Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
4 min per leggere 5 Commenti

Cellulari ieri e oggi - le cose sono davvero cambiate?

Tutti amiamo le foto selfie, ci emozioniamo davanti ai display ad alta risoluzione e all'ultimissimo aggiornamento che migliorerà le perfomance del dispositivo che teniamo in tasca. Attendiamo con ansia informazioni sul nostro scintillante LG G3 o Samsung Galaxy S5, ma non ci stiamo forse sbagliando? Ci sono stati periodi migliori, più semplici. Diamo un sguardo al passato e vediamo quli erano le caratteristiche dei nostri telefoni portatili, le cose sono davvero migliorate?

scott
© AndroidPIT

Manifattura

Sapete da che altezza potevo mollare il mio Nokia 3210 senza che il display si danneggiasse? Forse addirittura dal tetto di casa mia, mentre oggi? Ho distrutto il mio ultimo smartphone semplicemente scendendo dall'auto, caduta inferiore ai 30 cm. Al giorno d'oggi i produttori di telefoni si ostinano a disegnare smartphone con display enormi e fragili, quando molti di noi preferirebbero un telefono resistente e indistruttibile anche cadendo di faccia ad un  metro da terra.

Fotocamera

Le fotocamere sono sopravvalutate! Dieci anni fa non andavo ad un festival musicale per fare video sgranati e dall'audio pessimo col telefonino per rivederli una volta a casa (su display ridicolamente piccolo). Mi assaporavo il momento, ascoltavo la band che suonava senza dovermi preoccupare di continuo se l'orientamento del video fosse verticale o orizzontale e senza preoccuparmi se le dimensioni del file fossero esagerate per inviare il file via email. In questi contesti i cellulari del passato erano utilizzati per chiamare gli amici al festival e chiedere loro in quale stand avessero trovato la birra più economica.

androidpit droid vs nokia2
Performance peggiorate per molti dispositivi / © AndroidPIT / Truthfacts.com

Mappe

Quanto siamo dipendenti da Google Maps? Sicuramente troppo. Cosa farebbero i backpacker senza la popolarissima app di mappe? Come potremmo arrivare puntuali ad un colloquio di lavoro o trovare la pizzeria più vicina? Si può parlare di una vera e propia "addiction" che ci spinge a controllare le mappe dal dispositivo anche quando conosciamo perfettamente la strada (non si sa mai che ci sia una scorciatoia disponibile!).
In passato perdersi durante un viaggio o una gita fuori porta faceva parte del divertimento e dell'avventura, magari ci offriva anche la possibilità di imbatterci in qualcosa di divertente o bizzarro. Oggi abbiamo la risposta sempre a portata di mano, fieri e sicuri verso la soluzione, ma tutte queste certezze non staranno diventando anche un po' noiose?

Giochi

I giochi a disposizione sui cellulari del passato erano davvero divertenti e mettevano a dura prova le nostre abilità e riflessi permettendoci di migliorare sempre più. Non esistevano fastidiosi acquisti in-app e pubblicità. Il tuo punteggo con Snake non era determinato dai soldi spesi sul gioco stesso quanto dalle nostre abilità tecniche e esperienza.

confronto smartphone cellulare
© AndroidPIT

Batteria

No comment! Penso che tutti potremmo dire la nostra sulla durata degli attuali smartphone.

Sexting

Fino alla fine degli anni '90, se volevamo conquistare il cuore di una potenziale partner dovevamo diventare dei veri e propri parolieri. In pochi caratteri dovevamo saper catturare l'attenzione della persona, dovevamo saper essere sintetici ma al contempo incuriosire. I messaggi dovevano contenere quindi dei forti significati. 
Al giorno d'oggi è possibile comunicare direttamente con immagini, talvolta molto compromettenti. Dov'e finita la suspense, il romanticismo...l'amore?

Conclusioni

Sono costantemente attratto e impressionato dagli sviluppi del mondo tech ed in particolare dal mobile anche se in qualche modo le capacità sono diminuite.  L'impressione è che in questo mondo sempre più "connesso" ci stiamo allontanando sempre più. 
Fino al secolo scorso utilizzavamo il telefono per comunicare con gli altri, ma oggi? Talvolta non mi dispiacerebbe tornare a quei piccoli telefoni con poche funzioni ma che tanto ho apprezzato durante la mia infanzia.

Cosa ne pensate? Vi capita di avere nostalgia dei vostri vecchi, indistruttibili, preziosi Siemens, Samsung e Nokia?

5 Commenti

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK