Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK

Uno dei videogiochi più famosi e popolari di tutti i tempi sta per approdare sul sistema del robottino verde. Microsoft sarebbe al lavoro per far debuttare Age of Empires su Android e altre piattaforme mobili.

age of empires android
© Microsoft

Quando si pensa ai giochi di strategia vengono in mente due titoli: Civilization per quelli a turni e la celeberrima opera prodotta dal gigante di Redmond se si parla di strategici in tempo reale (RTS). Due videogiochi che non hanno bisogno di presentazioni, almeno uno dei quali sta per arricchire la scelta di giochi Android di qualità.

Dopo 16 anni di onorata carriera su PC e non solo, Age of Empires per Android renderebbe possibile impersonare Assiri, Yamato, Sumeri e compagnia bella anche su smartphone e tablet, Microsoft infatti ha già stipulato un contratto di licenza per consentire l'adattamento di AoE su Android, lo ha reso noto Klab, la software house che ne occuperà. Ancora non è stato comunicata una data di uscita, ma considerando la complessità del gioco è probabile che non lo vedremo su Google Play prima dell'inverno prossimo.

Aggiornamento del 28.06.2013, ore 15.18

A quanto pare quello di KLab non sarà un vero e proprio porting di Age of Empires per Android distribuito da Microsoft, ma un gioco per piattaforme mobili ispirato al celeberrimo titolo e con l'approvazione del colosso di Redmond. Non tutti i mali vengono per nuocere, perché il gioco di KLab sarà un freemium, ovvero un gioco gratuito con possibili acquisti in app.

(Grazie a Zwyn *gentile* per la segnalazione!)

Fonte: Ansa

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK