Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 1 Commento

Baidu Cloud, 100MB di archiviazione grazie alla nuvola

 baidu cloud

Sarà commercializzato solo in Cina, ma in un'era in cui il cloud computing sta prendendo sempre più piede anche tra i dispositivi mobili è interessante segnalare la mossa del motore di ricerca Baidu, che ha deciso di andare sul mercato con uno smartphone che sfruttando la piattaforma della nuvola offre 100 MB di spazio di archiviazione.

Il telefonino è stato prodotto dal costruttore cinese Changhong, si chiama H5018 e funziona grazie ai servizi di clouding di Baidu basati su Android Gingerbread 2.3. L'aspetto più significativo, a parte il prezzo (sarà venduto infatti a 1000 yuan, circa 110 euro), è proprio lo spazio dedicato ad applicazioni, giochi, musica e foto che non si affida alle tradizionali memorie Nand da 16 o 32 GB come siamo abituati a vedere negli smartphone di praticamente tutti i produttori ma sceglie la tecnologia cloud fornendo all’utente 100 GB di spazio online.

Il dispositivo si colloca nella fascia bassa bassa del mercato, adottando un display da 3,5 pollici (320×480), processore da 650Mhz, fotocamera posteriore da 3 Mpxl e uno spessore di appena 10,3 millimetri.

Baidu è leader del settore delle ricerche on line in Cina con il 34,9% di quel mercato e risulta compatibile non solo con le reti WCDMA ma anche GSM, quindi perfettamente funzionante anche in Europa.

 

Fonte: TechinAsia

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK