Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Alexa Guard: Amazon Echo diventa un sistema di allarme

Alexa Guard: Amazon Echo diventa un sistema di allarme

Durante il mese di settembre, Amazon ha annunciato una nuova funzione dedicata ai suoi prodotti Echo che trasforma gli smart speaker in un sistema di allarme. La funzione, chiamata Alexa Guard, sarà attiva negli Stati Uniti poco prima di Natale.

I microfoni sempre attivi possono spaventare ma essere utili allo stesso tempo. Alcuni temono una sorta di bug, mentre altri sono fieri di questa caratteristica. Amazon Alexa può essere istruita tramite la voce per memorizzare digitalmente note, fare acquisti, recuperare informazioni o controllare un altro prodotto dedicato alla Smart Home. Tutto questo tramite i suoi prodotti della linea Echo. Negli Stati Uniti, Amazon sta espandendo le funzionalità dei suoi smart speaker con una nuova funzione progettata per garantire la sicurezza in casa: siamo parlando di Alexa Guard.

echo show 2
I prodotti Echo stanno guadagnando sempre più funzionalità grazie agli aggiornamenti software. / © Amazon

La funzione Guard si attiva con il comando vocale "Alexa, sto uscendo di casa". Non appena questo comando viene registrato, i prodotti Echo entrano in modalità monitoraggio per rilevare suoni come la rottura dei vetri, l'allarme del rilevatore di fumo o simili. Se tali suoni venissero rilevati, il proprietario verrà informato di un possibile incidente a casa.

Oltre alla funzione di allarme, sarà presente anche una funzione in grado di accendere e spegnere in modo casuale i prodotti Smart Home collegati per simulare la presenza di qualcuno all'interno dell'immobile. Questa funzione è intesa come una sorta di prevenzione all'effrazione.

Quando sarà disponibile Alexa Guard?

Per il momento, Alexa Guard è stato introdotto negli Stati Uniti attraverso un aggiornamento del software Echo. Purtroppo non si sa ancora se e quando sarà distribuito nel nostro paese. Non appena riceveremo nuove informazioni, vi informeremo come sempre.

Fonte: CNET

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica