Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
4 funzioni di Android Q a cui non posso rinunciare
Google Android 10 – Q 3 min per leggere Nessun commento

4 funzioni di Android Q a cui non posso rinunciare

Dopo il mio primo incontro ravvicinato con Android Q ho scritto un articolo indicano alcune delle nuove funzioni o caratteristiche che già mi stanno facendo impazzire (non nel senso buono). Non potevo, tuttavia, abbandonarvi alle mie sole lamentele. Ecco perciò una lista di novità di Android 10 che, al contrario, trovo molto interessanti!

Google ha rilasciato la prima beta della prossima versione di Android qualche giorno fa ed al momento è disponibile solamente per una manciata di smartphone. Tuttavia ho già potuto apprezzare alcune degli interessanti cambiamenti messi in atto dall'azienda di Mountain View.

Previsione sull'esaurimento della batteria

In realtà questa non è una funzione del tutto nuova, è solo stata implementata in modo molto più pratico ed intelligente, a mio parere.

Android presenta da parecchio tempo, nella schermata relativa alla batteria delle Impostazioni, una previsione relativa alla carica residua dello smartphone. Ad esempio, in base all'utilizzo che facciamo del dispositivo, può indicarci un orario approssimativo entro il quale lo smartphone non sarà più utilizzabile a causa della batteria insufficiente.

Android q battery
Wow, oggi posso fare festa fino le 3 del mattino! / © AndroidPIT

Ora Google ha deciso di mostrare quest'informazione direttamente nell'area di notifica, sopra alle impostazioni rapide. Un posizionamento strategico che va a sovrapporsi alla percentuale di carica residua visibile normalmente nella barra di stato e che può tornare utile per regolare il proprio utilizzo dello smartphone se lontani da un caricabatterie.

Condivisione del WIFI

Se siete abituati ad avere ospiti a casa, ad esempio amici o parenti, questa funzione vi farà di certo felici. Quante volte avete dovuto chiedere loro di leggere sotto il modem la password della vostra rete WIFI o dettarla ad alta voce per permettergli di connettersi e navigare?

Con Android 10 Q, quando e se lo riceverete, condividere la vostra rete WIFI sarà facile e veloce come scansionare un QR Code! Anche perché è proprio di questo che si tratta. Dalle Impostazioni relative alla vostra rete wireless potrete infatti mostrare su schermo un QR Code che i vostri amici possono leggere con lo smartphone per connettersi immediatamente al WIFI. Fantastico!

android q wifi
Ovviamente prima dovrete autenticarvi. / © AndroidPIT

Temi e personalizzazione

Se c'è qualcosa che è sempre mancato nelle versioni di Android stock (come Android One o la versione presente sui Pixel di Google) è la possibilità di personalizzare completamente l'aspetto dei dispositivi. Certo, con Oreo Google ha fatto un passo avanti introducendo le Adaptive Icons in grado di cambiare la propria forma in base alle preferenze. Tuttavia ora l'azienda di Mountain View sembra voler realizzare finalmente il proprio personale sistema di Temi.

La funzione al momento è nascosta nelle opzioni sviluppatore e non sono certo possa vedere la luce già con la versione finale di Android Q. Ad ogni modo è già possibile intervenire personalizzando il colore degli accenti del sistema, i font e le icone, anche se le opzioni sono limitate.

Android q themes
Le opzioni per ora sono limitate. / © AndroidPIT

Localizzazione

Anche per quanto riguarda la privacy sono in arrivo dei grossi miglioramenti. Uno di essi ricorda molto iOS e vi permetterà di condividere la vostra posizione con alcune app solamente quando sono attive e non in backgroud (mi spiace Facebook...)

android q location
Era ora! / © AndroidPIT

La prima volta che un'applicazione avrà accesso alla vostra posizione un popup apparirà a schermo chiedendovi se bloccarne l'accesso completamente, attivarlo solo quando l'app è in uso o permettere il rilevamento della posizione anche in background. Ovviamente potrete cambiare la vostra scelta anche in un momento successivo dalle Impostazioni.

Voi quali tra le funzioni di Android Q state attendendo con più trepidazione?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica