Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere 1 Commento

Aston Martin rende elettriche le sue auto del passato

Anche Aston Martin vuole convertirsi all'elettrico, ma in grande stile. Infatti, il marchio inglese ha intenzione di far rinascere l'interesse dei consumatori verso le sue auto d'epoca trasformandole in auto completamente elettriche. La prima della lista, appena presentata, è la DB6 Volante del 1970.

I nostalgici delle vecchie auto appartenenti a grandi brand come Aston Martin possono finalmente fare i salti di gioia. Il brand inglese, popolare in tutto il pianeta e fedele compagno di James Bond, ha annunciato l'inizio della sua conversione all'elettrico. Ma non parliamo di nuove auto, bensì di quelle classiche. La prima ad essere stata trasformata è la celebre DB6 Volante del 1970, presentata quest'oggi come primo concept.

Aston Martin ha creato il proprio kit di conversione all'elettrico dandogli il nome di "cassette", il quale ha sostituito il vecchio motore della DB6 Volante. All'interno dell'auto, oltre ad essere stato installato un display che trasmetterà tutte le informazioni riguardanti la carica residua e conterrà il computer di bordo, sono state fatte pochissime modifiche in modo da non far troppo infuriare i fan della categoria.

Heritage EV Concept 3 jpg
Gli interni non stati praticamente toccati, per fortuna! / © Aston Martin

La conversione all'elettrico di Aston Martin è un ulteriore passo avanti verso questa direzione alla quale partecipano già diversi altri marchi noti, tra cui Porsche, Range Rover, Ford e Volkswagen. Nessuno di questi però ha mai pensato di far rivivere le vecchie glorie, soltanto Jaguar ha annunciato di volerlo fare convertendo la sua famosa E-Type del 1960.

Vi piacerebbe possedere e poter guidare un'auto del passato in modalità completamente elettrica?

Fonte: The Verge

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Sarebbe davvero fantastico se kit del genere fossero più diffusi. E si, mi piacerebbe un sacco convertire una vecchia auto all' elettrico: le auto dei primi anni 2000 sono meglio di quelle moderne, secondo me. Esse sono anche molto diffuse e, se costruissero dei kit ben studiati, i costruttori di auto potrebbero ripagarsi gli investimenti sull' elettrico fatti negli ultimi anni. Ci sarebbe da risolvere il problema autonomia, che non ha ancora raggiunto quella dei motori a benzina.

Articoli consigliati