Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK

Apple: stop alla vendita di Galaxy Tab 10.1 e Nexus

apple samsung brevetti

Continua la “guerra termonucleare” di Apple contro Android e l'arma utilizata, come al solito, sono le cause per presute violazioni di brevetti. Niente di nuovo, se non fosse che stavolta la casa di Cupertino prende di mira direttamente i rivenditori.

Portare in tribunale la concorrenza con decine di cause evidentemente non era abbastanza. Negli Stati Uniti le catene di negozi che hanno il Galaxy Tab 10.1 e il Galaxy Nexus sul proprio listino, si sono viste arrivare una lettera di Apple che li diffida dal vendere i sue dispositivi di Samsung. Forte dell'ingiunzione del tribunale che blocca l'importazione e la vendita dei due device, la casa di Cupertino ha pensato bene di “avvertire” i rivenditori: “l'ingiunzione non riguarda solo Samsung ma anche chi agisce di concerto con la casa coreana”.

Se da due colossi come Best Buy e Wal-Mart fanno sapere di aver già iniziato il ritiro di Galaxy Tab 10.1 e Nexus ancora prima della lettera di Apple, molti altri negozi continuano a vendere sia il tablet che lo smartphone fatto in collaborazione con Google. Nonostante quanto affermano gli avvocati della Mela, è infatti tutto da vedere che la vendita al dettaglio dei due dispositivi, già arrivati nei magazzini dei negozi, rientri nelle limitazioni stabilite dal tribunale.

Intanto non si è fatta attendere la reazione, irritata a dir poco, di Samsung la quale fa sapere che “le lettere di minaccia inviate da Apple sarebbero ingannatorie e riporterebbero un'interpretazione dell'ingiunzione chiaramente errata”.

 

(immagine: applezein.net)

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK