Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Google Play Store: ecco le app che mancano all'appello!

Google Play Store: ecco le app che mancano all'appello!

Non si può certo dire che il Play Store sia poco fornito e che le applicazioni disponibili non siano in grado di soddisfare ogni nostro desiderio, anzi ci troviamo davanti talmente tanti servizi innovativi che facciamo fatica a prendere una decisione e dare il via al donwload, anche escludendo le app a pagamento. Eppure, sono certa che anche a voi sia capitato più volte di pensare: "dovrebbero inventare un'app" in riferimento ad un qualche problema irrisolvibile altrimenti. Queste sono le applicazioni Android che desideriamo vedere al più presto nel Play Store!

AndroidPIT honor 5x vs oneplus x 11
Quali applicazioni mancano all'appello nel Play Store? / © ANDROIDPIT

Gino il parcheggino (bisogna lavorare sul nome)

No, non è il nome del vostro parcheggiatore abusivo di fiducia, ma di un'applicazione assente nel Play Store che potrebbe cambiare la vita di moltissimi pendolari. Quanto tempo perdete ogni mattina alla ricerca di uno spazio vuoto in cui incastrare la vostra macchina? Ed il sabato sera invece? Quanti giri del centro fate, in coda a tantissimi altri sventurati come voi, in cerca del pazzo che decide di liberare il posto?

Gino, un'app sviluppata nella nostra immaginazione in collaborazione con tutti i principali comuni d'Italia ed i parcheggi privati delle città più importanti, rileverà la vostra posizione e vi indicherà il parcheggio libero più vicino, prenotandovelo per non rischiare che qualcuno lo occupi prima che possiate raggiungerlo. Immaginiamo un'app semplicissma da usare, per non distrarci dalla guida, che permetta tramite un tasto rosso di dare il via alla ricerca. 

AndroidPIT roaming travelling 1
Un'app per trovare parcheggio in pochi minuti! / © ANDROIDPIT

N:B: considerate che tra i prerequisiti, oltre ad uno smartphone compatibile, dovrete vivere in un mondo parallelo in cui tutti i parcheggi siano registrati all'app e l'intera popolazione sia onesta e munita di smartphone ed app.

StreamMonster

Un'applicazione, ma anche un sito web, che ancora manca all'appello. Amanti di film e serie televisive, concentratevi perchè forse insieme possiamo svoltare! StreamMonster, nella mia testa, è un servizio intelligente in grado di suggerirci film e serie televisive da guardare, in base alle nostre preferenze. Un po' come Forsquare, l'app chiede fin da subito di scegliere i generi preferiti, gli attori ed i registi che ci piacciono di più per poi garantirci ogni giorno una selezione dei titoli che rientrano nei parametri impostati. 

Ma non è tutto, perchè oltre a suggerirci i film e le serie televisive più adatte a noi, l'app permette di selezionarli e visualizzare subito una lista dei migliori link di streaming, in HD e con qualità audio ottimali. A seconda dei film che clicchiamo poi, l'algoritmo sarà in grado di ottimizzare le ricerche e proporci risultati sempre più azzeccati. Sarei persino disposta a pagare un abbonamento mensile in stile Netflix per ottenere un servizio ben fatto. 

Best apps for movie streaming 6
Un'app che conosce i nostri gusti! / © ANDROIDPIT

SvegliaVeramente

La sognamo da tempo, all'incirca da quando abbiamo rinunciato al cellulare per passare ad un dispositivo più intelligente. Smart un corno se poi non riesci neanche ad accenderti per svegliarmi la mattina! Scommetto che ci avete provato anche voi ad impostare la sveglia, spegnere lo smartphone ed aspettare speranzosi il RING RING RING dell'allarme, e invece nulla. Sono purtroppo ancora pochi gli smartphone che incorporano questa funzione ed inesistenti le app in grado di sostituirla, costringendoci ad impostare la modalità aereo e lasciare acceso lo smartphone tutta la notte. 

SvegliaVeramente è l'app del futuro, un servizio semplice che non confonde le idee con funzioni avanzate o grafiche elaborate, ma che svolge un unico ed essenziale scopo: attivare la sveglia anche da telefono spento. È troppo da chiedere? Certo Google dovrebbe prima integrare questa funzione nel sistema operativo, ma considerando che gli utenti la chiedono a gran voce e che in fondo non si tratta di una funzione così complicata (sviluppatori, non abbiate paura di contraddirmi), potrebbe già comparire su Android N o Android O (Oreo?).

sleep apps hero
 In fondo non chiediamo niente di complicato! / © ANDROIDPIT

mqSmart 

Eccola, l'applicazione che avete sempre sognato. Con mqSmart, una volta che esisterà anche al di fuori della mia testa, potrete caricare la planimetria della vostra casa, fotografare i diversi mobili che avete a disposizione o quelli che desiderate acquistare e selezionare l'icona della bacchetta magica. Un po' come Mary Poppins, mqSmart vi proporrà la disposizione dei mobili perfetta per ricavare massimo spazio e funzionalità dagli ambienti di casa. 

Con l'arrivo di Project Tango o con i nuovi dispositivi VR, quest'applicazione potrebbe persino mostrarvi i risultati in 3D, guidandovi stanza per stanza attraverso la vostra casa ideale. Insomma, un interior designer tutto per voi, che non costa un occhio della testa e che non usa paroloni a vanvera per darsi arie da grande intenditore. 

ANDROIDPIT VR glasses 10
Troppo grande il nuovo armadio che avete acquistato?/ © ANDROIDPIT

MuffaFree

Ultima app della lista (ho voluto tralasciare Teletrasporto e ScassinatoreBanche), MuffaFree serve a limitare gli sprechi e ricordarvi di consumare i cibi in dispensa o nel frigo che stanno per andare a male. Per prima cosa i produttori di cibi e bevande dovrebbero aggiungere alle etichette dei propri prodotti un codice QR, una volta superato questo ostacolo, MuffaFree permetterà di scannerizzarli per memorizzare le date di scadenza. 

A questo punto non dovrete fare altro che configurare il promemoria, stabilire se volete essere notificati 2, 4, 7 giorni prima della data di scadenza e scegliere il tipo di allarme. Non butterete via più niente e non vi ritroverete con un frigo infestato dalla muffa. Sarebbe carino inoltre se l'app stessa potesse suggerire gustose ricette da preparare con gli ingredienti che avete a disposizione. 

AndroidPIT food in fridge app 2193
Frigo e dispensa sempre sott'occhio! / © ANDROIDPIT

Direi che ho condiviso abbastanza applicazioni inesistenti per oggi, ora tocca a voi. Lasciate un commento in cui descrivete l'app di cui avete sempre avuto bisogno, ma non avete mai trovato sul Play Store!

Articoli consigliati

47 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Noi abbiamo inventato un'app per fare la spesa online e staimo pensando di integrare il concetto della scadenza del prodotto. Se volete provare scaricate SHOOPPI SPESA


  • Tutte simpatiche, anche i nomi. Aggiungerei un'app al sistema operativo "GuardaLaStrada" che quando si accorge che stai guidando e inizi a smanettare col telefono oppure telefoni senza vivavoce ti spegne il telefono o te lo manda in bootloop per 15 minuti. Coi sensori che ci sono oggi sui telefoni si potrebbe fare, sarebbe in grado di capire che non sei a piedi se superi una certa velocità, coi sensori di magnetismo sarebbe in grado di capire in quale punto dell'abitacolo ti trovi rispetto alla direzione di marcia e quindi se stai guidando o se sei un passeggero. Naturalmente ti lascerebbe la possibilità di usare le app navigatore.
    Poi personalmente penso che StreamMonster ti porti a un ulteriore isolamento dal mondo. Io la sostituirei con l'app "CheFateDiBello" orientata agli incontri sociali veri. Cioè un'app che individua un luogo dove ci sono parecchi telefonini fermi, soltanto accesi che non stanno chattando né telefonando e che non sia una coda di traffico su una strada. Allora probabilmente è un gruppo di persone che stanno in qualche modo socializzando di persona e non stanno attaccati al telefono, stanno facendo qualcosa magari interessante, così se ti va ci vai pure tu, scopri cosa fanno e magari ti unisci.


  • Quanto all'app dei parcheggi qui a Montreal il comune sta procedendo proprio in questa direzione. In pratica a fianco di ogni parcheggio lato strada c'è una colonnina con un codice che è predisposta anche per bloccarvici una bici. Quando si paga il parcheggio lo si fa selezionando il codice della colonnina corrispondente (se si ha una app basta passare il telefono vicino alla colonnina nfc, oppure pagare tramite sistema tradizionale al distributore di ticket automatizzato più vicino). In sostanza poi vengono raccolti tutti i dati di modo da poter sapere quali parcheggi sono sicuramente vuoti. Il sistema non lho provato personalmente muovendomi con mezzi pubblici e bici, ma sembra funzionare, certo essendo ancora in fase di test ha bisogno di migliorie, ma il feedback è molto positivo.


  • Muffa free è molto interessante, io ho già fatto un applicazione uguale


    • Ilario, hai davvero creato un'app come MuffaFree? Come si chiama? Vogliamo provarla!


      • Ciao Daria, la mia app si chiama "la bottega agricola", è stata sviluppata a supporto di un negozio di alimentari. E' ancora incompleta però è fatta bene. E' molto interessante per la GDO.


      • Scusami Daria, dimenticavo complimenti per il vs sito è molto chiaro e completo. Buona serata.


      • Grazie mille! Ho dato un'occhiata all'app e non è affatto male, certo è al momento limitata ad un solo negozio, però ha del potenziale per evolversi e magari essere sfruttata a livello nazionale.


  • Un'altra app che mi piacerebbe tanto avere è "Comunicazione". Una applicazione (tipo Contatti Drupe) con a sinistra (p.es.) i contatti da cui, una volta sceltone uno, poter decidere qualsivoglia azione da fare: chiamare, messaggiare, modificare, bloccare, e così via. Ovviamente nell'applicazione dovrebbe essere possibile fare confluire a scelta dell'utente tutte le App del settore (SMS, Whatsapp, Hangout, Telegram, Viber, Indoona, etc.). Insomma, un "Contatti Drupe" migliorata in molti suoi aspetti.


    • Però non è proprio una cosa nuova, ne esistono svariate di applicazioni simili, forse però le hai provate tutte e non ne hai trovato una perfetta?


      • Ciao Daria, sì ne ho provate alcune. Google maps, Navigator, Waze, Sigic e qualcos'altro come navigatore, ma non ho mai trovato un'applicazione che avesse tutti i requisiti che ho elencato. Secondo me gli sviluppatori si preoccupano maggiormente di rifiniture, spesso marginali e non determinanti (almeno per me). Io uso Google Maps come navigatore e, se avessero integrato la funzione "°C del manto stradale" (per il ghiaccio) sarei a posto e non proverei alternative. Invece hanno messo Street View e Google Earth...
        Io uso contemporaneamente Google Maps e Radar Beep. Poi utilizzo Prezzi benzina al cui interno accedi ad altre funzioni utili come "dove ho parcheggiato" e "informazioni assicurazione ". Sono già tre app e nessuno mi dà la temperatura stradale 😕.
        Se tu o altri conoscesse un'applicazione che...grazie mille.
        In calce ad altro tuo articolo ho risposto alla domanda su cosa fosse PhoneFunky, un po' in ritardo...


  • L'applicazione "Gino il Parcheggio (o il tuo Parcheggiatore?)" mi piace e credo potrebbe funzionare. Se ti desse la possibilità di pagare il tuo posto in anticipo sarebbe più rischioso occupare il tuo posto abusivamente in tutti i parcheggi dove c'è un controllo in entrata, magari anche a Napoli.
    Io ho da tempo in mente "Auto" che dovrebbe darti un servizio globale nel viaggio mentre ora si è costretti ad aprire più applicazioni contemporamente.
    Vorrei un Navigatore che, oltre al percorso, mi desse altre informazioni (alcune sullo schermo accanto al percorso, altre a richiesta dal menù): Alert Autovelox, °C del suolo (Alert ghiaccio), info assicurazione (in caso di incidente sarebbe più veloce che non aprire un'altra app), punti rifornimento, punti assistenza al marchio della TUA auto, "dove ho parcheggiato?", e...altre ancora


    • Cosa intendi per "altre ancora"? Sto partecipando a un progetto grafico con il tema VIAGGIO, e sto progettando un'app che appunto somigli ad un tipico navigatore ma che abbia più funzioni e modalità.. anche se sono quasi alla fine del mio progetto non mi dispiacerebbe aggiungere qualcuna delle tue idee.. tutto ciò è pur sempre a scopo di risolvere i tuoi problemi o di chiunque viaggi in auto! 😊


  • Gino il parcheggino sarebbe strepitoso, compreso il nome, sia chiaro, purtroppo però (o per fortuna, citando il grande Gaber) siamo in Italia, facciamocene una ragione. E non si tratta di Napoli, Roma, Firenze o vattelapesca dove. Per qualche misterioso motivo (che poi troppo misterioso non sarebbe) non potrebbe funzionare mai. In ogni caso, ripeto, se esistesse davvero, la installerei solo per il nome. :-D


  • Lessi tempo fa una discussione se era meglio spegnere o lasciare accesso lo smartphone la notte e erano più i pro di lasciarlo accesso, per quanto riguarda l app sulla disposizione dei mobili la trovo molto utile e così quella dei parcheggi


    • Sì, in realtà non hai torto, sugli smartphone moderni ha più senso inserire la modalità aereo che spegnere e riaccendere lo smartphone, anche per una questione di consumo di batteria. Rimane il fatto che Google dovrebbe almeno darci la possibilità di scegliere :)


      • Scusa Daria ma più che Google sulla sveglia non centrano i vari costruttori? Proprio stamani parlavo con un possessore di hauwei che ha la sveglia che si attiva con il tel spento.


      • Hai ragione Alfonso, mi sono spiegata male. Sicuramente al momento dipende dai produttori di smartphone, ma se Google rilasciasse con il prossimo aggiornamento Android il supporto nativo per questa funzione, tutti gli smartphone dotati di questo sistema operativo potrebbero sfruttarla.


      • Scusate se mi intrometto ma al di la della sveglia voi pensate al telefono spento ed un parente o amico che vi chiami per un'emergenza.Oltre alla sveglia l'app dovrebbe contenere un data base su cui memorizzare alcuni numeri e nel caso la chiamata sia di uno di questi numeri il telefono si accende e suona ed eventualmente scavalcando anche la modalità aereo.
        Che ne dite?


      • Mi piace come idea, una sorta di modalità "non disturbare" ma che spenga lo smartphone e lo riaccenda solo nel caso di urgenze/sveglia.


  • Ciao Daria, devo dire che vivendo in Germania ed essendo di origini venete mi sembra strano che anche li ci siano parcheggiatori abusivi. Come ha giustamente detto l'amico Fa-Icox, a Napoli Gino sarebbe impossibile da realizzare, o almeno andrebbe in crash, lo dico da frequentatore della città. Ad ogni modo SvegliaVeramente direi che è superflua perché io ho un telefono NGM in cui la sveglia del sistema accende il telefono quando è spento. La stessa cosa la fanno gli NGM più nuovi del mio ed anche i Glamour. Insomma quei telefoni che pur essendo top di gamma non superano i 400 euro, si accendono quando uno mette la sveglia e poi lo spegne, invece i top di gamma che costano un decimo di una city car non hanno questa funzione.
    Potrebbe essere utile MuffaFree anche per questioni economiche ed etiche, cioè evitare lo spreco di cibo nei paesi sviluppati quando poi in quelli del terzo mondo si muore di fame e si potrebbero sfamare migliaia se non milioni di persone solo con gli avanzi gettati via nella cara, vecchia Europa.
    MqSmart sarebbe utile alle donne ed agli arredatori invece StreamMonster potrebbe essere utile anche a me ma solo in certe occasioni


    • Eh in realta sono proprio di origini napoletane (<3), per questo ho subito pensato ai parcheggiatori abusivi. In ogni caso sono contenta che ti siano piaciute le app, ma voglio sentire le tue idee, hai sempre così tante cose da condividere...è arrivato il momento di rivelarci l'app della tua vita! :)


      • Effettivamente hai il cognome che aveva mia nonna ed era nata in provincia di Napoli. Ad ogni modo ti ringrazio per la stima :). C'è un'idea che avevo avuto ma non so quanto potrebbe essere utile. Tempo fa avevo una certa fobia dei tunnel autostradali e scrissi alla società che gestisce la rete per sapere dei percorsi alternativi sull'A1. A me non davano fastidio tutti i tunnel ma solo quelli più lunghi di 1 Km. Sarebbe bella un'applicazione che con l'aiuto del sensore gps, ti permetterebbe di includere in input partenza e destinazione e conoscendo i tunnel più lunghi di una certa soglia, impostata sempre dall'utente, potrebbe suggerire dove uscire per evitarli e dove rientrare poi per evitare il traffico. Insomma un uso avanzato delle tante cartografie disponibili. Chiaramente anche qui ci sarebbe il problema della collaborazione da parte dei gestori della rete autostradale perché se non condividono con i gestori dell'applicazione il database aggiornato in tempo reale, delle nuove gallerie costruite, l'applicazione potrebbe diventare inutile. Un database è già disponibile sul sito dell'azienda che costruisce i tunnel ma viene aggiornato con una frequenza abbastanza ridotta. Infine il mio discorso si potrebbe estendere a tutta la rete autostradale ed anche alle statali.
        Un'altra app abbastanza bella ma che richiederebbe l'intervento della domotica, sarebbe quella che permetterebbe di inserire una soglia massima di Kwh da consumare e collegata al contatore, ci avvisa quando stiamo per superare tale soglia. Come parametri di input si potrebbero inserire il numero di Kwh oppure il costo massimo, e si potrebbe fare in modo che grazie ai vari sensori del telefono, magari qualcuno ad infrarossi o il bluetooth, o anche alla connessione dati, quando si raggiunge o si sta per raggiungere la soglia, il telefono, tramite l'applicazione, potrebbe spegnere in maniera intelligente i dispositivi che consumano più elettricità. Chiaramente si potrebbe arrivare al punto che in presenza di grossi sprechi, l'applicazione spegnesse la presa della corrente a cui è collegato il caricabatteria del telefono. Questo sarebbe un crash davvero terribile, insomma una pessima figura :)


    • Scusa ma se qualcuno inventasse l'app MqSmart farei subito una petizione per vietarla... perché, credimi, se una moglie la scaricasse, passerebbe tutto il giorno a provare una nuova disposizione dei mobili e tu passeresti tutti i sabati e le domeniche a spostare mobili per provare la nuova disposizione che non sarà MAI quella giusta.
      No! Grazie! Preferisco vivere. :-)


  • A casa mia imperversa l'Huawei e tutti hanno la sveglia che si attiva anche da spento...... per quanto riguarda un'app da sogno pensate ad una app che prenota le visite al cup del distretto sanitario locale. Apri l'app digiti il codice della ricetta ed il tipo di visita. Lei ricerca nella provincia competente e limitrofe il primo posto disponibile e ti prenota restituendo un report con luogo, data, ora e tutta la preparazione per la visita. Non solo, perché nel caso che qualcuno rinunci od annulli una visita con data precedente alla tua, l'app si preoccupa di spostare la tua visita avvisandoti che è stata anticipata.
    Carina eh? Ma credo che questa sia in assoluto l'app impossibile da realizzare anche perché l'app stessa si vergognerebbe a mandarti un avviso dicendoti che devi aspettare due anni per una TAC....... di sicuro risponderebbe "Ai da murì !!"
    Saluti Mauro


    • Infatti da quando sono passata all'Honor 7 (che fa suonare la sveglia anche da smartphone spento) la mia vita è cambiata! Huawei 4 president! Invece per quanto riguarda la tua app ideale devo dire che mi piace moltissimo, farebbe risparmiare tempo, anche se, come dici tu, farebbe probabilmente saltare i nervi e basta :)


    • Più che altro credo che le ASL non sarebbero disposte a condividere il database delle prenotazioni con la gestione della app, ma sarebbe indubbiamente una cosa molto bella, augurando, Dio volendo che tutti non abbiano bisogno di cure perché stanno bene


  • La prima sicuramente è degna di nota ma come scritto in Italia sarebbe irrealizzabile. Ve la immaginate a Napoli?


    • Ahaha si purtroppo ci sono troppe cose da prendere in considerazione, però l'idea di base non è male, bisognerebbe trovare il modo di ottimizzarla...


      • Purtroppo per ottimizzare a Napoli, ma un po' in tutte le grandi città italiane una cosa del genere, ci vorrebbero 7000 agenti della polizia locale, o come si diceva una volta e non è sbagliato dirlo adesso, della polizia municipale. Il problema è che l'applicazione dovrebbe, oltre a cercare il parcheggio, segnalare direttamente alle forze dell'ordine la presenza di violazioni del codice della strada almeno in materia di parcheggi. Diciamo che si andrebbe verso il raddoppio degli effettivi della municipale in tutte le grandi città italiane. Sarebbe bello perché si farebbe un ulteriore favore all'economia diminuendo la disoccupazione :)


  • DaDo 30 mar 2016 Link al commento

    Ciao.. Articolo ben fatto (come sempre d'altronde) .. La app molto interessante è Gino (a parte il nome orribile), utile nel trovare parcheggio, ma nello stesso tempo difficile che sia precisa date le molte variabili.. Il Teletrasporto sarebbe intrigante, peccato che le connessioni non siano veloci ;)


  • Beh idee interessanti ma forse quella più inverosimile è Gino parcheggino. Io da muffafree prenderei ispirazione proprio per l'ultima funzione che hai menzionato, cioè fotografare gli alimenti che ho in casa e lui mi propone delle ricette, sarebbe veramente start!


    • Io sono anni che desidero un'app del genere, in grado di mostrarmi ricette originali specifiche per gli ingredienti che ho in dispensa...forse dovrò inventarla io stessa!


      • Daria se tu inventassi un'applicazione così, non so se sarei più curioso di provarla o di vedere cosa hai preparato seguendo i suoi suggerimenti :)


      • mic 30 mar 2016 Link al commento

        A dire il vero anni fa sul sito del Cucchiaio d'argento c'era la possibilità di inserire gli alimenti disponibili nel frigo e ti proponeva delle ricette. Non so se esista ancora. sarebbe bello poterla replicare in una app!!!


  • L unica che mi è piaciuta veramente è SvegliaVeramente perché nessuno smartphone avuto negli ultimi 4 anni lo da.
    Solo il mio vecchio GT C3310 (nonn ricordo il nome ma la sigla si).


    • Sì, purtroppo è una delle mancanze più banali ma essenziali di Android. Tu invece che app vorresti vedere nel Play Store?


      • Cara Daria, anche i moderni NGM si accendono se c'è la sveglia impostata. Il mio lo fa, ma lo fanno anche tanti dispositivi delle cosiddette marche minori. Io da informatico poi penso che più che realizzare nuove app, per le quali ci vuole l'idea che purtroppo non ti può venire a comando, sarebbe bello ottimizzare e migliorare le app già presenti, molte delle quali hanno crash, altre funzionano parzialmente ed altre ancora funzionano ma funzionerebbero meglio con qualche aggiunta di funzionalità :)


      • Se possibile vorrei vedere un qualche tipo di ecosistema che simuli tutte le varie schermate del display curvo di S6/7 edge, con anche la possibilità di scaricarne altri o crearli magari.... so che è difficile e ci vorranno anni di lavoro, ma sognare si può!


      • In realtà esistono già alcune app che simulano le funzioni del display Edge, sono tutt'altro che perfette però. Magari non manca molto all'arrivo di versioni più complete...


      • Sì lo so, le ho provate tutte ma nessuna è perfetta... per esempio una non ha l' apps edge, un altra cel'ha ma è ancora tutto fermo a come era sull' s6 edge con lollipop... nessuna riesce a stupirmi:-(

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica