Scritto da:

Con queste app gestire le vostre spese sarà una passeggiata!

Scritto da: Jessica Murgia — 4 mesi fa

Siete soliti arrivare a fine mese senza un soldo in tasca aspettando con ansia di vedere il vostro stipendio accreditato sul conto? Non siete soli, se vi può consolare, e probabilmente una migliore gestione delle vostre finanze potrebbe aiutarvi a risparmiare qualche soldo. Non potete permettervi un commercialista? Non c'è bisogno: con queste app Android darete una svolta alla gestione dei vostri guadagni!

MONEY ANDROID ANDROIDPIT
Risparmia soldi gestendo le tue finanze con Android! / © ANDROIDPIT

1. Money Lover - Expense Manager

Con Money Lover potrete tenere sott'occhio in modo semplice ed intuitivo tutte le vostre entrate e le vostre spese giornaliere. L'app permette di aggiungere e modificare le categorie già esistenti, a seconda delle proprie esigenze personali, gestire le bollette, attivare la Modalità viaggio per tenere traccia delle spese mentre ve la spassate ai Caraibi, esportare i vostri report su Excel o CSV ed impostare un budget prefedinito per una o tutte le categorie disponibili.

MoneyLover
Un'app che permette di tenere d'occhio le spese sotto ogni aspetto! / © ANDROIDPIT

Money Lover offre un'interfaccia moderna e colorata, facile da usare e permette di selezionare fino a 45 diverse valute. Un aspetto interessante di quest'app è che permette inoltre di installare SMS Banking, un servizio che vi terrà informati via SMS sulle vostre recenti transazioni bancarie. Non manca nulla all'appello e l'app è completamente gratuita: ora sì che potete iniziare a risparmiare qualche soldo!

Money Lover - Expense Manager Install on Google Play

2. My Budget Plan

My Budget Plan è un'altra app gratuita disponibile sul Play Store che vi aiuterà a risparmiare o, quantomeno, a prendere atto di quanto le vostre mani siano bucate o di quanto siate bravi nel risparmiare. Anche in questo caso avrete modo di monitorare le entrate, le spese ed i trasferimenti di denaro divdendoli per categorie, tutte personalizzabili.

MyBudgetPlan
Quanto spendete per cibo e cinema ogni mese? Scopritelo con un grafico! / © ANDROIDPIT

L'app è facile da usare anche se non è disponibile in lingua inglese e nonostante la grafica non sia particolarmente entusiasmante. Cliccando su Graph vedrete visualizzati su dei grafici le vostre finanze mentre, cliccando su Budget avrete modo di settare la soglia sotto la quale non volete assolutamente scendere con le vostre spese. Un'ottima soluzione per gestire i vostri risparmi in modo più responsabile.

My Budget Plan Install on Google Play

3. Money Manager Ex for Android

Anche Money Manager offre, in un'interfaccia minimalista e facile da usare, la possibilità di monitorare spese ed entrate quotidianamente. L'app permette di tenere d'occhio le proprie transazioni di denaro identificando delle categorie specifiche ed anche i beneficiari, ovvero le persone o le istituzioni che emmettono o ricevono un vostro pagamento. Potrete insomma prendere nota di qualsiasi dettaglio legato alle vostre transazioni con pochi semplici tap.

MoneyManager
Con Money Manager potrete prendere nota dei beneficiari delle vostre transazioni! / © ANDROIDPIT

Ogni mese avete delle spese o delle operazioni ricorrenti? Potrete inserirle sfruttando l'opzione dedicata cliccando semplicemente sull'icona +. Money Manager permette inoltre di condividere e mantenere sempre aggiornate le proprie spese su PC, notebook ed altri dispositivi Android sincronizzando i dati con Dropbox. Non potrete più perdere d'occhio i vostri soldi!

Money Manager Ex for Android Install on Google Play

4. Direttore di spesa

Cercate un'app dall'interfaccia colorata, facile da usare e senza troppi fronzoli? Questa è l'app che fa al caso vostro. Con Direttore di spesa potrete gestire più account contemporaneamente, accedere al vostro account preferito con un semplice swap, avere a portata di mano le statistiche ed i grafici delle vostre spese giornaliere e mensili, esportare le vostre transazioni su file CSV e fare un backup dei vostri dati.

DirettoreDiSpesa
Con u ncodice di accesso potrete proteggere alcuni dati specifici! / © ANDROIDPIT

Una caratteristica interessante di Direttore di spesa è la possibilità di proteggere alcuni dati specifici attraverso un codice d'acesso. 

Direttore di spesa Install on Google Play

5. Expense IQ - gestore spesa

Expense IQ Gesterore spesa è una tra le migliori app gratuite del Play Store per la gestione delle spese, vi sembrerà di avere un budget planner sempre con voi a portata di click. In lingua italiana e con una grafica colorata e moderna, l'app permette di controllare diversi conti e di controllare nella schermata Panaromica le uscite giornaliere dell'ultima settimana, le spese mensili divise per categoria ed il rapporto tra entrate e uscite negli ultimi 30 giorni.ExpenseIQ

ExpenseIQ
Una grafica moderna che offre un comodo menu laterale per accedere a funzioni aggiuntive! / © ANDROIDPIT

Cliccando in basso a sinistra sull'iscona + spunteranno fuori quattro colorate icone tonde, ognuna dedicata ad una funzoone diversa: Trasferisci, per i trasferimenti monetari, Suddivisione, per i pagamenti rateizzati, Entrate, per registrare le vostre entrate e "+" dedicato invece alle spese. Quest'app raccoglie tutte le funzioni viste sopra (categorie personalizzabili, budget da definire, report grafici, sincronizzazione in cloud, etc) e risucirà senza dubbi a farmi gestire al meglio i vostri risparmi.

Expense IQ - gestore spesa Install on Google Play

Ora non avete più scuse, non potrete più arrivare a fine mese senza avere un'idea dei soldi che vi sono rimasti in tasca. Certo, queste app Android, purtroppo, non fanno miracoli e non permettono di raddoppiare magicamente i vostri risparmi ma spesso, avere un'idea di come si spende il proprio stipendio, aiuta a ridurre alcune spese probabilmente non necessarie. Voi quali app utilizzate per gestire le vostre finanze?

Editor e fan di Android: con lei tutti i più intimi segreti di Android vi verranno presto rivelati! Viaggiatrice incallita, amante del buon vino e del buon cibo, pazza per lo shopping e appassionata di tecnologia! Cosa non manca mai nella sua borsa? Un libro, un lettore mp3, il suo smartphone Android e una batteria esterna!

2 Commenti

Commenta la notizia: