Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

2 min per leggere 1 Commento

Android: in vetta nel 2012, poi la discesa?

Android

La sorprendente crescita di Android non durerà per sempre, questo è il senso del risultato di una ricerca effettuata da IDC. Nel 2012 Android continuerà a consolidare le proprio leadership del mercato mobile, ma, secondo lo studio, il prossimo futuro potrebbero non essere così roseo per l'OS di Google.

Secondo ICD Android raggiungerà la sua quota massima (62%) di mercato proprio quest'anno, per poi iniziare a calare negli anni successivi incalzato dal OS mobile di Windows. Non si tratterebbe di comunque di una caduta drastica per il sistema operativo dell'androide verde: nel 2016, sostiene IDC, poco più della metà dei device (52%) dovrebbero essere tablet o smartphone Android.

La perdita del 10% delle quote di mercato che Android dovrebbe subire sarebbe causata dalla crescita del sistema mobile di Microsoft, visto che secondo lo studio anche iOS di Apple sarebbe destinato a perdere 1-2 punti percetuali, scivolando al terzo posto della classifica, appena dopo a Microsoft.

Ovviamente, in un mondo in continua evoluzione come quello del software mobile, non è possibile dire con certezza cosa succedera. Basta pensare che l'ingresso in campo del “cugino” di Android, Tizen OS, potrebbe sconvolgere il mercato dei sistemi operativi, mentre nuovi device potrebbero avvantaggiare sistemi multipiattaforma come Windows 8.



(immagine: phandroid.com)

Fonte: phandroid.com

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più