Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
14 Condivisioni 24 Commenti

Abbiamo davvero bisogno di uno smartphone con 6GB di RAM?

Gli smartphone hanno raggiunto un livello di sviluppo sorprendente: dietro resistenti corpi dalle linee mozzafiato, si nascondono specifiche tecniche avanzate, capaci di garantire un'ottima esperienza utente sotto diversi punti di vista. In che modo ci stupiranno i futuri flagship? Senza alcun dubbio cercheranno di sorprenderci proponendoci 6GB di RAM. Ma abbiamo davvero bisogno di così tanti GB di memoria?

AndroidPIT nexus 6P Altos adventure 1237
Cosa ci facciamo con tutta questa RAM? / © ANDROIDPIT

Con uno smartphone dotato di 1GB di memoria RAM tutti, prima o poi, ci siamo trovati di fronte a problemi di spazio. Mentre ci preparavamo ad avventurarci nel magico mondo di Monument Valley o di Star Wars ecco che, a pochi secondi dalla fine del download, appare sul display un messaggio che ci avvisa che non c'è modo di iniziare la partita perchè, ahimè, lo spazio a disposizione non è sufficiente. 

Fortunatamente i top di gamma attualmente disponibili sul mercato hanno alzato la posta in gioco ed offrono di media 2/3GB di memoria RAM, supportati spesso da 32GB di memoria interna e, talvolta, da alloggio per scheda microSD. I brand produttori sembrano però non essere soddisfatti del lavoro fatto fino ad ora e si preparano a lanciare sul mercato dispositivi dotati di ben 6GB di RAM.

Siamo certi di aver bisogno di 6GB di RAM sul nostro prossimo smartphone?

È stato il brand cinese Vivo ha rilasciare il primo smartphone dotato di 6GB di RAM, l'Xplay 5. Ufficializzato circa due mesi fa, dispone di una memoria RAM superiore a quella offerta da tantissimi laptop. Nel mentre anche Samsung e OnePlus sembrano voler dotare Note 6 e OnePlus 3 di 6GB di RAM, per far sì che i propri utenti non debbano più riscontrare problemi di spazio sul proprio dispositivo. Lo sviluppo della tecnologia mobile è certamente qualcosa di positivo, ma siamo certi di aver bisogno di 6GB di RAM sul nostro prossimo smartphone?

androidpit samsung galaxy note 5 3
Il Samsung Galaxy Note 5 offre 4GB di RAM, ma il suo successore potrebbe addirittura offrirne il doppio! / © ANDROIDPIT

Il mio Huawei P9 offre 3GB di RAM che sono più che sufficienti per l'utilizzo che ne faccio. Certo, non posso dire che 3GB di RAM siano sufficienti per qualsiasi utente ma, in media, credo che riescano a soddisfare le esigenze di gamers e "collezionisti di app"! Melius abundare quam deficere direbbero i latini, ma tutti questi GB di RAM non ci verranno certo regalati e personalmete preferirei pagare qualcosa in più per una batteria capace di garantire tre giorni di autonomia, piuttosto che per 6GB di RAM che, probabilmente, non utilizzerò!

Sarei più disposta a pagare qualcosa in più per una batteria capace di garantire tre giorni di autonomia che per 6GB di RAM

Le memorie RAM su cui stanno lavorando i brand sono certamente pensate per caricare senza problemi le app "del futuro" e per supportare processori sempre più avanzati ma, come spesso accade, è il mercato a decidere ciò di cui abbiamo bisogno. Il potere del marketing e del cosiddetto marketing emozionale ci spinge a considerare alcuni prodotti (in questo caso parliamo di smartphone) o caratteristiche di alcuni articoli come un qualcosa di cui abbiamo bisogno e di cui non possiamo fare a meno. Fortunatamente riusciamo anche a pensare con il nostro cervello ed a analizzare quelli che sono i nostri reali bisogni senza farci guidare dalla forza della pubblicità.

Al momento trovo inutili 6GB di RAM su uno smartphone ma chissà, con il passare dei mesi potrei convincermi del contrario. Voi invece come la pensate? 

24 Commenti

Commenta la notizia:
  • Io sono abbastanza pratico nelle cose anche se a volte la scimmietta mi sale anche a me sulle spalle e mi chiede di andare a fare due passi. In sostanza...ora come ora 4gb vanno benissimo. Se ne trovate 6 e costano poco (tipo Oneplus 3) prendeteli pure.

    Per il futuro sappiate una cosa...come accade per i PC...tra due anni ci saranno smartphone in grado di far impallidire quelli di oggi. Chi avrà preso un 6gb o più si ritroverà uno smartphone in grado di aprire delle applicazioni ma non in grado di farle girare a dovere. Si accorgerà quindi, se ha pagato salati i 6gb di oggi, di aver buttato i soldi nel cesso.

    io credo che la formula migliore sia prendere uno adesso di 4gb puntando alla qualità dello schermi, batteria, audio etc... Tra due anni allo stesso prezzo ne prenderà uno con 8gb o più di ram che però avrà un senso.

    Questo è quello che penso...precorrere troppo i tempi non serve...se non a placare le nostre paranoie.

  • su android a me basta 1GB e va veloce

  • HiT 6 mesi fa Link al commento

    Da possessore di LG G4 3GB di Ram, direi che considerando che i tagli non siano effettivi, vista la pesantezza di Android, 5-6 (quindi sui 4-5 effettivi) non sarebbero male, ma non sono comunque necessari, anche 2-3 vanno più che bene per il momento. Comunque, si.. sempre da possessore di G4, anch'io vorrei un giorno garantito di schermo acceso, anche solo 1 T_T

  • Se posso dire 4 resta il mio taglio preferito

  • La ram non è una risorsa consumabile: se un telefono ha una batteria da 8000 Mah quella risorsa viene sempre usata, oppure uno schermo luminosissimo. la ram viene occupata, si... è difficile riempire 3GB, 6 sono inutili e incidono pesantemente sul prezzo

    • incidono pesantemente sul prezzo?
      hai idea della differenza di costi per i produttori di 2 banchi da 2 gb o di 2 da 3gb?
      hai visto la differenza di prezzo tra uno xiaomi mi5 con 3gb ram e 64rom,con uno 4 ram e 128 rom?

  • Forse no (rispondo alla domanda: "servono 6 Gb?"), ma cosa ci riserva il futuro in merito a dimensioni di sistemi operativi e applicazioni è difficile capirlo; ricordo perfettamente quello che è successo lato PC, nel corso di molti anni: Windows (e, prima di lui, Dos), è andato crescendo di dimensioni (e anche difetti) e processori e ram, sono dovuti crescere per stare al passo (rimane sempre il dubbio che un accordo, più o meno esplicito, tra Ms e Intel, abbia portato a quello stato di cose, utilissimo ed estremamente proficuo per entrambi); ora Android si basa su kernel Linux e la sua evoluzione ne ha fatto un po' crescere le dimensioni, ma niente di paragonabile a quello che è successo con Ms, anche perché Linux è nato bene (proprio in risposta al pietoso funzionamento di Windows) ed è gestito da gente che vuole che rimanga un buon prodotto, ma cosa possa succedere con tutti i programmi che ci girano sopra (i giochi e gli applicativi professionali, per fare due esempi concreti, oppure la realtà virtuale), è difficile saperlo; comunque la tipologia di utilizzo tipico degli smartphone difficilmente cambierà tanto e presto, e per il momento, anche con un multitasking spinto, credo che 4 Gb di ram siano più che sufficienti e diano un buon margine operativo.

  • Sono d'accordo sono esagerati 6 di ram, io che ne faccio un uso intenso con l s6 edge, sto sempre all 80% di uso di ram. Quindi già 4 sarebbero assai. Figuriamoci 6. però se tra uno due anni magari per applicazioni più performanti o che consumano più ram..... Penso che ne stanno mettendo 6 per pubblicità, per vendere

  • Sono d'accordo con te che 6gb di RAM non servono praticamente a nessuno. Però, però...
    Due anni fa ho dato a due persone due miei cellulari con RAM 512Mb. Nonostante vengano spesso utilizzati dai figli (quindi giochi a più non posso) questi ancora funzionano e nessuno si lamenta; nel contempo il mio Note3 utilizza circa il 60% dei 3gb a disposizione,cioè ben di più dei 512Mb di quelli. Probabilmente ciò che pesa sul consumo di RAM è il nuovo OS che per tale motivo non può essere installato sui vecchi modelli? E se così fosse allora avere 6gb permetterebbe aggiornamenti OS per un tempo più lungo

  • La penso come te. Ovviamente poi si tratta sempre di esigenze personali. I tre gb del mio Note 4 quasi mi stanno larghi. Presumo che anche se ne avessi due, le cose (per me) cambierebbero poco. Poi chissà, magari qualcuno ha davvero bisogno di sei gb.

    • Jessica Murgia
      • Admin
      • Staff
      6 mesi fa Link al commento

      Sono d'accordissimo con te, ogni utente ha esigenze diverse e a qualcuno 6GB di RAM fanno probabilmente comodo. Anche io, come te, sono soddisfatta dei miei 3GB (per ora almeno!)

  • se non servono ora non vuol dire che non serviranno in un prossimo futuro.
    la tecnologia avanza e gli upgrade son sempre ben graditi,anche se al momento non c'è un tangibile vantaggio.
    i 6 gb non li paghiamo noi,o al massimo li paghiamo pochissimo (basta guardare la differenza di prezzo tra mi5 medio e mi5 pro,son 50 euro per 64gb in più e 1 gb di ram).
    per la batteria più capiente inutile dire che renderebbe gli smartphone più spessi e meno appettibili sul mercato

    • Jessica Murgia
      • Admin
      • Staff
      6 mesi fa Link al commento

      Ciao mikiblu!
      Senza dubbio la tecnologia avanza ed un potenziamento delle specifiche tecniche dei futuri smartphone è apprezzato ma credo che spesso gli sviluppi della tecnologia corrano più veloce rispetto ai nostri reali bisogni. Il tuo smartphone quanti GB di RAM offre?

      • ne offre 3 e son già abbastanza...ma se guardassimo sempre al presente,staremmo ancora girando a cavallo...
        la tecnologia avanza ed è normale che vada più avanti delle esigenze reali

    • be insomma. Se paghiamo 50 per 1 giga, per quei 3 in piu sborsiamo 100 € secondo me, e su un dispositivo di 500/600 €, stiamo parlando del 20% del prezzo totale.

  • Concordo sul fatto di spendere qualcosina in più per avere una batteria che si possa chiamare tale, con magari tecnologie di ricarica più efficenti del normale e banalissimo cavo USB...

  • Di due cose abbiam bisogno:raddoppiare l'autonomia e lo storage interno.....Al limite garantire l'impermeabilitá;il resto son specchietti per le allodole.Un Note6 ha bisogno di una batteria da 5/6000 Mah e 64 gb interni....6 gb di ram?Manco sul pc di tanti fotografi che conosco....

    • raddoppiare l'autonomia significa smarphone più spessi e quindi meno appetibili sul mercato
      personalmente anche io preferisco avere più storage,ma se uno sa gestirsi, 32 gb sono ancora abbastanza (sul note se mettessero 64 di base,toglierebbero la microsd)
      inutile dirti che i 6 gb del cellulare son ben diversi di quelli su un pc

      • Jessica Murgia
        • Admin
        • Staff
        6 mesi fa Link al commento

        Bisogna però considerare che la tecnologia dei dispositivi mobili si sta muovendo anche in tal senso, fornire cioè batterie più potenti che possono essere incorporate in corpi sottili.

Mostra tutti i commenti

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK