Review Scritto da:

AIVC (Alice) - Assistente vocale per Android!

Scritto da: Mario — 5-feb-2013

Il mercato degli assistenti vocali per dispositivo mobile è in continua espansione, e se su Apple la app di riferimento è Siri, per Android la scelta è -come spesso accade- più ampia e a discrezione dell'utente. Nel panorama delle app che aiutano a gestire il telefono tramite comandi vocali c'è anche AIVC (Alice), un assistente completo e competitivo.

Per scoprire tutto di questa applicazione, leggete con noi la nostra recensione di oggi.

Valutazione

Versione testata Versione corrente
2.8 3.4

Funzioni & Uso

 

Smartphone usato nel test: Samsung Galaxy Note II
Versione Android: 4.1.2
Root: No
Mods: No

Tablet usato nel test: Samsung Galaxy Tab 10.1
Versione Android: 4.0.4
Root:
Mods: No

Sin dalla sua uscita, l'assistente vocale AIVC (Alice) è stato costantemente aggiornato, e la versione attuale si presenta molto più completa di quella iniziale apparsa sul mercato tempo fa. Senza molti sforzi è ora possibile creare i propri comandi e le proprie domande personalizzate.

La app è altamente personalizzabile, e può essere settata per rispondere a domande con risposte inserite dall'utente. Dunque gli utilizzi che si possono fare di questa funzione sono molteplici, e si va da un uso organizzativo a uno più prettamente ludico.

È possibile scaricare una guida in PDF che spiega brevemente tutte le funzioni della app, cosicché anche i principianti possono essere in grado di programmare i propri comandi personalizzati dopo pochi minuti dalla prima installazione.

In modo simile a Siri, anche in AIVC (Alice) è stato implementato una sorta di “senso dell'umorismo”, e la app può raccontare barzellette o rispondere occasionalmente in maniera ironica. Quando si chiede alla app una definizione di luoghi, persone o cose, AIVC (Alice) legge generalmente le prime righe della descrizione di Wikipedia, offrendo così una rapida panoramica dell'argomento.

Il punto debole della app è forse costituito dalla mancanza di risposta a molte domande dirette. Quando non ha la risposta a una domanda, la app si limiterà semplicemente a non dire nulla, senza nemmeno far partire una ricerca su Internet. Sotto questo punto di vista, Google Now è sicuramente più efficiente.

Nella sua ultima versione, AIVC (Alice) può anche accedere a tutti i calendari e agli eventi dello smartphone e ricordarli a richiesta. Il timer funziona bene ed è ben fatto. Bisogna però tenere conto che certe funzioni sono disponibili solo per utenti Premium.

In conclusione:

AIVC (Alice) è sicuramente uno dei migliori assistenti vocali per Android. Il riconoscimento vocale non è ancora accurato al 100%, ma da quando la app ha iniziato a lavorare sul riconoscimento vocale di Google i miglioramenti sono stati notevoli. La lingua italiana non è ancora implementata e il funzionamento della app è per il momento esclusivamente in inglese.

Schermata & Comandi

 

AIVC (Alice) non è cambiata molto in termini di design nell'evolversi delle versioni. Ci sono solo due skin che comunque si adattano piuttosto bene all'applicazione. I controlli della app sono semplici e il suo funzionamento è nella norma e non dà problemi.
 

Velocità & Stabilità

 

AIVC (Alice) ha sempre funzionato bene su entrambi i device su cui l'ho testato, ma ogni tanto ho sperimentato un'interruzione nella connessione o la app non ha dato risposta a una domanda. Questi problemi sono comunque stati solo saltuari.

Prezzo / Prestazioni

 

AIVC (Alice) si può scaricare gratuitamente dall'App Center di AndroidPIT in una versione comprensiva di banner pubblicitari. La versione integrale priva di pubblicità si può acquistare per 2,13€.

Schermate

AIVC (Alice) - Assistente vocale per Android! AIVC (Alice) - Assistente vocale per Android! AIVC (Alice) - Assistente vocale per Android! AIVC (Alice) - Assistente vocale per Android!
Alex Conti è uscito dal gruppo

3 Commenti

Commenta la notizia: