Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere Nessun commento

Alcatel presenta One Touch Hero, phablet a 6 pollici

alcatel one touch hero
© Alcatel

Il mercato dei phablet si arricchisce oggi del One Touch Hero, nuovo device presentato da Alcatel a margine dell'IFA di Berlino. Caratteristiche principali, la risoluzione Full HD, la stylus e il proiettore capace di riprodurre immagini fino a 70 pollici.

Panoramica

Rispetto ai prodotti precedenti, l'Alcatel Touch Hero rappresenta un upgrade sotto molti aspetti. Prima di tutto, come detto, il display: un pannello IPS a 6'' a risoluzione 1920x1080 con supporto stylus. La RAM è stata portata a 2GB, e il processore -di fabbricazione presumibilmente proprietaria- è un quadcore a 1,5 Ghz.

alc 1
Display Full HD su One Touch Hero / © Alcatel

La fotocamera dell'Hero è a 13 MP ed è provvista di un Flash LED, mentre la camera frontale è a 2 MP. Per quanto riguarda la memoria interna, i -pochi- 16 GB sono espandibili tramite microSD. Le performance dell'Alcatel One Touch Hero sono supportate da una batteria a 3400 mAh.

Proiettore

Il proiettore removibile a 12Lm aggiunge un tocco di originalità al One Touch Hero e promette di adattarsi bene sia agli utenti interessati ad un uso professionale del proiettore, sia agli amanti dell'Home Cinema. Alcatel promette di poter offrire immagini fino a 70'' sulla parete, ma molto del successo di questo accessorio dipenderà ovviamente dal prezzo.

alc 45
Piatto forte del device: il proiettore / © Alcatel

One Touch Hero: Specifiche Tecniche

Versione Android Android 4.2, da confermare
Display 6'', Full HD
RAM 2 GB
Memoria Interna 8/16 GB + microSD
Processore Proprietario, 1,5 GHz
Fotocamera Sconosciuta
Connettività Dual-SIM -nella variante a 16 GB-, DLNA, Bluetooth 4.0, GPS con A-GPS
Batteria 3400 mAh
Dimensioni Sconosciute

Per rivedere le specifiche degli altri principali device presentati da Alcatel durante l'IFA, potete andare a rileggere il nostro articolo.

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK