Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
L'applicazione Virtual Desktop in arrivo su Oculus Go e Gear VR
Oculus Go Applicazioni Samsung 2 min per leggere Nessun commento

L'applicazione Virtual Desktop in arrivo su Oculus Go e Gear VR

Simulare il desktop di un PC utilizzando un visore per realtà virtuale potrebbe sembrare ridicolo all'inizio, specialmente per coloro che già trascorrono l'intera giornata fissando lo schermo di un computer in ufficio. Tuttavia, sarete sorpresi di quanto possa essere divertente. Questo è il motivo per cui l'arrivo dell'applicazione Virtual Desktop è stato molto atteso. Questa settimana, sarà finalmente disponibile per Oculus GO e Samsung Gear VR.

Sviluppata e pubblicata da Guy Godin, l'applicazione Virtual Desktop è stata rilasciata per la prima volta per PC nel 2016. In pratica permette di fare praticamente tutto ciò che già siamo abituati a fare sul nostro computer, ma stavolta in realtà virtuale. Si potranno dunque guardare film, navigare sul web e giocare.

La nuova versione dell'applicazione offre praticamente le stesse funzionalità, ma sono state necessarie alcune modifiche per permetterle di funzionare con dispositivi stand alone come Oculus GO, poiché non essendo collegati al computer, la visualizzazione del desktop deve essere trasmessa in streaming via WIFI.

Nel suo post Reddit dedicato all'argomento, lo sviluppatore ha dichiarato che la latenza di streaming dell'applicazione è di 20 ms più la latenza di rete dell'utente, motivo per cui non consiglia di giocare a CS:GO tramite Virtual Desktop. Tuttavia, assicura agli utenti che tutto il resto dovrebbe funzionare nel migliore dei modi. Il controller VR funge da puntatore del mouse e l'applicazione è anche in grado di supportare diverse altre periferiche, come mouse e tastiere Bluetooth. Tuttavia, la loro latenza può essere un po' più elevata rispetto al controller.

Infine, la versione mobile del Virtual Desktop ha al momento alcune limitazioni, in particolare la mancanza di supporto per più monitor. Oculus Go e Gear VR non sono semplicemente in grado di renderizzarlo ad alta qualità. Godin, tuttavia, ha promesso di aggiungere in futuro tale possibilità.

Avete mai sentito parlare di Virtual Desktop prima d'ora? Fateci sapere nei commenti qui sotto.

Fonte: Road to VR

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica