Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Recensione 11 min per leggere Nessun commento

Apple iPhone XS recensione: grazie per averlo chiesto, sto bene

Ci sono molti grandi smartphone sul mercato, e l'iPhone XS è uno di questi. Apple fa molte cose in modo diverso da Samsung, Huawei e compagnia ma "diverso" non significa necessariamente migliore, ne peggiore. Durante il test, l'iPhone XS ha continuato a piacermi dopo un mese anche se mi ha spesso infastidito...

Valutazione

Pro

  • Compatto
  • Perfettamente assemblato
  • Ottimo display
  • Fotocamera di alto livello

Contro

  • Batteria nella media
  • Sembra più lento di quanto lo sia davvero
  • Il software ha spesso una logica contorta

Spesso copiato, ma mai raggiunto

Molte aziende sono ora in grado di costruire smartphone ma gli iPhone sono ancora qualcosa di speciale e questo è il caso anche di iPhone XS. L'attuale flagship di Apple assomiglia al modello dell'anno precedente in termini di design, le differenze sono minime. Ma siamo onesti: quando così tanti produttori Android copiano l'aspetto di iPhone, non può essere poi così male. Quando si tratta di design, il gusto gioca sempre un ruolo importante e personalmente iPhone XS mi piace molto.

La costruzione? Perfetta. I materiali? Di alta qualità. La fotocamera? È ancora fuori dalla scocca e sembra che sia stata incollata. È una decisione di design consapevole ma che non capisco. Ai miei occhi rovina la linea altrimenti perfetta e piacevole dell'iPhone XS. Questo comunque non distrugge l'eccellente impressione generale che l'iPhone XS è in grado di lasciare una volta afferrato.

iPhone xs 01
L'iPhone XS è perfettamente maneggevole. / © AndroidPIT

Il formato perfetto

Il formato dell'iPhone XS è perfetto per me. Un display da 5,8 pollici su una superficie poco più grande, lo adoro. L'uso con una mano non è un problema, la cornice arrotondata in mano è davvero comoda. Il vetro è scivoloso, logico, ma esattamente come per gli altri smartphone. Continuo a consigliare l'uso di cover protettive sugli smartphone così costosi, anche se poi si nasconde il design elegante e si rende lo smartphone un po' più grande. Con un dispositivo abbastanza compatto come l'iPhone XS questo comunque non dovrebbe essere un problema.

5,8 pollici di piacere per gli occhi

Mettiamo un attimo da parte il notch: il display dell'iPhone XS è uno dei migliori che si possono trovare su uno smartphone . Che si tratti di stabilità dell'angolo di visione, della riproduzione dei colori, dei contrasti (questo nero è semplicemente perfetto) o della luminosità, non ci si può lamentare dell'iPhone XS. Certo, altri schermi hanno una maggiore densità di pixel, ma nessuno se ne accorgerà a meno che non guardi attentamente.

Il controllo automatico della luminosità e, soprattutto, dei colori del display di Apple è particolarmente buono. Il pannello si adatta automaticamente alla temperatura della luce ambientale se l'opzione True Tone è attivata. Dovrebbe esserlo sempre, perché il display appare estremamente naturale e piacevole agli occhi. I display OLED dei modelli di punta di Samsung possono essere ancora un po' migliori sulla carta rispetto a quelli degli iPhone, ma a mio avviso non c'è una differenza di qualità nella vita reale.

iPhone xs 05
L'iPhone XS ha uno dei migliori display sul mercato. / © AndroidPIT

iOS ha urgente bisogno di una rinfrescata

iPhone XS utilizza iOS 12, l'ultima versione del sistema operativo mobile di Apple. Per me questo è nuovo solo sulla carta... In molte delle sue parti, iOS è stato sempre lo stesso da quasi 10 anni e questo non mi dà una piacevole sensazione di retro o familiarità, ma fa un'impressione piuttosto di poca innovazione. Rispetto ad Android, mi sento spesso limitato e mi riporta alla mente le vecchie versioni del robottino.

Perché tutte le applicazioni devono rimanere nella schermata iniziale in questa griglia fissa? Perché non ci possono essere degli spazi vuoti? Non ci sono widget, nessun menu principale, tutto si trova su innumerevoli schermate home e innumerevoli cartelle. Se sposto un'icona o disinstallo un'applicazione, devo poi premere il pulsante "Fatto" nell'angolo in alto a destra, perché? Quando apro l'area di notifica dall'alto devo poi chiuderle di nuovo dal bordo basso e non è possibile cominciare a scorrere (ad esempio) dal centro del display. È tutto un po' scomodo e illogico secondo me.

Quello che una volta era buono non è per forza buono oggi

Il controllo tramite gesti dell'iPhone XS di solito funziona abbastanza bene, almeno gli swype dal basso verso l'alto per il multitasking e per tornare alla home. La gesture per tornare indietro scorrendo dal lato spesso funziona solo dopo cinque o sei tentativi, in alcune vecchie applicazioni non funziona affatto. In caso la gesture non funzioni bisogna spesso premere il pulsante indietro nella parte alta sinistra del display. La posizione era buona quando i display erano grandi 4 pollici, ma ora bisogna fare troppo streching con il pollice. Fa innervosire pensare che l'iPhone XS è ancora il più piccolo iPhone attuale e tornare indietro sia comunque così difficile.

Non riesco ancora a capire come vengono raggruppate le impostazioni dell'iPhone. Ad esempio, il perché io non possa cambiare la risoluzione dei video o disattivare l'HDR direttamente dall'applicazione Fotocamera, ma debba passare alle impostazioni di sistema, rimarrà per me un mistero. Se installate molte applicazioni, vedrete un elenco stupidamente lungo nelle opzioni, che non può essere riordinato. Se la funzione di ricerca non esistesse, avrei rinunciato all'iPhone XS molto tempo fa.

iPhone XS vs Huawei P20 Pro 01
iOS ha urgente bisogno di modernizzazione rispetto ad Android. / © AndroidPIT

Lo sconvolgimento sarà difficile, ma ci deve essere

Naturalmente, sono consapevole che i fan di Apple non siano d'accordo con questo punto e certamente vi abituerete a molte di queste "stranezze" nel corso degli anni e vi sembreranno normali. Tuttavia, lo voglio ripetere: iOS non solo merita un nuovo design, ma ne ha anche veramente bisogno. Sarà un'impresa ardua per Apple, perché se un software popolare rimane praticamente invariato per tanti anni, allora il cambiamento sarà difficile per gli utenti. Microsoft ci è passata qualche anno fa con Windows 8 e ha dovuto accettare molte critiche che sono diventate più tranquille solo con Windows 10. Anche Apple rischia di percorrere la stessa strada ma con il passare degli anni il problema non diventerà più piccolo, ma più grande.

Apple è molto più avanti quando si tratta di connettere in rete i propri dispositivi. iPhone, iPad e Mac comunicano in modo così intuitivo attraverso iCloud che vi dimenticherete dei confini fisici tra i vari dispositivi. Android ha ancora molta strada da fare e Google probabilmente non raggiungerà mai il livello di integrazione del sistema chiuso di Apple.

Anche la qualità e la selezione delle applicazioni su iOS è eccellente. A parte la navigazione in parte incoerente nello store, l'iPhone è praticamente perfetto quando si tratta di scelta delle applicazioni. Ogni applicazione degna di nota viene rilasciata più o meno contemporaneamente per Android e iOS, quando ancora utilizzavo Windows Phone, l'invidia e la frustrazione mi facevano compagnia ogni giorno. Alcune applicazioni, come Instagram, sono ancora leggermente migliori su iOS rispetto ad Android, sia in termini di funzionalità che di integrazione del notch nel display.

Perché è tutto così noioso?

iOS gioca un ruolo anche in un altro reparto che voglio criticare dell'iPhone: le prestazioni. L'Apple A12 Bionic è uno dei chip più veloci sul mercato, cosa che si nota in molte applicazioni, non da ultimo nelle applicazioni AR disponibili per iPhone. Inoltre, non ci sono scatti o comportamenti inaspettati durante il funzionamento. Allora qual è il problema?

Quando confronto il funzionamento dell'iPhone XS con gli attuali smartphone Android, come il Huawei Mate 20 Pro o il OnePlus 6, tutto mi sembra piuttosto lento . All'inizio mi piaceva molto questa lentezza, mentre nel tempo mi ha infastidito molto. iPhone XS richiede così tanto tempo per le animazioni e le transizioni da un'area all'altra che mi sento artificialmente rallentato. Anche se tutto funziona bene e senza problemi, è così lento che vorrei che Apple lasciasse davvero l'iPhone XS andare a piena potenza.

iPhone XS vs Huawei P20 Pro 04b
L'iPhone XS accanto al Huawei P20 Pro / © AndroidPIT

A proposito: se si collega l'iPhone XS al computer tramite un cavo per copiare foto o altri file, si noterà che questo funziona molto, molto più lentamente rispetto agli smartphone Android di fascia alta.

FaceID è fenomenale

Allo stesso tempo, FaceID funziona in modo rapido e affidabile su iPhone XS. Conosco molti utenti Apple di lunga data che sono stati scettici sulla rimozione del lettore di impronte digitali, ma ora sono tutti entusiasti di sbloccare con il riconoscimento facciale 3D. Funziona perfettamente anche al buio e mi ha sempre riconosciuto in modo affidabile nel test, a differenza del Huawei Mate 20 Pro.

L'iPhone suona bene, le cuffie un po' meno

Ascoltare musica su iPhone XS è piacevole, almeno quando uso le mie cuffie. Ho provato le in-ear di Apple per anni, ma le trovo ancora scomode e poco convincenti in termini di suono nel 2018. Posso facilmente fare a meno della presa jack, la maggior parte degli smartphone Android non ce l'hanno più, ma Apple dovrebbe ancora inserire un adattatore nella scatola. Gli altoparlanti non sono male e sono sufficienti per brevi conversazioni, musica o video ma non per altro. iPhone XS non differisce molto dagli altri smartphone.

Una fotocamera da apprezzare

La doppia fotocamera dell'iPhone XS non è particolarmente impressionante sulla carta. Due obiettivi con una risoluzione massima di 12 megapixel, doppio zoom e tutte le funzioni che vi sono familiari, come la modalità ritratto, i video in 4K, la modalità panorama e molto altro ancora. L'app della fotocamera rimane piuttosto minimalista, non c'è ancora una modalità professionale con opzioni di regolazione manuale.

Ma più importanti delle specifiche sono i risultati, e quelli ottenuti con iPhone XS mi sono sempre piaciuti. Quasi nessuna foto sfocata , quasi nessuna immagine esposta erroneamente o sgranata. L'effetto bokeh di solito funziona alla grande. I video sono più belli di qualsiasi smartphone Android che abbia mai usato. Sono sicuro che iPhone XS avrà voce in capitolo nella battaglia per la migliore fotocamera per smartphone dell'anno.

IMG 0027
La fotocamera dell'iPhone XS è divertente. / © AndroidPIT
IMG 0149
iPhone XS padroneggia bene le condizioni difficili / © AndroidPIT

Date un'occhiata a una selezione delle foto che ho scattato con l'iPhone XS durante le ultime quattro settimane a grandezza naturale tramite il seguente link:

Ci sono ancora situazioni in cui altri smartphone si comportano meglio di iPhone XS e la sua fotocamera. Il doppio zoom è utile per la modalità ritratto, ma un grandangolo o una focale ancora più lunga con più zoom porta nuove possibilità creative nella vita di tutti i giorni. Anche una modalità notturna reale sarebbe utile, perché altri smartphone scattano foto migliori in condizioni di scarsa illuminazione.

IMG E0277
I selfie con lo sfondo sfocato sono quasi impeccabili. / © AndroidPIT

L'iPhone XS ha anche una fotocamera frontale convincente, che ora può anche simulare un effetto bokeh. Grazie al buon software Apple ottiene buoni risultati tanto spesso quanto la fotocamera principale, perfetto per i fan dei selfie!

Altri durano di più

Gli elogi sulla fotocamera svaniscono rapidamente parlando della batteria. Il tempo di utilizzo dell'iPhone XS è stato solo mediocre nel mio test. Quando uso attivamente l'iPhone XS, di solito devo metterlo in carica la sera, a volte capita anche mentre sono ancora in ufficio.

Parallelamente all'iPhone XS ho usato prima il Huawei P20 Pro e poi il Mate 20 Pro. Entrambi durano molto più a lungo dell'attuale iPhone e si caricano molto più velocemente. Non riesco a capire perché Apple chieda un sovrapprezzo considerevole per un caricabatterie rapido. La ricarica senza fili è conveniente, ma la stazione di ricarica Air Power annunciata un anno fa non sarà più disponibile. Fortunatamente, ci sono più che sufficienti caricatori Qi sul mercato buoni ed economici.

Apple iPhone XS – Specifiche tecniche

Dimensioni: 143,6 x 70,9 x 7,7 mm
Peso: 177 g
Capacità della batteria: 2658 mAh
Dimensioni del display: 5,8 pollici
Tecnologia display: AMOLED
Schermo: 2436 x 1125 pixel (463 ppi)
Fotocamera frontale: 7 megapixel
Fotocamera posteriore: 12 megapixel
Flash: LED
RAM: 4 GB
Memoria interna: 64 GB
256 GB
512 GB
Memoria removibile: Non disponibile
Chipset: Apple A12
Numero di core: 6
Connettività: HSPA, LTE, Dual-SIM , Bluetooth 5.0

L'iPhone XS è fantastico

Mi è piaciuto molto il mio viaggio nel mondo Apple. iPhone XS è un ottimo smartphone che vorrei utilizzare ancora e ancora: posso scattare bellissime foto, godermi la sua forma comoda e godere del suo schermo pieno di vita. Certo, iPhone XS non è perfetto. La durata della batteria non toglie il respiro, iOS a volte mi infastidisce e quando guardo la fotocamera sul retro sporgente mi capita di sussultare. Allo stesso modo, non ho ancora trovato lo smartphone perfetto negli ultimi dieci anni, c'è sempre qualcosa che non va.

Non vi perderete utilizzando iPhone XS ma per me ancora una volta è finita, si torna ad Android. Le prossime recensioni sono dietro l'angolo, il Mate 20 Pro di Huawei si sta già scaldando nei box. La scelta nel mercato degli smartphone è migliore che mai e, con iPhone XS, anche un fan Android di certo non rimarrà deluso.

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati