di utilizzo, ma forse proprio perchè non ho mai avuto un Nokia Lumia tra le mani mi sembra un software tremendamente attraente. Una sorta di vaso di Pandora a forma di smartphone!

Windows 10 01
Sono l'unica a trovare quest'interfaccia così attraente? / © Microsoft

5. Gli iPhone rimangono gli smartphone più belli esteticamente

Si, è una questione di gusti ed è vero che i nuovi Samsung Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge sono gli smartphone più eleganti ed esclusivi sul mercato, ma continuo ad ammirare il design Apple, anche nella sua ultima versione più sinuosa e, diciamola tutta, ispirata a Samsung. 

Sarà che le campagne di marketing con me hanno particolare successo o sarà che il brand sudcoreano tende a strafare, fatto sta l'unibody metallico, completamente curvo lungo la cornice e caratterizzato da sfumature di colore delicate rimane secondo me il più attraente di sempre. Sono consapevole del fatto che i bordi lungo il display sono eccessivamente spessi, che l'hardware all'interno del corpo non sia poi così potente e che la batteria degli iPhone sia tra le peggiori sul mercato...eppure, se costasse 300 euro, probabilmente passerei al lato oscuro...l'ho detto!

iPhone6
Non resisto al fascino degli ultimi iPhone! / © ANDROIDPIT

Ora tocca a voi, siete d'accordo con queste affermazioni? Ne avete altre da confessare? Fatevi avanti!

29 Commenti

Commenta la notizia:
  • Non mi è mai capitato di pensare queste cose, penso solo che se vuoi dare l'impressione di avere i soldi devi avere un Iphone ma è un luogo comune errato nella mente della gente

  • Concordo su tutti i punti, anche quelli rivolti ad Apple, con una grande delusione verso me stesso :-D

  • Hahahaha articolo interessante. Devo dire che su certi punti mi hai strappato un sorriso. Sono d'accordo con te su molti punti: design degli iphone (almeno fino al 5s), interfaccia dei Lumia (la trovo la più intuitiva in assoluto al punto di prendere un Lumia 550 per mia madre pensionata come primo Smartphone e lei ci si trova molto bene), sul fatto che alla fine si utilizzano sempre le stesse app (forse io vivendo in America sono portato ad utilizzarne un numero maggiore perché vi è maggiore tendenza ad integrarle nei servizi, ma non vado oltre la ventina), sono il primo a pensare che Android Stock sia alquanto banale. Dissento solo sul discorso Ipod. Avendo un Note 3 e girando sempre con una batteria di riserva nello zaino il problema autonomia per me non si pone, tempo 10 secondi e passo dal 5% al 100%, comodità che trovo impareggiabile, quindi preferisco tenere tutto nel mio tanto caro Smartphone, nella mia Micro sd da 128 GB conservo tutte le mie foto, video, musica e i miei tanto amati podcasts.

  • Ahah Sono in disaccordo quasi su tutto 😛 :
    1. Se è vero che ci si può fare poca personalizzazione, android stock mantiene il telefono leggero (con solo i bloatware google, che io considero tali e inutili. Mi spiace per le 3 persone al mondo che hanno un account google+ 😛) e pone la libertà di utilizzare un launcher per potenziare le possibilità di customizzazione senza che l'altra interfaccia possa interferire con qualche bug e consumare batteria (almeno la probabilità è minore). E se il launcher stufa si cambia senza tracce e ci si disintossica per un po' con l'interfaccia stock. Ammetto però che le interfacce mini personalizzate come ad esempio quella di Lg mi piacciono molto e vanno benissimo.
    2. Forse si. Ma se si intende ascoltare la musica non dico a livello professionale, ma bene un DAC e uno smartphone che supporta OTG e cuffie adatte, apple sta a guardare (😎😬). Per la batteria concordo anche se ci sono lettori mp3 di gran lunga migliori di ipod (vedi Fiio... Oltre Sony ma quelli belli costosi) con qualità audio superiore. Per la batteria mi sono abituato a vivere in ambienti con prese elettriche vicino, ma è quasi una necessità con ogni smartphone.
    3. Si e no. Ci si può fare molto con android e le sue app. Poi se per app valgono anche quelle che fanno il suono delle puzze, anche apple sta messa bene. Quindi categorizziamo in app utili, app non utili, e aberrazioni che non hanno ragione di esistere ☺
    4. Bluueeeehh.. 😨😵 mai visto una interfaccia piu confusionaria e casuale di qlla di Winphone. Dovevano mettere un app drawer con logo windows e la possibilità di un ambiente desktop e copiare vergognosamente android. Lo avrebbero accusato e criticato ma avrebbe fatto meno schifo ☺ e venduto di più. Ma in effetti l'ambiente desktop c'era già su windows prima di android quindi ne sarebbero usciti vincenti✌☺👍
    5. Iphone come design è figo lo ammetto, tra alti e bassi il iphone5 e iphone6 sono molto ben costruiti. Iphone 5C repulsivo e i precedenti avevano solo il valore dell'innovazione e non contano perché comunque erano agli inizi del mondo smartphone. Ma da ora in poi i brand di android stanno facendo grandi cose, anche i meno blasonati.

