Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Recensione 11 min per leggere Nessun commento

Acer Chromebook Tab 10 recensione: difficile prenda il diploma

Il mondo dei tablet Android è stato un po' stagnante negli ultimi tempi e Acer ha provato a scuotere le cose con una novità: un tablet che esegue ChromeOS. Originariamente concepito come strumento educativo che può essere facilmente gestito dai dipartimenti IT delle scuole, il Chromebook senza tastiera è ora disponibile a chiunque per l'acquisto. Scopriamo i pro e i contro di questo tablet nella nostra recensione completa.

Valutazione

Pro

  • Design leggero e maneggevole
  • Stilo incluso
  • Supporta la gestione remota per i gruppi IT
  • Account utente multipli

Contro

  • ChromeOS con il touch è imbarazzante
  • Multitasking difficile
  • Rapporto prezzo/prestazioni inadeguato

Acer Chromebook Tab 10 – Uscita e prezzo

Acer ha annunciato il Chromebook Tab 10 nel mese di marzo come dispositivo esclusivamente per le istituzioni educative. Ora il tablet è disponibile all'acquisto presso diversi rivenditori per circa 350 euro. Sì, il prezzo è esattamente uguale a quello dell'iPad, in fondo è il rivale nel settore educativo. La concorrenza è molta in questa fascia di prezzo.

 

Design accattivante e pratico

L'Acer Chromebook Tab 10 non è ovviamente un dispositivo di lusso , ma trova comunque un buon equilibrio tra stile e praticità. È ragionevolmente leggero ed elegante in un attraente colore blu cobalto ma anche rassicurante e robusto grazie alla parte posteriore in plastica ruvida. È chiaramente progettato per prendere un paio di colpi se messo nelle mani di sbadati studenti delle scuole superiori.

La parte anteriore è pulita con un discreto logo Acer in basso e una fotocamera in alto. Le cornici non sono esattamente sottili, ma sono abbastanza ragionevoli per un tablet in cui è necessario uno spazio extra intorno al display per la presa. L'Acer Chromebook Tab 10 pesa 550g e misura 172 x 238 x 9.9 mm.

acer chromebook tab 10 07
Felice di vedere la presa per le cuffie. / © AndroidPIT

Questo tablet è ben equipaggiato con tante porte. La parte superiore del tablet è dotata di un jack audio, un microfono e tre fori per gli speaker. Sul lato sinistro, troviamo il pulsante di accensione, un LED indicatore del livello della batteria, il bilanciere del volume, uno slot per schede microSD vicino alla parte superiore e un alloggiamento per lo stilo nell'angolo in basso. Lungo la parte inferiore, abbiamo altri tre fori per gli speaker e una porta USB Tipo-C per la ricarica e i collegamenti via cavo.

acer chromebook tab 10 05
Le scanalature sul retro aiutano molto la presa. / © AndroidPIT

Nell'uso quotidiano, mi sono trovato ad apprezzare la sensazione di sicurezza data dal retro ruvido e mi è piaciuto il colore blu metallizzato. È uno dei tablet più comodi che ho impugnato e non scivola o dondola sulle superfici. Acer ha creato uno strumento pratico che è studiato per essere portato in giro e messo al lavoro ogni giorno.

Un display buono che non dispone di personalizzazioni

Il Chromebook Tab 10 ha un piacevole display LCD IPS da 9,7 pollici, risoluzione 2048x1536 (densità di pixel di 264ppi) e tecnologia IPS. Devo ammettere che nell'uso quotidiano, ha un bell'aspetto da qualsiasi angolo di visione e le attività tipiche come la posta elettronica e la navigazione web appaiono tutte chiare e ben visualizzate.

acer chromebook tab 10 01
Il display ha un bell'aspetto, ma non brilla di luce. / © AndroidPIT

YouTube, Netflix e simili sono perfettamente godibili con colori ricchi e vivaci, anche se la luminosità è un po' carente. Anche le impostazioni del display sono limitate rispetto ad Android. Tutto quello che si può fare è cambiare le dimensioni degli elementi dello schermo o attivare/pianificare la luce notturna e la temperatura del colore.

srgb
Il Chromebook Tab 10 a confronto con la gamma sRGB. / © AndroidPIT

Il pannello del display ha una buona copertura nella gamma sRGB, anche se i verdi ed i rossi non sono perfettamente accurati . La barra della luminosità del display non si trova nel menu delle impostazioni, ma nascosta nelle impostazioni rapide rivelate da un tocco in basso a destra dove troviamo le notifiche. Anche a piena luminosità, però, questo display non splende. Nel nostro test del display, abbiamo ottenuto una luminosità massima di 400 nits.

Un pennino davvero utile

Ecco un vantaggio che lo strano tablet Acer Chromebook Tab può vantare rispetto all'iPad. Lo stilo Wacom si trova discretamente nell'angolo in basso a sinistra ed è facilmente estraibile . Grazie alla tecnologia EMR, non ci sono più batterie o connessioni Bluetooth di cui preoccuparsi.

acer chromebook tab 10 04
Un accessorio utile incluso nel pacchetto. / © AndroidPIT

Quando si estrae il pennino, il tablet suggerisce diverse opzioni: scatta uno screenshot, crea una nota o addirittura usa lo stilo come puntatore o lente d'ingrandimento. Naturalmente, è possibile utilizzare questa funzione per sfruttare tutte le applicazioni di disegno/scrittura sul Google Play Store. È sensibile alla pressione, in modo da poter premere più forte o in maniera più morbida per ottenere tratti di diverso spessore durante il disegno. Tutto sommato uno stilo a portata di mano, anche se non è il migliore per opere d'arte dettagliate.

acer chromebook tab 10 03
Google Play ha un sacco di buone applicazioni di disegno utilizzabili con lo stilo. / © AndroidPIT

ChromeOS su tablet: ottimo per le istituzioni, non tanto per gli individui

Il fatto che questo tablet utilizzi ChromeOS piuttosto che Android è sia il principale punto di vendita che il suo svantaggio più frustrante . ChromeOS può essere l'ideale per gli amministratori IT delle scuole, dal momento che possono gestire l'Acer Chromebook Tab 10 con la stessa facilità di qualsiasi altro Chromebox e Chromebook del campus. A parte la gestione remota con una licenza Education License, è un'ottima soluzione come dispositivo multi-utente, in quanto ogni persona può avere il proprio account. Il sistema operativo è aggiornato automaticamente, protetto regolarmente e il backup dell'unità manterrà il lavoro di tutti al sicuro.

Tutto ottimo per il mercato educativo, ma come soluzione informatica personale? Non così tanto. Nel tentativo di utilizzare questo Chromebook Tab per scrivere, mi sono spesso trovato a rimpiangere Android. ChromeOS non è ottimizzato per l'input touch e spesso non risponde ai comandi. Il principale punto dolente, secondo me, è la difficoltà di richiamare la tastiera quando si ha bisogno di scrivere o modificare un documento. Un'attività che dovrebbe essere alla base per la vita studentesca, giusto?

MGL8426
Arricchite il software di Google con quello che preferite dal Play Store. / © AndroidPIT

L'esperienza di navigazione web è fondamentalmente la stessa di un desktop, il che può essere ottimo, soprattutto se si dispone di una tastiera Bluetooth. Mouse e tastiera su Chrome sono la via più ovvia, il touch da il meglio di se con le app Android. Purtroppo navigare in questo modo su un tablet non è ideale, tutto è sempre a schermo intero e a volte è persino difficile ridurre le app ad icona per vedere il desktop.

Non c'è un pulsante home, quindi potete accedere alla schermata iniziale solo chiudendo l'applicazione che state usando. Nessun controllo con gesture a scorrimento o multi-swipe. Se Acer avesse incluso una tastiera con dock, questo non sarebbe un grosso problema ma, come invece accade, questi problemi sottolineano come ChromeOS non sia ancora pronto al mondo dei tablet.

È possibile eseguire applicazioni Linux su questo Chromebook, sempre che siate interessati. Attivate l'opzione nelle impostazioni e potrete richiamare il Terminale e installare applicazioni Linux come LibreOffice o GIMP. Le applicazioni Linux girano in una macchina virtuale e probabilmente non interesseranno molti studenti o utenti occasionali, ma è un'opzione per gli sviluppatori e gli utenti esperti.

MGL8438
Gli sviluppatori potrebbero trovare questo interessante, ma la maggior parte degli utenti no di certo. / © AndroidPIT

Il vantaggio principale che posso vedere in ChromeOS rispetto ad Android è dato dai 5 anni di aggiornamenti e il supporto che Google offre, dal momento che i produttori sono noti faticare quando si tratta di consegnare l'ultima versione di Android. Questo è un buon punto per le istituzioni educative, ma non abbastanza per convincermi ad utilizzarlo per questioni personali.

Una cosa per volta

Questo tablet non è un vero e proprio concentrato di potenza per gli standard attuali . Un processore Rockchip a 2GHz è supportato da 4GB di RAM e 32GB di memoria eMMC. Ciò significa nell'uso quotidiano che il Chromebook Tab 10 è un computer fondamentalmente decente per le attività a singola applicazione, una volta che il multi-tasking viene introdotto nell'equazione, aspettatevi lag e rallentamenti.

Acer Chromebook Tab 10 nei risultati benchmark

 Dispositivo 3D Mark Sling Shot Extreme ES 3.1 3D Mark Sling Shot ES 3.0 3D Mark Ice Storm Unlimited ES 2.0 Geekbench 4 - single core Geekbench 4 - multi core
Acer Chromebook Tab 10 872 1252 17425 1296 3226

Parlando di benchmarking su questo Chromebook, Geekbench ha erroneamente identificato il sistema operativo come Android Nougat, quindi i numeri potrebbero essere poco precisi. La mia esperienza nel provare compiti e giochi un po' impegnativi conferma che questo dispositivo non vi stupirà in termini di prestazioni.

Ad esempio, ho cercato di usare il tablet come strumento principale per seguire un gioco da tavolo, il che significa disporre di un paio di schede nel browser, un'applicazione per lanciare dadi virtuali, un paio di grandi PDF e un Google Doc per prendere appunti. Anche aprire e chiudere le applicazioni è stato un problema, passare da una all'altra è stato frustrante e il caricamento è stato lento.

Questo non è un tablet da gaming. Può far girare PUBG Mobile con le impostazioni grafiche più basse che, a meno che non siate nostalgici dei giochi d'azione dall'aspetto frastagliato degli anni '90, non è particolarmente piacevole. Inoltre, ho avuto spesso dei problemi durante le sessioni di gioco che mi hanno costretto al riavvio dell'app.

acer chromebook tab 10 06
Spero vi piacciano i pixel... / © AndroidPIT

Anche i giochi 2D più semplici possono spesso fare dei brutti scherzi, ma questo è più un problema software che dell'hardware. La barra delle applicazioni rimane spesso ostinatamente sullo schermo a coprire i pulsanti di gioco e le notifiche. La funzione di pinch-to-zoom di solito non funziona. Quindi, anche se avete accesso completo al Play Store per rilassarvi dopo la scuola, non aspettatevi che tutti i giochi funzionino in modo affidabile.

Silenzio in aula

Potrebbe essere stato fatto al fine di evitare che gli scolari (target principale d'utenza per questo tablet) facciano confusione in classe, ma l'Acer Chromebook Tab 10 non fa moltissimo rumore . È buono per la visione di video a distanza ravvicinata o l'ascolto di podcast o radio online, ma mancano un sacco di sfumature quando si tratta di musica. 

Il buon vecchio jack audio è presente, così come il Bluetooth. Se vi preoccupate della qualità del suono di questo tablet li utilizzerete per collegare altoparlanti esterni o cuffie.

Le foto non sono una priorità

Anche se non mi aspettavo che un tablet economico venisse fornito con fotocamere in grado di rivaleggiare con gli smartphone migliori, la fotocamera posteriore da 5MP e la fotocamera anteriore da 2MP riescono entrambe a sembrare terribili , un altro promemoria che questo dispositivo non è destinato al mercato consumer. Nessun flash LED, nessuna messa a fuoco automatica e dimenticatevi la fotografia in condizioni di scarsa illuminazione.

Non utilizzerete Chromebook Tab 10 per tutte le vostre magnifiche foto, ma svolge bene il suo lavoro nelle videochiamate ed è utile per scattare foto di ciò che dovete ricordare a scuola.

acer chromebook tab 10 02
Non aspettatevi molto da questa fotocamera. / © AndroidPIT

La batteria vi permetterà di superare una giornata di lavoro

L'autonomia è decente, la batteria da 8860 mAh ha appena abbastanza energia per farvi superare una giornata di scuola impegnativa o una rilassante con qualche compito a casa. Naturalmente, se si passa per le lunghe sessioni di gioco, i risultati possono cambiare sensibilmente ma non ho mai avuto problemi a passare la giornata sul tablet con un mix di scrittura, navigazione web, alcuni video su YouTube e un gioco o un film per terminare la serata. La promessa di 9 ore di autonomia di Acer sembra mantenuta  e il tablet ha raggiunto un rispettabile 6 ore e 27 minuti nel nostro test della batteria PCMark.

Acer Chromebook Tab 10 – Specifiche tecniche

Dimensioni: 238,3 x 172,2 x 9,9 mm
Peso: 544 g
Capacità della batteria: 4500 mAh
Dimensioni del display: 9,7 pollici
Tecnologia display: LCD
Schermo: 2048 x 1536 pixel (264 ppi)
Fotocamera frontale: 2 megapixel
Fotocamera posteriore: 5 megapixel
RAM: 4 GB
Memoria interna: 32 GB
Memoria removibile: microSD
Numero di core: 6
Connettività: NFC, Bluetooth 4.1

I Chrometab devono ancora diplomarsi

In definitiva, nonostante il primo tablet ChromeOS al mondo sia interessante e senza dubbio un'aggiunta gradita in classe, non posso dire che sia particolarmente convincente per un acquisto da parte di un consumatore qualunque. L'integrazione di ChromeOS son un touchscreen in formato tablet è ancora imbarazzante e, se state cercando un tablet completo a 350 euro, il prezzo equivalente dell'iPad supera ancora l'offerta di Acer.

Sarei più che felice di ricevere l'Acer Chromebook Tab 10 come strumento educativo nei campus e nelle scuole, l'inclusione di ChromeOS e stilo potrebbe rendere questo tablet più attraente dell'iPad. A parte questo, non riesco a vederlo come un buon acquisto ne per l'intrattenimento personale ne per il lavoro. 

Se desiderate un Chromebook, acquistatene uno. Se desiderate un buon tablet Android, percorrete quella strada. Questo ibrido può fare entrambe le cose, ma non eccelle in nessuna delle due. Se il prezzo dovesse diminuire, potrei vedere questa soluzione informatica a basso costo valida per alcuni, ma a 350 euro non è semplicemente un tablet competitivo.

I tablet ChromeOS potrebbero essere il futuro dei tablet Android, non il presente. Se state semplicemente morendo dalla voglia di provare un tablet ChromeOS, allora questo potrebbe andare bene per il momento, specialmente se siete disposti ad utilizzare una tastiera Bluetooth. Tuttavia, nel prossimo futuro dovrebbero arrivare sul mercato proposte più interessanti, in particolare il Pixel Slate di Google.
 

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati