Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 2 Condivisioni 1 Commento

Apple si è "ispirata" a Sony per disegnare il primo iPhone

Probabilmente l'unica cosa positiva di tutte le faccende legate alle cause in tribunale per le violazioni dei brevetti è che queste ti consentono di avere una visione più ravvicinata dei progetti di questi produttori. Così, per esempio, un tribunale ha avuto modo di guardare i primi progetti relativi al prototipo dell'iPhone e scopriamo così che all'inizio fu Apple ha prendere 'ispirazione' da Sony per creare il suo primo smartphone.

In particolare, Apple aveva creato un prototipo chiamato "JONY" che copiava addirittura il logo della Sony, con l'esclusione della J iniziale a sostituzione della S. Nelle immagini è possibile vedere come appariva il prototipo. A mio avviso, è quasi identico all'iPhone 4S, esclusa una lunetta più larga nella parte inferiore dello schermo e un grande (e abbastanza osceno) pulsante sul lato destro. I pulsanti in fondo al telefono mi ricordano invece un game controller del Nintendo.

I documenti erano stati inviati dal tribunale a Samsung per dimostrare che Apple non aveva creato l'iPhone da zero. E' da sottolineare, in ogni caso, come Apple sia così rapida nell'intentare causa a chiunque per aver copiato 'presumibilmente' il suo iPhone, mentre loro si sono apertamente 'ispirati' ad altre società già per progettare il primo iPhone.

Apple ha tratto (e continua a trarre) ispirazione dagli altri, il che è uno dei motivi per cui riesce ad avere un simile successo. Dallo slide-to-unock agli schermi touch capacitivi, Apple ha preso idee degli altri e le ha combinate insieme per creare prodotti stellari. Questo è il modo in cui funziona il mondo degli affari. Ed è anche giusto! Ma intentare causa agli altri perché fanno lo stesso? Questo è uno dei motivi per cui non posso sopportare Apple...

 

(Immagini: theverge.com)

Fonte: The Verge

1 Commento

Commenta la notizia:
2 Condivisioni

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK