Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
15 Condivisioni 14 Commenti

Asus Zenfone 2 aggiornamento Android: finalmente arriva Marshmallow!

Avete deciso di dare fiducia ad Asus acquistando il primo smartphone al mondo capace di offrire 4GB di RAM? Sono certa siate rimasti soddisfatti della vostra scelta perchè lo Zenfone 2, presentato durante il CES di Las Vegas 2015, si è rivelato un dispositivo dall'ottimo rapporto qualità prezzo. Finalmente il brand ha rilasciato il tanto atteso aggiornamento a Marshmallow! Tutti i dettagli nella sezione dedicata.

Evidenzia le modifiche recenti

androidpit asus zenfone 2 front box
Zenfone 2: il top di gamma vincente realizzato da Asus! / © ANDROIDPIT

Prima di scoprire tutti i dettagli sugli aggiornamenti Android in programma per l'Asus Zenfone 2, date un'occhiata alla tabella sottostante:

  5.0 5.0.1 5.0.2 5.1 5.1.1 6.0
Asus Zenfone 2       ?

Asus Zenfone 2 aggiornamento Android 6.0 Marshmallow

Poco dopo l'ufficializzazione di Marshmallow, Asus ha reso ufficiale la lista dei dispositivi che avrebbero avuto l'onore di assaporare le morbide novità di Android 6.0 e in prima linea non poteva che esserci lo Zenfone 2. L'update nella versione beta ha raggiunto i primi Asus Zenfone 2 ZE551ML nel mese di giugno ma da allora non abbiamo più avuto notizie sul suo rilascio.

Finalmente però, grazie ad Asus ZenTalk, possiamo rompere questo lungo silenzio. Il brand ha infatti rilasciato Android 6.0 Marshmallow per l'Asus Zenfone 2 (ZE551ML) nella versione 4.21.40.134. La nuova versione del software è stata rilasciata via OTA: date quindi un'occhiata alle notifiche in arrivo dal centro aggiornamenti e, qualora non l'aveste ancora ricevuto e avete dimistichezza con la procedura, installatelo manualmente dopo aver scaricato il pacchetto di 1,19 GB dal sito del brand.

Mi raccomando, non appena riceverete la tanto attesa notifica dal centro aggiornamenti, fateci sapere in un commento le vostre prime impressioni su Marshmallow!

14 Commenti

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK