Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 3 Condivisioni Nessun commento

Sono arrivati i primi pantaloni che ricaricano lo smartphone!

Non vi bastano il telefono intelligente, l'orologio intelligente, la TV intelligente e la macchina intelligente? Siete incontentabili e, a questo punto non riuscite più a distinguere l'utile dal dilettevole. I grandi produttori sfruttano proprio questo vostro stato di confusione per proporvi nuovi ed assurdi prodotti, spacciandoli come imperdibili. La Microsoft, in collaborazione con lo stilista britannico A. Sauvage ha prodotto i primi pantaloni che ricaricano il nostro smartphone senza fili. In fondo, chi di voi non ha mai pensato: "quanto vorrei avere una tasca carica-batterie!".

Wireless charging trousers inpost1
 © Nokia

Purtroppo o per fortuna, a seconda dei punti di vista, questi pantaloni esistono veramente e sono stati già presentati ad inizio settimana a Londra come parte della collezione primavera/estate di quest'anno di Sauvage. Il progetto sarebbe iniziato sei mesi fa, quando lo stilista avrebbe deciso di sperimentare con la tecnologia indossabile. 

Questi pantaloni intelligenti utilizzano la tecnologia Nokia della base di ricarica wireless DC-50, compatibile con i dispositivi Windows Lumia. Non bisognerà fare altro che infilare il proprio smartphone in tasca e continuare a vivere come se niente fosse. Quando andremo a tirarlo fuori per rispondere ad un WhatsApp, noteremo un amumento nel livello della batteria. 

Wireless charging trousers inpost2
© Nokia

Senza dubbio una comodità, ma è proprio indispensabile camminare con un caricabatterie in tasca? Questi pantaloni saranno disponibili a breve su Amazon, ma solamente per un periodo di tempo limitato. Il prezzo non è ancora stato confermato, ma una fonte vicina allo stilista ha parlato di un prezzo superiore ai 340$. Ah, quasi dimenticavo, questi pantaloni non possono essere lavati, mica vorrete buttare in lavatrice un caricabatterie da 340$? 

Fonte: Phone Arena

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK