Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
3 min per leggere 1 Condivisione 2 Commenti

Android 4.2, le nuove funzionalità

android 4.2

Naturalmente i nuovi Nexus 10 e 4 erano attesissimi, ma c'era molta curiosità anche per la nuova versione di Android presentata ieri. Android 4.2 Jelly Bean porta diverse nuove funzioni nel sistema operativo di Google. Vediamole insieme.

Adesso è ufficiale, Android 4.2 non si chiama Key Lime Pie, ma ancora Jelly Bean, a sottolineare che si tratta di un aggiornamento incrementale e non di una nuova versione del sistema operativo del robottino verde. Questo però non significa che le novità introdotte non siano degne di nota, anzi.

Supporto multiutente

Non è una sorpresa assoluta, visto che il supporto multiutente era stato ben nascosto da Google già in Android 4.1, ma con la versione 4.2 di Android diventa utilizzabile da tutti. In particolare il Nexus 10 di Samsung è pensato proprio per essere usato da diversi utenti che possono accedere al tablet con un account personale, proprio come si fa su un computer.

android 4.2 multiutente

Photosphere

Quando è apparsa su Carphone Warehouse la pagina per i pre-ordini del Nexus 4 ci siamo chiesti cosa fosse la misteriosa “fotocamera a 360°”, beh eccola qua. Si chiama, Photosphere e in pratica si tratta di una modalità panorama potenziata, che permette di catturare grandi aree in un'unica foto navigabile, un po' come succede con Google Street View. Inoltre, le immagini riprese grazie alla funzione Photo Sphere di Android 4.2 possono essere caricate direttamente su Google Maps per contribuire al miglioramento delle mappe di BigG.

Ecco un video:

Link al video

Gesture Typing

Con Android 4.2 arriva anche una nuova tastiera che si ispira ad applicazioni come Swype e permette di digitare velocemente senza dover staccare il dito dal display. Come nelle migliori app per tastiera, anche qui c'è la funzione di scelta automatica delle parole che dovrebbe aiutare digitare più velocemente.

android 4.2 gesture typing

Miracast

Paragonabile ad Apple AirPlay, si tratta di uno standard di condivisione wireless di contenuti tra dispositivi mobili e TV che supportano questo protocollo o attrezzate con un box aggiuntivo. Con Miracast sarà possibile fruire su un monitor esterno non solo musica e film ma anche  usare browser web e altre applicazioni.

android 4.2 miracast

Barra delle impostazioni

Come avevamo già anticipato, in Jelly Bean 4.2 è presente anche una barra delle impostazioni da cui comandare velocemente le funzioni principali del dispositivo, come l'accensione e lo spegnimento del WiFi o del 3G. Si tratta di una funzionalità simile a quella già presente su CyanogenMod o l'interfaccia TouchWiz di Samsung.

android 4.2 quick settings

Google Now

L'assistente vocale di Google si rinnova e offre la possibilità di prenotare ristoranti, avere informazioni su voli, hotel e tracking di spedizioni. Se e come le nuove feature di Google Now funzioneranno anche in Italia non è però ancora chiaro, probabile che dovremmo aspettare un (bel) po'.

android 4.2 google now

Altro

Jelly Bean 4.2 porta anche alcune novità minori, come le nuove gesture e il miglioramento dei comandi vocali per aiutare in non vedenti. Daydream invece è un nuovo screensaver dinamico che dà la possibilità di impostare gallerie di foto, news dai propri feed e altro direttamente sul display bloccato. E per finire, non è parte di Android 4.2, ma è una delle novità più attese annunciate ieri da Mountain View: tra un paio di settimane sbarcherà anche in Italia Play Music, il negozio di musica online di Google.

andorid 4.2 daydream

1 Condivisione

2 Commenti

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK