Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

Opinion 3 min per leggere 3 Commenti

Android non tiene il passo con l'iPhone in campo fotografico (secondo Vic Gundotra)

Vic Gundotra, Senior Vice President di Google, ha dichiarato che "non utilizzerà mai uno smartphone Android per scattare delle foto!". Questa dichiarazione è comparsa su un post Facebook dove ha lodato le prestazioni della fotocamera dell'iPhone 7. Ecco perché crede che, in questo campo, Google sia anni indietro rispetto ad Apple e perché sono convinta si sbagli.

Ci troviamo di fronte alla fine di un'era? Secondo Gundotra, la fine delle DSLT è vicina per molti, il futuro è nel mobile. Dopo aver scattato degli stupendi ritratti dei propri figli al ristorante con il suo dispositivo, un iPhone 7, ha postato gli scatti su Facebook affermando "La fine delle DSLR per la maggior parte delle persone è arrivata", e che "non "comprerebbe MAI più uno smartphone Android per la fotografia". Considerando gli anni spesi ai piani alti di Google come ingegnere non si può certo dire non conosca l'argomento. Ma perché un ex ingegnere di Google si fida così tanto della tecnologia in campo fotografico di casa Apple? La spiegazione nel commento sotto:

"Ecco il problema: Android. Android è un sistema operativo open source (per lo più) che deve essere neutrale a tutte le parti. Il tutto suona bene fino a quando non si entra nei dettagli. Vi siete mai chiesti perché i telefoni Samsung abbiano una sconcertante serie di opzioni per le foto? Dovrei utilizzare la fotocamera Samsung? O un'altra fotocamera Android? La Galleria di Samsung o Google Foto?
E' perché quando Samsung introduce delle innovazioni all'hardware di base (migliorando la fotocamera ad esempio) deve convincere Google ad accettare queste innovazioni in modo da essere diffuse in altre API appropriate. Ciò può richiedere anni.

La più grande innovazione non sta avvenendo a livello hardware - avviene nella fotografia computazionale. (Google si stava occupando di questo già 5 anni fa - aveva una "straordinaria modalità auto" che sfruttava tecniche AI per rimuovere automaticamente rughe, difetti dei denti, aggiungere vignette, etc .. ma recentemente Google ha fatto un passo indietro). 


Apple non ha tutti questi vincoli. Innova l'hardware di base, aggiorna semplicemente il software con le sue più recenti innovazioni (come la modalità ritratto) e le implementa.

Morale delle favola: se siete davvero interessati alla fotografia di qualità, dovete avere un iPhone. Se per voi non è un problema essere qualche anno indietro, allora comprate un Android".

Teoria vs pratica

La sua argomentazione sul motivo per cui i telefoni Android siano presumibilmente anni indietro rispetto a quelli Apple è convincente. Ma parliamo di risultati concreti. In diverse situazioni, un dispositivo Android se l'è cavata meglio dell'iPhone nel nostro recente sondaggio al buio. Il Google Pixel ha offerto degli scatti migliori rispetto a quelli dell'iPhone 7 Plus, secondo voi lettori.

google pixel iphone 7 plus camera test results
Google Pixel a sinistra (1F, 4B), iPhone 7 Plus a destra (1A, 4F). / © AndroidPIT

Il vantaggio del Google Pixel, ufficializzato prima del Samsung Galaxy S8 (votato come terzo smartphone con la migliore fotocamera) e solo un mese dopo l'iPhone 7 Plus, è dovuta in gran parte all'innovazione software, non hardware. 

L'app della fotocamera del Pixel è ricca di ottimizzazioni ed è proprietaria, non liberamente disponibile ai concorrenti di Google a differenza dei sensori della fotocamera Pixel o del sistema operativo Android. Google ha quindi tutti i motivi per continuare a sviluppare le proprie innovazioni di fotografia computazionale a pieno ritmo, senza limitazioni così come Apple. La competizione di Google, almeno nel caso di Samsung, non sembra avere problemi a tenere il passo considerando che il Galaxy S8 si è piazzato quasi come il Pixel nel nostro test.

E voi? Siete d'accordo con Vic Gundotra? Pensate Android sia anni indietro rispetto ad Apple per quanto riguarda al fotografia?

5 Condivisioni

3 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Se qualcuno mi vuol convincere a prendere iPhone (che tra l'altro ho avuto) piuttosto che Android, di tutto mi può parlare, meno che delle foto. Fotocamera ed estetica sono le ultime cose che guardo in uno smartphone. La fotocamera, sinceramente, nemmeno la guardo. Quando leggo le varie recensioni, le prestazioni della fotocamera le salto a piè pari.


    • In effetti, quell'ex ingegnere per me può andare a ca**re lui e la fotocamera dell' Iphone, tutti guardano la fotocamera e nessuno pensa all' audio.


      • concordo, della fotocamere me ne importa proprio poco o niente, la gente si esalta per sensori microscopici iperdensi e con lenti inadeguate, ma se proprio interessa la "Fotografia" allora reflex o mirrorless!

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più