Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
21 Condivisioni 6 Commenti

Quale brand cinese ispira più fiducia agli utenti?

Fino a poco tempo fa i produttori cinesi avevano la reputazione di essere buoni solo a copiare, non essendo in grado di creare qualcosa di originale e che funzionasse bene. Oggi come non mai possiamo affermare che questa opinione appartenga al passato. Stiamo infatti assistendo alla nascita di prodotti dalla qualità eccellente che sfoggiano etichette competitive. Ma sono tutti affidabili? Ecco i marchi cinesi che mi ispirano più fiducia!

AndroidPIT China
Huawei, Lenovo, Xiaomi... Di chi possiamo fidarci di più? / © ANDROIDPIT

L’evoluzione delle “cinesate”

Fino a qualche anno fa, se si voleva trovare uno smartphone di qualità che funzionasse bene e per un lungo periodo di tempo, era d’obbligo ricorrere ai maggiori brand (Samsung, Sony, LG, HTC, etc) e sborsare le cifrone da loro richieste. I produttori cinesi si limitavano a sfornare cloni estetici dei migliori smartphone, mettendo nomi e marchi simili in un dispositivo dal prezzo ridotto.

Dopo alcuni mesi questi dispositivi non erano più in grado di rispondere in maniera adeguata (con poche eccezioni), quindi l'unica cosa sensata che potevamo fare era gettarli via o dimenticarli in qualche cassetto e comprare un altro terminale. Inoltre il loro software era una squallida imitazione dell’originale o una versione stock di Android male ottimizzata con un tema scopiazzato qua e là.

L’unica speranza era che vi fosse qualche sviluppatore interessato a rilasciare una custom ROM in grado di dare nuova vita al terminale, ma oltre a richiedere una certa competenza da parte nostra è decisamente raro trovare firmware non ufficiali per dispositivi poco diffusi (è già poco comune la disponibilità ad aggiornamenti ufficiali).

lenovo zuk z1 screen
Lo Z1 è il primo smartphone del nuovo produttore cinese ZUK. / © ANDROIDPIT

Ma tutto questo è cambiato con l'emergere di alcune marche: Huawei è stato il primo, seguito da Xiaomi. Più tardi ecco arrivare marchi come Lenovo (un primato nel mondo dei computer), Oppo, Meizu, ZUK (nuova divisione di Lenovo e famosa per l’ottimo Z1) e qualche altra ancora.

Questi produttori hanno iniziato a lanciare dispositivi che non si limitano ad essere delle mere imitazioni, ma prodotti di buona qualità con caratteristiche eccezionali per il prezzo stracciato a cui vengono venduti. Proprio per questo motivo oggi i brand cinesi sono in grado di competere con i produttori tradizionali, ma con una pesante limitazione.

Il problema principale degli smartphone cinesi: la distribuzione

Il problema principale con molti produttori cinesi è la questione della distribuzione. Di solito ufficialmente i loro dispositivi vengono venduti solo in Cina e in qualche altro paese asiatico. Questo costringe l'acquirente ad andare su siti web di commercianti cinesi che permettono di spedirli a casa propria. 

Importare uno smartphone cinese può essere una vera e propria odissea. Possono verificarsi decine di problemi prima di poter ricevere lo smartphone, sempre che questo arrivi, e spesso l’attesa si protrae per diversi mesi. Ma una volta che lo avrete tra le mani, non potrete far altro che innamorarvene.

androidpit xiaomi vs samsung
La distribuzione è forse l'unico ostacolo che separa alcuni brand cinesi dai protagonisti del mondo Android. / © ANDROIDPIT

E il produttore che considero più affidabile è ...

Prima di annunciare il produttore cinese che mi sembra il più affidabile, voglio dire che mi riempie di orgoglio e piacere consegnare questo premio, anche se solo nella mia immaginazione. La decisione è stata davvero difficile, ma dopo un attento esame (e personali preferenze) ritengo che il brand cinese più affidabile sia...squillo di trombe: Huawei.

Le ragioni mi sono chiare: si tratta di un produttore che si riserva del tempo per fare le cose al meglio, offre prezzi competitivi (anche se forse è il più costoso produttore cinese), non è necessario rivolgersi ad un distributore cinese per acquistare un suo smartphone (o almeno molti suoi modelli) ed ha personalità.

AndroidPIT huawei p9 review 3617
Il P9 è degno del successo che ha già avuto Huawei nello scorso anno./ © ANDROIDPIT

Credo che Huawei sia un produttore molto completo, capace di dare un design proprio ai suoi dispositivi e di mantenere i prezzi più bassi rispetto agli altri produttori con caratteristiche simili. Ora è il vostro turno: qual è secondo voi il brand cinese più affidabile?

Originariamente di Santiago Luque, su AndroidPIT.es

21 Condivisioni

6 Commenti

Commenta la notizia:
  • io posso dire che marche come meizu, xiaomi, oppo e oneplus sfornano dei grandi terminali, con materiali premium a costi più che vantaggiosi e per comprarli basta andare sul sito del produttore

  • Capisco l'articolo, considerando tutti i prodotti made in Cina Huawei e meglio perché ben distribuito nel nostro paese ed e sicuramente valido, gli altri si lasciano un po desiderare , chi per il prodotto e sopratutto per la reperibilità scarsa se non addirittura inesistente, salvo salti mortali su internet con i rischi che immaginiamo.

  • Onestamente non capisco il senso di questo articolo, nel senso che se parliamo di "cinesate" non dobbiamo considerare marchi affermati come appunto Huawei che è presente sul mercato (tra l'altro ne detiene una fetta enorme) da tantissimi anni! altrimenti la mia domanda è perché non consideriamo "cinesata" anche htc?
    Io credo che sarebbe stato più corretto fare un paragone con i vari marchi cinesi emergenti come Xiaomi, OnePlus, Zuk, Oppo, Meizu ecc.

  • Mi associo anche io a chi dice huawei/honor che di sicuro sono i prodotti più affidabili , ma è vero che hanno un costo maggiore rispetto ad altre marche cinesi. Ma questo lo diciamo soprattutto per il post vendita in quanto se dobbiamo far valere la garanzia è molto più facile che con gli altri brand. Poi non si discute delle performance dei vari meizu ,elephone, lenovo e altri che stanno facendo "furore dalla Cina"

  • Huawei, ma ancora più Honor perché offre ottimi prodotti con un migliore rapporto qualità/prezzo

  • Huawei/Honor. Gli unici cinesi che prenderei. Gli altri vanno sicuramente bene, ma non mi hanno mai convinto.

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK