Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

6 min per leggere 62 Condivisioni 1 Commento

Il WIFI libero è un mito da sfatare ma il CEO di ChatSim ha la soluzione in tasca

Avete appena raggiunto la meta delle vostre tanto attese vacanze e non riuscite a trovare un hotspot WIFI per informare amici e parenti di essere arrivati sani e salvi a destinazione? Il tutto non ci sorprende o, almeno, non stupisce più di tanto Manuel Zanella, il giovane fondatore e CEO di ChatSim che, consapevole di quanto sia difficile avere sempre a disposizione una connessione WIFI mentre si è in viaggio, ha realizzato una sim card innovativa!

Abbiamo avuto modo di intervistare Zanella che, impegnato con il lancio della nuova ChatSim World al Mobile World Congress di Shanghai, ha trovato il tempo per spiegarci perchè ChatSim è in grado di rivoluzionare la comunicazione con WhatsApp, Telegram e le altre app di messaggistica istantanea anche mentre si è in viaggio senza una connessione WIFI a disposizione. Il tutto senza spendere una fortuna ovviamente!

ChatSimWhatsApp
CahtSim è perfetta per comunicare con qualsiasi app di messaggistica istantanea! / © ChatSim

Da WhatsSim a ChatSim: WhatsApp non è tutto

Avrete sicuramente sentito parlare qualche mese fa di WhatsSim, una nuova sim studiata appositamente per permettere agli oltre 800 milioni di utenti di WhatsApp di chattare senza limiti in tutto il mondo con soli 10 euro all'anno. Ma perchè associare questo servizio solo a Whatsapp se Zanella stesso preferisce affidarsi a Telegram?

Appena lanciata ha avuto subito un grande successo il che ha spinto Zanella ed il suo team ad allargare il bacino di utenza permettendo anche a chi preferisce messaggiare con Facebook Messenger, Telegram, KakaoTalk, Line, WeChat (oltre 800 milioni di utenti) e qualsiasi altra app dedicata, di sfruttare questa piattaforma per comunicare senza pensieri dall'estero. Ed è così che il 25 febbraio del 2015 è stata ufficializzata ChatSim, la prima Instant Messaging Sim made in Italy che elimina qualsiasi confine connettendo tutte le app di messaggistica senza cambiare numero.

Come funziona ChatSim?

ChatSim è una semplice sim che, per soli 10 euro all'anno, permette di messaggiare mantenendo lo stesso numero utilizzando qualsiasi app di messaggistica istantanea abbiate installato sul vostro dispositivo. State per prendere il volo per Rio de Janeiro e non sapete come rimanere in contatto con la vostra famiglia senza spendere una fortuna? ChatSim è la soluzione che fa per voi!

"ChatSim è un servizio semplice, ed economico. Ma soprattutto sicuro. Le offerte dei vari operatori, per chi viaggia all’estero, sono in genere piene di insidie e il roaming può diventare molto pericoloso per chi viaggia in Paesi dove i costi sono molto elevati. Il roaming dati è difficile da controllare e i telefoni sono continuamente connessi alla rete e utilizzano traffico spesso all’insaputa degli utenti. Con ChatSim questo non succede, chi viaggia può quindi stare tranquillo."

Dalle parole di Zanella si evince come ChatSim sia stata pensata per chi viaggia occasionalmente, per lavoro o per passione, e voglia evitare la seccatura di acquistare una nuova sim, rinunciare al proprio numero ed al proprio account WhatsApp o Telegram che sia, e spendere una fortuna. Gli operatori telefonici offrono diversi tipi di soluzioni per riuscire a comunicare dall'estero a costi limitati ma nessuno, al momento, riesce a garantire una comunicazione immediata ed economica come quella offerta invece da ChatSim. 

TELEGRAM 04
Una sim che permette di comunicare via app di messaggistica senza costi aggiuntivi! / © ANDROIDPIT

Quante volte vi è capitato di non rendervi neppure conto di aver appena regalato 50 euro al vostro operatore telefonico dopo aver sfruttato il vostro traffico dati per mandare su Facebook Messenger qualche messaggio e selfie ai vostri amici solo per farli morire d'invidia in ufficio?

Per utilizzare ChatSim non occorre necessariamente avere a disposizione uno smartphone Dual-SIM anche se, a mio avviso, questo potrebbe ottimizzarne l'uso permettendo agli utenti di ricevere SMS, chiamate ed email su una sim, e di messaggiare senza limiti invece tramite ChatSim. Chi di voi non ha nel cassetto un smartphone vecchio in cui inserire ChatSim nel caso in cui non vogliate rinunciare ad essere reperibili ovunque?

Niente WIFI a disposizione? Nessun problema, c'è ChatSim!

Si parla spesso di hotspot WIFI liberi e diffusi che potrebbero configurarsi come una soluzione gratuita quando si viaggia. Ma effettivamente, quante volte siete riusciti a connettervi ad una rete WIFI da un aeroporto, dalla stanza di un hotel o da una piazza senza dover pagare, senza dovervi prima registrare o arrampicare da qualche parte per riuscire ad avere abbastanza segnale e riuscire a scrivere su WhatsApp alla mamma "sono arrivato, l'aereo non è caduto, ora mi tuffo in piscina!"? 

Secondo Zanella, "Il Wi-Fi libero e ovunque è un mito da sfatare, non esiste.… Insomma il Wi-Fi è complementare a ChatSim, non è certamente sostitutivo. ChatSim è la migliore soluzione per rimanere connessi in qualsiasi momento, in qualsiasi posto e senza costi aggiuntivi se si devono inviare solo messaggi di testo ed emoji."

E se testo ed emoji non sono abbastanza vi basta passare a ChatSim Plus, che permette di inviare foto, video e messaggi vocali, o a ChatSim World, per rimanere connessi con tutto e tutti scambiando messaggi multimediali di ogni tipo all'alta velocità del 4G e sfruttando il blocco automatico delle app non di messaggistica e del traffico in background per quantificare il relativo risparmio. Non volete spendere 10 euro aggiuntivi di ricarica per sfruttare questi servizi? Vi basta rimanere fedeli a ChatSim per inviare tasto ed emoji ed aspettare di avere a disposizione una connessione WIFI gratuita per sbizzarrirvi con foto, video e messaggi vocali!

WhatsApp ligacoes hero
Al momento ChatSim non comprende le chiamate tramite WhatsApp! / © ANDROIDPIT

Ma cosa ne sarà di ChatSim quando nel 2017, se tutto procederà secondo i piani, i costi di roaming verranno aboliti all'interno dell'Unione Europea? Secondo il CEO di ChatSim, questa sim rivoluzionaria rimarrà comunque una valida alternativa per due motivi:

  1. L'Europa è solo una parte del mercato a cui si rivolge l'azienda (il mercato più importante al momento è l'Asia mentre è la Spagna in Europa a detenere il record delle vendite),
  2. L'abolizione del roaming in Europa costituirà comunque un vantaggio per tutti, ChatSim inclusa.

Nel frattempo l'azienda ha inoltre stipulato un accordo con Brightstar, il distributore numero uno al mondo nel settore wireless, che renderà possibile la distribuzione di ChatSim in Francia, Spagna e Portogallo. Un importante passo che porterà presto i suoi frutti.

"Il mio sogno è un mondo senza roaming, non solo un’Europa senza roaming"

Manuel Zanella già con ZeroMobile ha proposto una soluzione per risparmiare sui costi delle chiamate effettuate e ricevute dall'estero e con ChatSim continua a portare avanti la causa spostando l'attenzione sulla messaggistica istantanea. È quello di raggiungere il milione di utenti e di offrire sempre nuove soluzioni per comunicare al meglio con le app di messaggistica istantanea l'obiettivo che l'azienda si prefigge di raggiungere entro il 2016 e siamo certi ci riuscirà senza grosse difficoltà.

62 Condivisioni

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più