Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 2 Condivisioni Nessun commento

Il PC nel palmo della mano: come configurare Chrome Remote Desktop

Parlavamo alcuni giorni fa della nuova app di Google, Chrome Remote Desktop che permette di collegare il vostro dispositivo Android a PC a distanza, quindi poter accedere ai vostri documenti, programmi e tutto ciò che è contenuto nel vostro computer dallo smartphone quando siete fuori casa. L’app permette anche la comunicazioni tra due computer a distanza, funzione specialmente pensata per l’assistenza remota. Oggi vi spiegheremo passo passo come fare l’installazione e come utilizzare quest’app così utile e funzionale.

chrome remote desktop teaser
© Google

Installazione e configurazione su PC

La prima parte dell’installazione si fa tutta su PC: innanzitutto dovete scaricare Chrome, se ancora non l’avete come browser, e installatelo sul vostro PC (link), fatto ciò dovrete aggiungere l’app Chrome Remote Desktop per PC dal Chrome Web Store e installarla (link).

remotedesktop1
© Google

Terminata l'operazione si aprirà una scheda con le app installate sul browser Chrome, da dove sceglierete l’icona dell’app Chrome Remote Desktop. Aprendola per la prima volta, vi sarà chiesto di autorizzarla a:

  • Visualizzare l’indirizzo email 
  • Visualizzare il computer su cui è installata l'applicazione Chrome Remote Desktop 
  • Ricevere e inviare messaggi in chat (il metodo di comunicazione tra due computer) 
  • Compiere queste azioni quando non utilizzate l'applicazione (per quando desiderate accedere al computer in remoto).

A questo punto dovrete solo scegliere un PIN di sicurezza, per aggiungere un’ulteriore protezione soprattutto per l'assistenza remota.

Seguendo questi passi potrete configurare tutti i PC che saranno collegati a un dispositivo Android.

Installazione e configurazione su Android

Chrome Remote Desktop Install on Google Play

Scaricate l’app dal Play Store, una volta installata apritela e scegliete il PC al quale volete accedere, per esempio “PC casa”, immettete il PIN (se lo avete scelto) e ora finalmente avrete accesso totale al vostro PC. Per scollegarvi dovrete semplicemente selezionare dal menu in alto l’opzione “Disconnetti”, potrete farlo anche da PC premendo il tasto “scollegare” e concludere così il collegamento.

Screenshot 2014 04 25 09 39 59
© Google

Possiamo dire che l’app funziona bene, anche se con un minimo lag, non è fluida al 100%, faremo fatica, per esempio, a giocare al nostro videogame preferito da PC, ma per il resto il software funziona molto bene.

Sebbene ci siano altre applicazioni che molto prima di Google offrivano le stesse funzioni, l’app di Google è stata fatta bene e quindi vi invito a installarla e a condividere la vostra esperienza con noi.

Screenshot 2014 04 25 09 34 55
© Google
2 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK