Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 2 Condivisioni Nessun commento

Android TV potrebbe essere presentata al Google I/O

La conferenza degli sviluppatori Google I/O è ormai alle porte e promette di offrire moltissime novità software interessanti. Nautralmente i rumors che precedono un evento di tale importanza sono sempre molti e tra questi sentiamo parlare anche di una nuova piattaforma chiamata Android TV.

android tv teaser
 © Samsung/AndroidPIT

Non è la prima volta che sentiamo parlare della volontà di Google di entrare nel mondo della televisione, lo abbiamo già visto con la Google TV, che purttoppo non ha riscosso grande successo. Google però è duro ad arrendersi ed ha tentato nuovamente, lanciando sul mercato Google Chromecast, la chiavetta HDMI intelligente che ci permette di visualizzare dei contenuti in streaming sulla nostra TV. 

Quando Google ha pubblicato la lista di novità che avrebbe presentato alla conferenza del 25 giugno, non vi era alcuna traccia di una Google TV, cosa che ci ha fatto pensare che il produttore fosse soddisfatto con il successo di Chromecast. Nuove voci però sostengono che durante questa conferenza verrà presentata la Android TV, una piattaforma software per TV, più intuitiva di Google TV e con più funzioni di Chromecast.

Perchè Android TV è meglio di Google TV?

Secondo la fonte, Google presenterà Android TV come una piattaforma per la prossima generazione di televisori ed offrirà integrazioni con film, musica ed altri contenuti tramite il Play Store. Sicuramente Android TV offrirà anche la possibilità di lanciare applicazioni come YouTube, Netflix e Chrome. 

Diciamo che in questo modo non ci sembra nulla di troppo diverso rispetto alla Google TV che ha fallito qualche anno fa, ma la vera differenza tra le due sarà costituita dall'interfaccia chiamata Pano, che porrà più attenzione su contenuti multimediali, tra i quali anche i giochi, le serie televisive, i programmi, i film e così via. Altra novità indispensabile è che questa interfaccia si integrerà con Chromecast. 

L'unico compito che rimane a Google è quello di convincere i vari produttori di TV ad utilizzare questa nuova piattaforma e di fargli credere che questa volta il risultato sarà positivo!

Voi cosa ne pensate?

Fonte: GigaOM

Nessun commento

Commenta la notizia:
2 Condivisioni

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK