Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Android Q Beta sarà disponibile nel giro di qualche ora

Android Q Beta sarà disponibile nel giro di qualche ora

La versione Beta del prossimo importante aggiornamento del sistema operativo di Google, Android Q, verrà lanciata oggi. La notizia arriva in seguito all'apertura del bug tracker della nuova versione con una data che mostra la data di oggi, 11 marzo 2019.

La notizia non è esattamente una sorpresa dato che le ultime due beta del sistema operativo Android sono state lanciate in un periodo simile. Tuttavia, il fatto che Mishaal Rahman del team di XDA-Developers ha fatto notare che il bug tracker di Android Q è stato reso disponibile al pubblico rende tutto ancor più eccitante.

Android Q (probabilmente in versione 10.0) dovrebbe aggiungere diverse nuove funzionalità al sistema operativo per smartphone e tablet. Già da qualche tempo circolano voci secondo cui Q permetterà un nuovo metodo di sblocco facciale, il downgrade delle applicazioni, nuove limitazioni alle applicazioni in background, una Dark Mode a livello di sistema, una gestione dei permessi rivista e persino una modalità desktop nativa.

Android Q XDA Featured
Come si chiamerà Android Q quando verrà lanciato? / © AndroidPIT

Non conosciamo ancora il nome ufficiale di Android Q, ma sarà per certo il nome di un dolce, come l'azienda ci ha ormai abituato da anni (Lollipop, Oreo, Pie). Da poco abbiamo chiesto a voi lettori quale nome preferireste per la nuova versione di Android e la risposta è stata... scopritelo nell'articolo linkato qui sotto.

La Beta di Android Q sarà come sempre disponibile a solo pochi smartphone selezionati, ma sappiamo che Google ha recentemente iniziato a distribuire l'accesso anticipato ad alcuni nuovi produttori di smartphone. Tuttavia, i primi dispositivi a poterla provare saranno sicuramente gli ultimi di casa Google, dunque Pixel 3 e Pixel 3XL.

Siete pronti a provare Android Q in anteprima?

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica