Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 1 Commento

App a pagamento, crescono i download

Il download di applicazioni a pagamento è sempre stato un po' snobbato su Android, tanto che molti developer hanno tardato a sviluppare anche per l'OS di Google applicazioni che invece erano presenti sul market di iOS. A quanto dice una ricerca di Swiftkey potrebbe non essere più così.

Potrebbe non essere poi così vero che con Android gli sviluppatori non fanno affari al contrario di quello che succede con iOS. Secondo quanto dice uno studio realizzato da Swiftkey e una manciata di siti internet, il divario tra la propensione all'aquisto dei fan del robottino verde e quella dei fan della Mela si starebbe assottigliando.

L'anno scorso erano il 39% del totale gli utenti Apple ad aver acquistato più di 20 app, contro solo il 10% degli utenti Android. Dato opposto per gli utenti che non ne avevano mai acquistate: 3% per Apple contro il 12% di Android. Quest'anno la distanza è invece diminuita: gli utenti Android con più di 20 app a pagamento sul proprio dispositivo sono saliti al 19%, mentre quelli che preferiscono il gratis a tutti i costi sono scesi al 6%. Dati opposti si registrano invece per Apple che ha visto un calo della propensione all'acquisto dei propri utenti.

Merito di questa inversione di tendenza è sicuramente della maggior offerta di app di qualità sui market Android, ma anche dei prezzi bassi con cui alcuni sviluppatori attirano i clienti, sperando poi di vendere altre funzionalità extra tramite acquisti in-app.

Fonte: Droid life

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK