Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Addio AndroidPIT, benvenuto nuovo design
2 min per leggere 3 Commenti

Addio AndroidPIT, benvenuto nuovo design

Quasi esattamente dieci anni fa, nel gennaio 2009, è entrata in funzione la prima versione di AndroidPIT. Qualche mese prima, Google aveva introdotto il primo smartphone Android insieme a HTC. Eravamo sicuri: Android sarebbe stato un enorme successo!

Non ci siamo sbagliati. Oggi Android è il sistema operativo mobile di maggior successo al mondo e ci sono diversi miliardi di smartphone in funzione. Gli smartphone hanno rivoluzionato il mondo. Oggi i nostri telefoni sono dei piccoli computer, ma anche macchine fotografiche e videocamere, sistemi di navigazione e persino console da gioco. È incredibile quanto fosse più complicato il nostro mondo dieci anni fa: qualcuno si ricorda come organizzare facilmente i propri appuntamenti senza il cloud?

Proprio questa settimana stavo guardando delle foto. Dall'inizio degli anni 2000 ho iniziato a fotografare in digitale ma solo dall'inizio di questo decennio il numero di foto e video è aumentato esponenzialmente. Ci sono ricordi incredibilmente belli che probabilmente non avrei mai potuto registrare senza uno smartphone perché molto spesso non avrei avuto una macchina fotografica a portata di mano.

Addio, AndroidPIT. Dobbiamo andare avanti

Perché vi sto dicendo tutto questo? Gli smartphone sono diventati così comuni che è necessario ricordarne i vantaggi. L'eccitante momento in cui si aspettava un nuovo telefono o un'applicazione con ansia fa parte del passato. Oggi, anche gli smartphone di tre anni fa possono funzionare senza problemi. Parlare di Android, smartphone e applicazioni non è più sufficiente, la tecnologia è ora arrivata nelle nostre auto, nei salotti e ai nostri polsi.

AndroidPIT non riflette più ciò che siamo diventati, vogliamo aiutare le persone a rispondere alle domande sulle tecnologie che vanno ben oltre l'universo Android. Per esempio: l'intelligenza artificiale, gli indossabili, la smart home, AR/VR e naturalmente anche il 5G o la mobilità.

Ecco perché oggi abbiamo iniziato a cambiare le nostre pagine un passo alla volta. C'è un nuovo logo e ci sono nuovi colori. Passo dopo passo, nei prossimi mesi, rivedremo le funzioni e il design di ogni singola pagina del sito.

Non preoccupatevi, i contenuti, il forum e i nostri editor non cambiano. I tempi sono cambiati e ora tocca a noi adattarci ad essi.

Non vediamo l'ora di passare altri bei momenti con voi. Un brindisi ai bei vecchi tempi e a tutto quello che verrà!

Facebook Twitter 24 Condivisioni

3 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Il restailing della forma e l'adeguamento dei contenuti può piacere ad alcuni e far storcere il naso ad altri, ma questa è solo una questione di gusti personali. Ma comunque penso che una redazione debba scegliere autonomamente il proprio percorso evolutivo che secondo le proprie analisi e valutazioni le permetta di mantenere o migliorare la propria presenza nella rete.
    Ma nei cambiamenti fatti da Androidpit ce n'è uno che è di sicuro negativo. Cioè, guardando da qui, dal ruolo di lettore, sembra che stiate facendo il vostro percorso in modo del tutto autonomo senza più interagire con i lettori come invece facevate una volta. Tempo fa i redattori molto spesso rispondevano ai commenti dei lettori e stimolavano loro stessi questo dialogo, mentre attualmente i redattori non rispondo e non replicano quasi mai ai commenti dei lettori.
    Personalmente ritengo che tra i commenti dei lettori ce ne sono sicuramente almeno alcuni che meritano una risposta o una replica, sennò androidpit diventa una semplice bacheca.
    L'interazione tra redazione e platea dovrebbe di nuovo essere curata. L'interazione merita un ruolo, altrimenti anche ai lettori passa la voglia di lasciare i propri commenti, e infatti un tempo c'erano molti più commenti dei lettori.
    Ricapitolando, comprendo il cambiamento di forma e contenuti, ma sembra cambiato anche lo spirito di androidpit, e androidpit era nato con un altro spirito.


  • Questo cambiamento, per ora per noi comuni mortali ovviamente molto poco chiaro, è il risultato di un qualcosa che si respirava da un po'... Ed è giusto che sia così...se in giro si leggono articoli che parlano di nuovi OS che dovrebbero o potrebbero sostituire Android bisognerà pure che la nostra redazione non si faccia cogliere impreparata, ma, anzi, precorra i tempi.
    Bravi!


  • Leggo quest' articolo con nostalgia da un lg v30...
    A me non sono mai piaciuti i cambiamenti e la teconologia che sta uscendo ora non mi entusiasma troppo. E più il tempo passa, più mi convinco di voler tornare (addirittura) nel 2000.