    ☺☺☺☺☺☺☺

    • AH HA! Quindi almeno sul design sei d'accordo :P Per l'interfaccia, dopo aver letto i vostri commenti mi sono messa l'anima in pace è un problema esclusivamente mio. Per il resto hai perfettamente ragione, anche perchè in fondo sono tutte scelte soggettive. Per quanto riguarda le app continuo a pensare che, nonostante ci siano tantissimi servizi utili nel Play Store, quelli che scarichiamo e utilizziamo regolarmente sono veramente pochi...

      In ogni caso grazie dell'intervento, fa sempre piacere leggere opinioni contrastanti!

  • Mi fa letteralmente schifo come una pasta scondita il sistema operativo Apple, fin dai tempi in cui ero costretta a usarlo in uno studio grafico pubblicitario coi vecchi G5 desktop dal case bucherellato,ho riprovato con L'iPad e confermo: se Apple chiudesse non me ne accorgerei neanche,oltretutto a rendermela antipatica sono molti dei suoi consumatori: una comunità di amebe senza personalità che vanno al buio appresso a una griffe di moda. Windows...che dire, la mia scelta irrinunciabile nel PC desktop ma ultimamente solo per alcuni software professionali che posso usare con comodità che android ancora non offre,e poi lui,l'unico, il solo, la scelta assoluta per tutto,dalla TV al mobile:Android,Android e ancora e sempre soltanto Android,e filosofia del basso prezzo e devices super potenti.non aggiungo altro.

  • A parer mio l'interfaccia lumia e semplice ma non mi piace abbastanza, Apple e troppo limitato e si è vero sono molto belli ma niente può pareggiare la possibilità di personalizzazione come Android!!
    Android ti migliora la vita!! ( se usato bene)

  • Una cosa l'ho pensata a volte, e cioè che se vuoi apparire devi avere per forza un Apple

  • perchè alla fine parlate dei soliti iphone o samsung?? che tra l'altro costano un botto di soldi? ogni tante fatevi una capatina sui xiaomi (mi5) o meizu pro o i vivo serie x grazie

  • Daria ti conviene rimangiarti le parole o tenere nascosti i tuoi pensieri riguardo l'interfaccia Windows sui Nokia Lumia...indovina un po', anche io la odio. Se tu la trovi bella e funzionale e addirittura impareggabile, per me è un ammasso di finestre in cui stento a capirci qualcosa. Certo ognuno ha i suoi gusti ma mi preoccupano tutte queste tue idee contro Android...eheheh se ti sente il robottino verde si offende ;-) :-)

  • Condivido in gran parte quello che hai scritto, tranne per la parte del sopravvalutato android stock. Credo che al contrario sia poco considerato e paragonato male ai concorrenti.
    Il pensiero windows phone o Apple l'ho avuto anch'io, ma sono sicuro che infine ritornerei ad android per la sua versatilità.

  • Io penso solo che ogni punto sia opinabile

Mostra tutti i commenti

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK