Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Opinion 3 min per leggere Nessun commento

AR vs VR: una battaglia in corso?

La realtà virtuale (VR) e la realtà aumentata (AR) sono diventate più visibili negli ultimi anni. Questo perché la nuova tecnologia si sta consolidando. Spesso sentiamo parlare di uno scontro di approcci: meglio la realtà virtuale o la realtà aumentata? L’una sostituirà l’altra?

Le differenze tra AR e VR sono ben note. L'AR espande la realtà e funziona soprattutto (ma non sempre) sul display del telefono. La realtà virtuale, invece, vi risucchia dentro completamente. In altre parole, ingloba l'utente e sostituisce le sue percezioni sensoriali, principalmente visive e sonore.

Pokémon Go è un gioco AR. Questo non solo perché introduce degli oggetti digitali (i Pokémon) nella visione della fotocamera, ma perché trasforma tutta la zona che circonda l'utente in un campo di gioco, così come Ingress. Entrambi i giochi sono divertenti e dimostrano che lo smartphone non è racchiuso nei limiti del suo schermo. Per prendere un Pokémon dovrete prima di tutto avere a che fare con l’ambiente attorno a voi e trovare le creature usando delle piccole icone.

Anche Star Wars: Jedi Challenges di Lenovo è un’esperienza AR. Qui potete combattere contro droidi ed altri nemici dell'universo di Star Wars. Nelle mani avrete un simulatore di spada laser. L’intero sistema è un po’ costoso perché dovrete acquistare simulatore e delle cuffie AR. Il gioco è divertente ma potrebbe anche essere usato nella VR. Mancherebbe solo la sensazione fisica della spada laser.

lenovo star wars jedi challenge mix
Star Wars Jedi Chllenge in prova! / © AndroidPIT

E la VR? Non è solo il concetto ad essere diverso qui. Soprattutto la selezione di giochi è molto più ampia rispetto alla realtà aumentata. Lone Echo, Space Pirates Trainer, Skyworld, The Mage’s Tale, SuperHot VR o Arctic sono disponibili su Oculus o Steam e garantiscono ore di divertimento. Potrebbero non avere la profondità dei titoli classici per PC o console, ma hanno il loro stile particolare e sono abbastanza maturi. Anche per le piattaforme mobili ci sono giochi che vanno ben oltre un "wow!" – per esempio Wands o Augmented Empire, per citarne due.

Per il momento non c’è rivalità tra AR e VR. I due concetti sono troppo diversi, così come i loro requisiti ed il loro stato attuale. I giochi AR sono ancora una novità, mentre la realtà virtuale vanta già un ampio catalogo.

AndroidPIT oculus rift 9920
Oculus Rift con il motion vontroller / © AndroidPIT

Per me la realtà virtuale è avanti. Prima di tutto è già disponibile. A confronto, l'AR è ancora una promessa che decollerà solo con le interfacce ARKit e ARCore. E anche allora, l'AR integrerà la realtà virtuale, di certo non la sostituirà.

A prescindere dal gioco o dagli usi educativi, è chiaro che le applicazioni dei due sistemi sono molto diverse. Per gli usi aziendali, l’AR è estremamente utile. Rispetto alla VR, le attività di progettazione e formazione possono essere fantastiche. Ma non c'è ancora paragone.

Cosa ne pensi della presunta competizione tra AR e VR? Quale delle due è più interessante per te?

5 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica