Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
3 min per leggere 1 Condivisione 1 Commento

Android on the Road: Firenze

android on the road

Fuori si boccheggia, i telegiornali ci dicono di mangiare frutta, bere tanta acqua e non uscire a mezzogiorno... insomma è estate! Per chi non ha paura del caldo e invece del mare preferisce farsi un giro in qualche città europea qui ad AndroidPIT abbiamo preparato un nuova rubrica, Android on the Road. Una volta a settimana segnaleremo le migliori applicazioni per visitare le più belle città europee e non solo. Iniziamo dall'Italia con una delle mete preferite dai turisti italiani e stranieri: Firenze!

firenze around me

Firenze Around Me è un'applicazione che ti aiuta trovare a cosa ti circonda e ad arrivarci in fretta. Appena lanciata la app si apre la schermata principale dove si trova una mappa di Firenze. E' possibile sia impostare la propria posizione manualmente, inserendo l'indirizzo al quale ci troviamo, sia farlo rilevare direttamente dal GPS. A questo punto selezioniamo da una lista il tipo di punti di interesse (POI) che desideriamo (musei, uffici turistici, consolati e molto altro) e scegliamo entro quale distanza la app ce li deve mostrare. In questo modo possiamo vedere al volo cosa abbiamo intorno entro un raggio massimo di 1 km, selezionare la meta desiderata e calcolare il percorso. L'applicazione è disponibile in inglese, italiano, francese, spagnolo, tedesco, cinese e giapponese e rileva automanticamete la lingua usata sul telefono. Purtroppo per calcolare il percorso è necessaria una connessione dati. Firenze Around Me si scarica gratis da qui.

firenze survival guide

Firenze Survival Guide non è una guida completa con mappa, ma piuttosto, come dice il nome, un piccola app con l'essenziale per il turista. Indica su una mappa mappa dove si trovano hotspot Wi-Fi, fontane con acqua potabile, bagni pubblici e altri cose utili non segnalate sulle normali guide turistiche. Firenze Survival Guide usa i dati forniti dal Comune di Firenze che devono essere scaricati tramite connessione al primo avvio e Google Maps per funzione mappa. L'applicazione può essere scaricata qui gratuitamente.

florence city guide

Florence City Guide di GuidePal è una piccola guida che ha la particolarità di funzionare (quasi) completamente offline. Nell'applicazione si trova uan breve descrizione della città e la sua storia, ma anche schede complete di foto di monumenti, musei, bar, negozi e un po' tutto quello che può interessare un turista. L'applicazione è dotata di mappa offline se si vuole evitare di usare una connessione dati, ma anche di quella online se vogliamo calcolare il percorso per raggiungere la nostra meta. Disponibile purtroppo solo in inglese e cinese semplificato, Florence City Guide si scarica gratis da qui.

visito tuscany

Visito Tuscany suggerisce itinerari a Firenze, Pisa e San Gimignano. Basta scegliere il percorso tematico che vogliamo intraprendere e l'applicazione ci mostra sulla mappa il tragitto e i punti d'interesse. Cliccando su questi ultimi possiamo leggere anche una scheda illustrata. Sul sito della app si possono anche realizzare percorsi personalizzati, ma la funzione più interessante è quella che permette di visualizzare le informazioni su un monumento semplicemente fotografandolo. Basta scattare la foto della facciata di una Chiesa per esempio, per visualizzare la scheda informativa, a patto naturalmente che sia presente nel database di Visito Tuscany.

1 Condivisione

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK