Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Android Q sarà in grado di rilevare gli incidenti stradali
Applicazioni Google Google IO 2 min per leggere Nessun commento

Android Q sarà in grado di rilevare gli incidenti stradali

Android Q e alcune delle sue caratteristiche hanno attirato l'attenzione dell'ultima conferenza di Google. Come riportato nella pagina ufficiale del Google I/O, la beta di Android 10 è già disponibile per alcuni smartphone, ma tra le funzioni esclusive che raggiungeranno solo gli smartphone di Big G ne esisterebbe una che riuscirebbe a rilevare gli incidenti stradali.

Come riferiscono i colleghi di XDA-Developers dopo aver ispezionato il codice dell'ultima beta di Android Q, sarebbe presente una nuova applicazione chiamata Safety Hub che, a quanto pare, sarà presente in esclusiva solo sui dispositivi Pixel.

car crash safety hub android q
Questa è una delle immagini incluse nell'applicazione Safety Hub / © XDA Developers

All'interno della nuova app ci sono diversi riferimenti che indicano che Google sta testando una funzionalità in grado di rilevare gli incidenti automobilistici. L'immagine qui sopra è una tra quelle trovate durante l'ispezione del codice. E sappiamo già che un'immagine vale più di mille parole.

Ciò che non è ancora noto è come saranno in grado di rilevare questi incidenti. Gli sviluppatori di XDA sottolineano che Google potrebbe ricorrere all'uso dei dati raccolti dai microfoni e accelerometri per rilevare anomalie nella guida, frenate brusche, per poi chiamare i soccorsi in automatico o avvisare i vostri contatti. Dovremo aspettare ancora un po' prima di scoprire maggiori dettagli.

Cosa ne pensate di questa funzione di Android Q?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica