Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 1 Condivisione 2 Commenti

Blackout Wind - Infostrada: ecco come chiedere il risarcimento danni!

Per alcuni di voi lo scorso venerdi 13 giugno potrebbe essere stato un giorno come un'altro, ma per moltissimi utenti di rete fissa o mobile Wind è stata una giornata nera. Che siate superstiziosi o no, è un dato di fatto che lo scorso venerdì 13 ha portato scontento e malumore a moltissimi italiani clienti di Wind ed Infostrada, a causa di un blackout della linea telefonica sia fissa che mobile. Se fate parte di questa grossa fetta di utenti (si parla di circa 22 milioni di abbonati), vi consigliamo di mantenere la calma e di compilare la richiesta di risarcimento danni. 

Unbenannt
 © AndroidPIT

Questo blackout Wind non ha solamente causato gravi problemi di astinenza verso una qualsiasi forma di comunicazione, ma ha completamente bloccato la giornata lavorativa di moltissime persone. Pensate non solo a tutti gli utenti di telefonia fissa, ma anche ai clienti con casella di posta elettronica @libero.it, ai quali ha improvvisamente smesso di funzionare il servizio. 

Per coloro che invece sono rimasti senza copertura di rete su dispositivo mobile, non si è trattato solamente di dover rinunciare ad internet, ma di perdere qualsiasi mezzo di comunicazione, anche d'emergenza. Inutile a dirsi, la furia degli utenti si è scatenata su tutti i social, per poi arrivare sui giornali principali il giorno successivo. 

Fortunatamente l'Associazione Utenti dei Servizi Radio Televisivi ha subito pubblicato una maxi richiesta di risarcimento danni a Wind - Infostrada. Secondo quanto dichiarato dall'associazione "circa 3 milioni di utenti di rete fissa ed altrettanti titolari di scheda SIM dovranno essere risarciti per le conseguenze concrete di una giornata trascorsa senza poter comunicare in alcun modo" . 

Se fate parte di questa fetta di utenti, vi consigliamo dunque di iscrivervi compilando il formulario reso disponibile dall'associazione o di chiamare il numero 8955698765 (15 cent da fisso + IVA, cell. Vodafone Wind e H3G scatto alla risposta 13 cent + IVA/40 cent al minuto, da rete TIM 13 cent al min /41 cent al minuto) per ricevere maggiori informazioni.

2 Commenti

Commenta la notizia:
  • Questione di responsabilità oggettiva. La Wind è colpevole a prescindere.

  • Ma la Wind non ne ha colpa... È stato colpito il satellite da una tempesta solare... Quindi non credo sia giusto incolparla per una causa naturale su cui l'uomo non ha il controllo...

1 Condivisione

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK