Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Amazon Echo Studio recensione: HiFi e Alexa insieme

Amazon Echo Studio recensione: HiFi e Alexa insieme

La famiglia Echo di Amazon continua a crescere. L'ultimo arrivato è Echo Studio, che a prima vista sembra un'interpretazione dell'HomePod di Apple. Echo Studio è più di un semplice Apple HomePod con il logo Amazon, è anche uno speaker che da spazio a contenuti di piattaforme come Amazon Music e Prime Video. Ecco come funziona e cosa offre!

Valutazione

Pro

  • Suono
  • Espandibile fino a un sistema Dolby Atmos 2.1
  • Alexa a bordo
  • Zigbee hub integrato

Contro

  • La qualità dei bassi dipende dalla superficie

Un prezzo competitivo

Amazon Echo Studio è stato presentato insieme ad altri dispositivi in occasione di un evento tenutosi a settembre a Seattle. A differenza dei prodotti Echo più "piccoli", l'attenzione non è focalizzata sul controllo vocale ma piuttosto sulla qualità audio e sulla sua espandibilità.

Con Echo Studio Amazon vuole competere com HomePod di Apple e Home Max di Google oltre che con simili prodotti firmati Sonos, Bose and Co. Il prezzo di 199 euro è davvero competitivo ed Amazon riesce ad offrirlo grazie ai servizi di contenuti come Prime, Prime Video e sAmazon Music.

A partire dal 7 novembre, Echo Studio sarà disponibile all'acquisto negli Stati Uniti, Gran Bretagna, Canada, Germania, India, Francia, Italia e Spagna. L'Australia, il Messico e il Giappone seguiranno più tardi.

 

Un look che passa inosservato

Echo Studio di Amazon ha un aspetto poco appariscente, sembra un semplice monolite. Solo quando si dà vita all'Echo Studio con i comandi vocali l'anello luminoso nella parte superiore aggiunge un tocco di colore e fa capire di essere alle prese con uno smart speaker.

AndroidPIT amazon echo studio buttons
L'anello luminoso aggiunge un tocco di colore ad Amazon Echo Studio. / © AndroidPIT

Amazon ha installato sul dispositivo un totale di cinque altoparlanti: un tweeter, tre midrange e uno per i bassi. Sono presenti anche i microfoni da campo lontano. L'Echo Studio integra quattro pulsanti, due per il controllo del volume, un pulsante di azione e quello che permette di disattivare i microfoni.

AndroidPIT amazon echo studio muted
Basta un tap per silenziare i microfoni. / © AndroidPIT

Se avete un lettore audio con uscita ottica, sappiate che l'Echo Studio offre un ingresso di questo tipo. In alternativa potrete collegare un lettore analogico tramite lo spinotto a 3.5mm. Altri lettori possono essere accoppiati via Bluetooth e con l'aiuto dell'app Alexa, Echo Studio può fare ancora di più.

AndroidPIT amazon echo studio connectors
Sul retro le port offerte da Echo Studio. / © AndroidPIT

Non solo per la musica

Echo Studio troverà posto sopratutto in soggiorno e proprio per questo Amazon lo ha fornito di un altoparlante certificato Dolby Atmos per la FireTV. È necessario disporre di Fire TV Cube, Fire TV Stick 4K o Fire TV Box di terza generazione. Si può inizialmente utilizzare un Echo Studio e successivamente aggiungerne un secondo e perfino un Echo Sub. L'idea è quella di creare un sistema "home cinema" 2.1 senza fili.

AndroidPIT amazon echo studio settings
Per il vostro cinema in casa. / © AndroidPIT

App Amazon necessarie solo per la configurazione

Per l'installazione e la configurazione di Echo Studio è necessaria l'applicazione Alexa sul vostro smartphone. L'app trasmette le impostazioni WLAN via Bluetooth in modo che l'altoparlante intelligente possa essere collegato alla rete in un attimo.

Non appena il setup è terminato, dopo una breve calibrazione automatica dell'Echo Studio in sala, è possibile attivare Alexa tramite i comandi vocali. Attivate la funzione dedicata potrete utilizzare il controllo vocale in modo più intenso e porre diverse domande ad Alexa, una dopo l'altra, senza ripetere ogni volta la parola di attivazione.

Per utilizzare Echo Studio anche come altoparlante home cinema per la FireTV, dovrete collegare i due dispositivi insieme tramite l'applicazione. Echo Studio può essere abbinato agli altri dispositivi Echo tramite l'app per creare un sistema multi-stanza. 

Suono: da alta risoluzione a tridimensionale

Quando si tratta del suono, Amazon vuole spingere l'Echo Studio nel mondo Hi-Fi. Per farlo occorrono contenuti deve in una qualità altrettanto elevata e su Amazon Music sono presenti 50 milioni di canzoni in qualità HD. Per HD Amazon intende una frequenza di campionamento di 44,1 kHz a 16 bit. Amazon Echo Studio può andare oltre queste frequenze ed è per questo che l'azienda sta cercando di rendere disponibili sempre più contenuti musicali in Ultra HD.

AndroidPIT amazon echo studio ultra hd
Contenuti musicali in Ultra HD. / © AndroidPIT

L'esperienza audio è molto buona. Con brani come Angel  dei Massive Attacks è possibile sentire chiaramente i bassi anche se manca la vibrazione penetrante di un subwoofer dedicato. Anche la scelta della superficie su cui si colloca lo speaker gioca un ruolo importante. Se l'Echo Studio si trova su un mobile TV o una credenza di legno, i bassi saranno più evidenti. Un consiglio: non posatelo su una superficie in pietra.

AndroidPIT amazon echo studio hero2
La superficie su cui si posa lo speaker gioca un ruolo importante. / © AndroidPIT

Oltre all'Ultra HD, Amazon Echo Studio supporta anche la musica registrata nel formato 360 Reality Audio di Sony. Al momento sono disponibili solo 1.000 canzoni che permettono di immergersi in un concerto dal vivo ma Sony, Universal, Warner e altre case discografiche pubblicheranno nuovi titoli in questo formato in futuro quindi il catalogo non potrà che allargarsi. Oltre ad Amazon Music HD si può accedere a Apple Music, Tidal, Spotify o Deezer.

Echo Studio è davvero impressionante in combinazione con un Echo Sub e come installazione per l'home cinema. Grazie al supporto Dolby Atmos e Dolby Digital 5.1, i film d'azione sono davvero immersivi. Bisogna solo fare attenzione che i vicini di casa non se ne accorgano, altrimenti invitarsi a casa vostra!

Giudizio complessivo

Lo smart speaker Echo Studio di Amazon è un buon dispositivo sopratutto se si considera il prezzo di199 euro. Ma se volete godere di Ultra HD o Audio 360 Reality dovrete comunque pagare gli abbonamenti mensili necessari per usufruire di Amazon Music HD. Se utilizzate già i prodotti Amazon Echo o Fire TV o avete già deciso di immergervi nel mondo di Alexa, Amazon Echo Studio è senza dubbio un buon acquisto.

Se però fate parte dell'universo Apple o Google, dovreste cercare un dispositivo compatibile con il vostro ecosistema. L'hardware gioca un ruolo piuttosto subordinato rispetto alle vostre preferenze e abitudini per quanto riguarda assistenti vocali e servizi di streaming preferiti!

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica