Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Apple e Qualcomm fanno pace e... la povera Intel abbandona il 5G
Hardware Apple 5G 2 min per leggere Nessun commento

Apple e Qualcomm fanno pace e... la povera Intel abbandona il 5G

Nel corso della serata di ieri, Intel ha annunciato apertamente il suo abbandono nella corsa allo sviluppo dei modem 5G per dispositivi mobili. Il produttore si concentrerà i suoi sforzi solo sui modem 4G e 5G per PC e dispositivi smart home, oltre che alle sue infrastrutture 5G. L'annuncio giunge poche ore dopo la pace siglata tra Apple e Qualcomm. Coincidenze?

Apple e Qualcomm hanno fatto pace! I due colossi hanno raggiunto un accordo a sorpresa riguardo la famosa violazione dei brevetti e delle royalties relative all'utilizzo dei modem Qualcomm da parte di Apple nei suoi iPhone. Strano, soprattutto perché gli avvocati di entrambe le parti stavano già presentando gli argomenti necessari per all'apertura del processo giudiziario.

cristiano amon qualcomm 1
Solo pochi giorni fa, abbiamo chiesto al CEO di Qualcomm maggiori informazioni sulla controversia con Apple. / © AndroidPIT

Tutto è bene quel che finisce bene, no? Non proprio, anche perché l'accaduto ha immediatamente portato Intel, tradita dalla mossa di Apple, a fare marcia indietro nella corsa ai modem 5G per smartphone. Non è chiaro quando il produttore di chip abbia preso questa decisione, se prima o dopo la pace tra Apple e Qualcomm, anche perché Intel ha rifiutato di commentare. In ogni caso, ormai è certo che i prossimi dispositivi mobili a marchio Apple verranno equipaggiati dai modem 5G di Qualcomm.

"Siamo molto entusiasti dell'arrivo del 5G e della" cloudificazione "della rete, ma nel business dei modem per smartphone è evidente che per noi non esiste un chiaro percorso verso la redditività e i rendimenti positivi", ha dichiarato il CEO di Intel Bob Swan in una dichiarazione . Né Apple né Qualcomm hanno rilasciato dichiarazioni che chiarissero il perché del loro accordo improvviso. Tuttavia, è chiaro che a Cupertino vi era moltissima preoccupazione per la crescita dei suoi maggiori competitor nel settore 5G e, di conseguenza, non era assolutamente assolutamente aspettare i ritardi di Intel.

qtm052 antenna module snapdragon x50 5g modem
Apple potrà finalmente utilizzare i modem 5G di Qualcomm. / © Qualcomm

Come parte dell'accordo, Apple pagherà a Qualcomm un importo non ancora comunicato relativo ai diritti d'autore sui chip utilizzati da Apple. Per quanto riguarda invece i nuovi dispositivi, Apple godrà di un nuovo accordo valido a livello globale sul loro utilizzo valido sei anni con possibilità di rinnovo per altri due.

Vi sareste mai aspettati il tradimento di Apple nei confronti di Intel?

Fonte: The Verge

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica